Reggia di Caserta: Tiziana Maffei nuovo direttore/ Succede a Mauro Felicori

Reggia di Caserta, Tiziana Maffei coglie l’eredità di Mauro Felicori: l’ex presidente Icom è il nuovo direttore del Palazzo Reale più grande del mondo.

reggia di caserta tiziana maffei
Tiziana Maffei

Reggia di Caserta, è Tiziana Maffei il nuovo direttore del Palazzo Reale più grande del mondo: sarò l’architetto e presidente di Icom (International Council of Museums) a cogliere l’eredità di Mauro Felicori. Indicata dal ministro per i Beni e le attività culturali Alberto Bonisoli, la Maffei è laureata in architettura con indirizzo restauro alla Sapienza di Roma nel 1992 e, come riporta Repubblica, vanta una lunga carriera nel settore del patrimonio culturale. Presidente del principale network italiano di musei e professionisti museali, Tiziana Maffei attualmente è docente a contratto di comunicazione dei beni culturali e di reti e sistemi nel corso di laurea magistrale in Beni archeologici, artistici e del paesaggio: storia, tutela e valorizzazione del Dipartimento di Lettere e Beni Culturali Università Alma Mater Studiorum di Bologna.

REGGIA DI CASERTA, TIZIANA MAFFEI NUOVO DIRETTORE

Un nuovo capitolo per la Reggia di Caserta, con Tiziana Maffei chiamata al compito di rilanciare il Palazzo Reale dopo mesi di stand-by. E’ passato diverso tempo infatti dall’annuncio d’addio di Mauro Felicori, ora commissario straordinario della Fondazione Ravello, tanto che il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca negli scorsi giorni aveva esortato il governo M5s-Lega a un cambio di passo («Abbiamo rilevato che, dall’uscita di Mauro Felicori, c’è una situazione di quasi abbandono alla Reggia di Caserta», ndr). Dichiarata dall’UNESCO, insieme con l’acquedotto di Vanvitelli e il complesso di San Leucio, patrimonio dell’umanità nel 1997, la Reggia di Caserta è pronta a ripartire: c’è grande attesa per le prime mosse di promozione, tutela e valorizzazione di uno dei fari dell’arte nostrana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA