TERREMOTO CILE/ Sisma di 6.8 gradi nel mare: allerta Tsunami, oggi 20 maggio 2013

- La Redazione

Forte scossa di terremoto al largo delle coste cilene a dieci chilometri di profondità. Scattato l’allarme tsunami, possbili onde anomale dirette verso il Cile

sismografo_nuovo_R439
I terremoti di oggi (Infophoto)

Terremoto Cile, allarme tsunami, oggi 20 maggio 2013 – Una forte scossa di terremoto pari a 6.8 gradi della scala Richter è stata registrata non da molto al largo delle coste del Cile, nell’Oceano Pacifico. La relativa bassa profondità dell’epicentro, solo dieci chilometri, potrebbe scatenare in superfici uno tsunami, Per questo è stato diramato l’allarme apposito in attesa di verificare il possibile arrivo di onde anomale sulla costa cilena. La zona è ad alta densità sismica e il Cile in passato è stato colpito da alcuni dei più forti terremoti della storia. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori