TERREMOTO/ Oggi in Italia le scosse, la magnitudo e i comuni coinvolti. Domenica 2 giugno 2013

- La Redazione

I terremoti registrati oggi in tutta Italia, le coordinate, la profondità, i gradi della scala Richter e tutte le eventuali informazioni del caso secondo quanto comunicato dall’Ingv

sismografo_r439
Sismografo (Foto:Infophoto2)

Alcuni rilevamenti sismici di media grandezza senza alcuna conseguenza in termini di danni a edifici o persone sono stati registrato quest’oggi dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Eventi registrati maggiormente nell’Italia centro meridionale. Vediamoli nel dettaglio. Alle ore 3 e 23 del mattino un sisma pari a 2.4 gradi della scala Richter è stato registrato nel distretto sismico del Gran Sasso in Abruzzo. L’epicentro è stato registrato alle coordinate 42.479°N, 13.359°E e a una profondità di 9,9 chilometri. I comuni nell’arco di dieci chilometri dall’epicentro sono stati quelli di Alle ore 8 e 08 invece un sisma di 2 gradi della scala Richter è stato registrato nelle Marche in provincia di Ascoli Piceno. Il sisma, nel distretto sismico Monti della Laga,  è stato individuato alle coordinate 42.773°N, 13.415°E e a una profondità di 10,4 chilometri. I comuni a circa dieci chilometri dell’epicentro sono quelli di Alle ore 9 e 43 invece un sisma è stato registrato in Calabria in provincia di Cosenza si tratta del distretto sismico del Pollino abituato a eventi sismici giornalieri ormai da anni. L’epicentro è stato registrato alle coordinate 39.891°N, 16.093°E e a una profondità di 8,8 chilometri. I comuni più vicini sono quelli di Nella medesima zona una scossa anche alle ore 15 e 05, questa volta di 2.7 gradi della scala Richter. Le coordinate dell’epicentro sono quelle di 39.845°N, 16.229°E mentre la profondità è stata di 9,3 chilometri. I comuni più vicini all’epicentro sono quelli di



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori