TERREMOTO OGGI/ Ingv: scossa M. 1.8 nelle Marche (martedì 10 giugno 2014, ore 19.35)

- La Redazione

Una scossa di magnitudo 2.1 gradi è stata registrata stanotte in Emilia-Romagna nei pressi dell’arco appenninico alle ore 6 e 10 di mattina, ecco tutti gli eventi di oggi 

sismografo_new_r439
Sismografo (Fonte Infophoto)

TERREMOTO OGGI IN ITALIA E NEL MONDO: SCOSSA NELLE MARCHE DA 1.8 MARTEDI’ 10 GIUGNO 2014 (AGGIORNAMENTO ALLE ORE 19.35)

Un terremoto di magnitudo 1.8 è stato registrato poco fa in provincia di Macerata, nelle Marche. Secondo i dati riportati dall’Ingv, la scossa è avvenuta poco dopo le 18 con epicentro nei pressi dei comuni di Esanatoglia (Mc), Matelica (Mc) e Massa(Mc). Altre scosse, almeno quattro, si sono verificate nelle ultime ore in diverse aree della provincia di Perugia, in Umbria: le prime due, entrambe di magnitudo 0.7 gradi della Scala Richter, sono avvenute a pochi chilometri di distanza dai comuni di Montone, Pietralunga, Gubbio e Umbertide, mentre un altro terremoto di magnitudo 1.5 è stato avvertito nei pressi dei comuni di Campello Sul Clitunno (Pg), Castel Ritaldi (Pg) e Spoleto (Pg). Pochi minuti più tardi un altro evento di magnitudo 0.8 è stato rilevato dall’Ingv tra Fossato Di Vico (Pg), Gualdo Tadino (Pg) e Sigillo (Pg).

TERREMOTO OGGI IN ITALIA E NEL MONDO: SCIAME SISMICO IN GRECIA 10 GIUGNO 2014 (AGGIORNAMENTO ALLE ORE 16.00)

Mentre oggi in Italia la situazione, secondo quanto riferisce la sala dati dell’INGV, è sismicamente molto tranquilla, in Europa non è cosi. In Grecia da questa mattina sono state registrate una serie di scosse attorno al terzo grado di magnitudo Richter che sta letteralmente intasando i sensori del centro sismologico euromediterraneo. Nessun danno, ma tante sollecitazioni ben avvertite dalla popolazione.

TERREMOTO OGGI IN ITALIA E NEL MONDO: SCOSSA IN SICILIA DA 1.9 MARTEDI’ 10 GIUGNO 2014 (AGGIORNAMENTO ALLE ORE 12.35)

Nuovi lievi episodi sismici sono stati registrati dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) in diverse aree del territorio italiano. Una scossa di magnitudo pari a 1.9 gradi della Scala Richter è stata avvertita poco fa, alle 11.51, in provincia di Siracusa (Sicilia) con epicentro tra i comuni di Augusta (Sr), Melilli (Sr) e Priolo Gargallo (Sr). La terra ha tremato anche in provincia di Cosenza (Calabria), dove alle 11.15 è stato rilevato un sisma di magnitudo 1.2 che ha interessato i comuni di Morano Calabro (Cs), San Basile (Cs) e Rotonda (Pz). Il terremoto più recente è invece avvenuto alle 11.58 in provincia di Perugia (Umbria) con una magnitudo pari a 0.8 gradi: in questo caso sono stati coinvolti i comuni di Gubbio, Scheggia e Pietralunga. Nel mondo, invece, l’istituto USGS ha registrato una scossa di magnitudo 4.9 nei pressi di Del Carmen, una municipalità di Quinta classe delle Filippine situata nella Provincia di Surigao del Norte, nella Regione di Caraga.

TERREMOTO OGGI IN ITALIA E NEL MONDO: SCOSSA IN EMILIA-ROMAGNA DA 2.1 MARTEDI’ 10 GIUGNO 2014 (AGGIORNAMENTO ALLE ORE 10)

Una scossa di magnitudo 2.1 della scala Richter è stata registrata oggi alle ore 6 e 10 in Emilia-Romagna nel distretto sismico del Frignano. Il terremoto è stato avvertito alle coordinate 44.3962°N, 10.5963°E e a una profondità di 8,7 chilometri. I comuni più vicini nell’arco di dieci chilometri dall’epicentro sono stati quelli di CARPINETI (RE), TOANO (RE), MONTEFIORINO (MO), PALAGANO (MO) mentre quelli a circa venti chilometri sono stati quelli di BAISO (RE), CASINA (RE), CASTELLARANO (RE), CASTELNOVO NE’ MONTI (RE), VIANO (RE), VILLA MINOZZO (RE), FRASSINORO (MO), LAMA MOCOGNO (MO), MONTECRETO (MO), PIEVEPELAGO (MO), POLINAGO (MO), PRIGNANO SULLA SECCHIA (MO), RIOLUNATO (MO), SERRAMAZZONI (MO). Una scossa invece di magnitudo 2.6 è stata registrata alle ore 7 e 41 nel mare al largo delle Isole Lipari in Sicilia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori