TERREMOTO/ Oggi in Italia le scosse, la magnitudo e i comuni coinvolti. Sabato 10 novembre 2012

- La Redazione

Tra i terremoti più rilevanti segnaliamo quello avvenuto in Sicilia di magnitudo di 2.4 della scala Richter scossa che ha colpito la provincia di Ragusa alle ore 9,12 del 10 novembre 2012.

terremoto_r439
I terremoti di oggi (Infophoto)

Già dalle prime ore di oggi (l’aggiornamento è alle 13:30), sabato 10 novembre 2012, numerosi eventi sismici di diversa intensità stanno interessando il territorio italiano. Tra i terremoti più rilevanti segnaliamo quello avvenuto in Sicilia di magnitudo di 2.4 della scala Richter scossa che ha colpito la provincia di Ragusa alle ore 9,12 del 10 novembre 2012. La scossa di terremoto è stata localizzata dalla Rete Sismica Nazionale dell’Ingv nel distretto sismico: Monti Iblei. Coordinate delle scosse di terremoto 36.802° N, 14.619° E; profondità della scossa tellurica 31.4 km. Alcuni comuni in cui sono state registrate le scosse telluriche: Scicli, Comiso, Modica, Ragusa, Vittoria. Terremoto in Calabria, scossa a Mormanno, fra le località più colpite dalla potente scossa del 28 ottobre scorso: oggi hanno tremato anche Aieta, Orsomarso, Papasidero COSENZA – Terremoto di magnitudo (Ml) 2.6 della scala Richter in Calabria, scossa avvenuta in provincia di Cosenza alle ore 21,27 del 9 novembre 2012. La scossa di terremoto è stata localizzata dalla Rete Sismica Nazionale dell’Ingv nel distretto sismico: Pollino. Coordinate delle scosse di terremoto 39.932° N, 16.022° E; profondità della scossa tellurica 8.2 km. Alcuni comuni in cui sono state registrate le scosse telluriche: Mormanno, Aieta, Orsomarso, Papasidero. Terremoto in Lombardia, scossa a Felonica, Magnacavallo, Sermide MANTOVA – Terremoto di magnitudo (Ml) 2.1 della scala Richter in Lombardia, scossa avvenuta in provincia di Mantova alle ore 19,46 dell’8 novembre 2012. La scossa di terremoto è stata localizzata dalla Rete Sismica Nazionale dell’Ingv nel distretto sismico: Pianura padana emiliana. Coordinate delle scosse di terremoto 44.865° N, 11.265° E; profondità della scossa tellurica 5 km. Alcuni comuni in cui sono state registrate le scosse telluriche: Felonica, Magnacavallo, Sermide. Un altro evento sismico è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico: Monti_Cornicolani-Aniene. Il terremoto di magnitudo(Ml) 2.1 è avvenuto alle ore 08:46:59 italiane ha interessato i comuni della provincia di Roma: 

ALBANO LAZIALE, ARICCIA, ARTENA, CAPRANICA, PRENESTINA, CASAPE, CASTEL GANDOLFO, CASTEL MADAMA, CASTEL SAN PIETRO ROMANO, CAVE, GENZANO DI ROMA, GROTTAFERRATA, GUIDONIA MONTECELIO, LABICO, LANUVIO MARCELLINA, MARINO, NEMI, PALESTRINA, POLI, ROCCA DI CAVE, ROCCA DI PAPA, SAN GREGORIO DA SASSOLA, SAN POLO DEI CAVALIERI, SANT’ANGELO ROMANO, TIVOLI, VALMONTONE, VELLETRI, LARIANO, CIAMPINO e FONTE NUOVA



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori