TERREMOTO/ Oggi in Italia le scosse, la magnitudo e i comuni coinvolti. Giovedì 23 maggio 2013

- La Redazione

Una forte scossa di terremoto, registrata nella giornata di oggi, giovedì 23 maggio 2013, è stata distintamente avvertita in Sicilia, nell’area del comune di Zafferena Etnea, a Catania

terremoto_r439
I terremoti di oggi (Infophoto)

Una forte scossa di terremoto, registrata nella giornata di oggi, giovedì 23 maggio 2013, è stata distintamente avvertita in Sicilia, nell’area del comune di Zafferena Etnea, in provincia di Catania. Il sisma, come riporta l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), si è verificato alle ore 15.04 con una magnitudo pari a 3.5 gradi di intensità sulla scala Richter. L’evento si è generato nel distretto sismico dell’Etna alle coordinate 37.7°N, 15.08°E e a una profondità di 2.9 chilometri, coinvolgendo in particolare i comuni (distanti al massimo 10 km dall’epicentro) di Milo (Ct), Pedara (Ct), Sant’alfio (Ct), Santa Venerina (Ct), Trecastagni (Ct), Viagrande (Ct) e Zafferana Etnea (Ct), ma anche quelli (distanti tra i 10 e i 20 km) di Aci Bonaccorsi (Ct), Aci Castello (Ct), Aci Catena (Ct), Acireale (Ct), Aci Sant’antonio (Ct), Belpasso (Ct), Calatabiano (Ct), Camporotondo Etneo (Ct), Castiglione Di Sicilia (Ct), Catania (Ct), Fiumefreddo Di Sicilia (Ct), Giarre (Ct), Gravina Di Catania (Ct), Linguaglossa (Ct), Mascali (Ct), Mascalucia (Ct), Misterbianco (Ct), Nicolosi (Ct), Piedimonte Etneo (Ct), Riposto (Ct), San Giovanni La Punta (Ct), San Gregorio Di Catania (Ct), San Pietro Clarenza (Ct), Sant’agata Li Battiati (Ct), Tremestieri Etneo (Ct), Valverde (Ct) e Ragalna (Ct).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori