TERREMOTO BOLOGNA/ Scossa di 3,4 gradi in Emilia Romagna (oggi, 14 giugno 2013)

- La Redazione

Una scossa di terremoto è stata avvertita a Bologna pochi minuti fa. Gli abitanti del capoluogo emiliano si sono spaventati non poco, ma non si registrano danni a cose o persone

sismografo_nuovo_R439
I terremoti di oggi (Infophoto)

Una scossa di terremoto è stata avvertita a Bologna pochi minuti fa. Gli abitanti del capoluogo emiliano si sono spaventati non poco (anche se fortunatamente non si registrano danni a cose o persone) e sono stati rimessi faccia a faccia con l’incubo del terremoto di cui proprio in questi giorni è ricorso il triste anniversario. Questa mattina una scossa di terremoto aveva dato la sveglia ai marchigiani e ora, prima di cena, anche in provincia di Bologna hanno ballato, e non poco. La scossa ha avuto una magnitudo di 3.4 gradi della scala Richter, secondo i primissimi dati diffusi dall’Istituto Italiano di Geofisica e Vulcanologia. La profondità del sisma è stata tra le altre cose di solo 9.3 chilometri, amplificando ulteriormente l’effetto delle onde cinetiche del terremoto. C’è chi racconta di cucine che hanno cominciato a tremare e – come ogni volta che questo fenomeno si verifica in orari in cui maggiormente la gente è nelle proprie case, si amplifica la sensazione di paura. Il comunicato ufficiale dell’INGV recita: Un terremoto di magnitudo(Ml) 3.4 è avvenuto alle ore 20:22:23 italiane del giorno 14/Giu/2013 (18:22:23 14/Giu/2013 – UTC). Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico: Appennino_modenese.
ECCO L’ELENCO DEI COMUNI INTERESSATI DAL TERREMOTO

Comuni entro i 10Km
CAMUGNANO (BO); CASTEL D’AIANO (BO); CASTEL DI CASIO (BO); VERGATO (BO)
Comuni tra 10 e 20km
MONTESE (MO); ZOCCA (MO); CASTIGLIONE DEI PEPOLI (BO); GAGGIO MONTANO (BO); GRANAGLIONE (BO); GRIZZANA MORANDI (BO); LIZZANO IN BELVEDERE (BO); MARZABOTTO (BO); PORRETTA TERME (BO); SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO (BO); SAVIGNO (BO); SAMBUCA PISTOIESE (PT)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori