TERREMOTO GRECIA/ Scossa di 6 gradi di magnitudo al largo di Creta

- La Redazione

Si è prodotta una forte scossa di terremoto al largo delle coste dell’Isola greca di Creta. Il sisma è stato rilevato dai macchinari del servizio geologico degli Stati Uniti alle 23.59

sismografo_nuovo_R439
I terremoti di oggi (Infophoto)

Si è prodotta una forte scossa di terremoto al largo delle coste dell’Isola greca di Creta. Il sisma è stato rilevato dai macchinari del servizio geologico degli Stati Uniti alle 23.59, ed ha avuto un’intensità di 6.1 gradi di magnitudo. L’ipocentro del terremoto è stato, invece, rilevato ad una profondità di 40 chilometri, con l’epicentro a 54 chilometri a sud di Pirgos. Dati leggermente divergenti da quelli analizzati dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, secondo il quale la magnitudo dell’evento è stata di 5,9 gradi. Le coordinate dell’ipocentro sono state fissate alle coordinate 34.26°N, 24.96°E, mentre entrambi gli istituti concordano sul fatto che non sono stati individuati danni di entità rilevante a persone o cose. Non risultano neppure comuni coinvolti nel raggio di 20 chilometri in cui la scossa sia stata distintamente avvertita. Una scossa simile si è verificata alle 18.11 del 15 giugno. Il suo ipocentro è stato fissato alle coordinate 34.43°N, 25.04°, a 26 chilometri di profondità. Di intensità 6 gradi di magnitudo, non ha provocato danni né è stato avvertito dalla popolazione locale. Anche in questo caso,infatti, non ci sono stati comuni situati in un’area delimitata da un raggio di 20 chilometri che abbiano avvertito l’evento. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori