Violentò bimba di 4 anni in centro estivo: arrestato 53enne/ Condannato a 6 anni

Trieste, bimba di 4 anni violentata in centro estivo: la polizia ha arrestato il 53enne romeno responsabile, sconterà 6 anni di carcere.

villa cesarea ravenna costretto a mangiare feci
Immagine di repertorio (LaPresse, 2019)

Trieste, bimba di 4 anni violentata: arrestato Floaca Marin, 53enne romeno condannato a sei mesi di reclusione per l’abuso. Come riporta Trieste Prima, l’uomo è stato fermato due giorni fa dalla Polizia di Stato di Gorizia a Monfalcone, città dove risiedeva. Destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Trieste, il romeno è stato accompagnato dal personale della Squadra Mobile di Gorizia in carcere. I fatti sono avvenuti al centro estivo “La Mezzaluna” di Malchina: come sottolinea Il Gazzettino, Floaca era l’autista del pulmino con cui i bimbi venivano portati sull’altipiano per le attività organizzate d’estate. Chiamato “il maestro Marino” dai piccoli, aveva approfittato del suo mestiere per abusare sessualmente di una delle bambine che partecipavano al centro estivo…

TRIESTE, BIMBA DI 4 ANNI VIOLENTATA: FLOACA MARIN SCONTERA’ 6 ANNI DI CARCERE

Dopo i drammi di Cattolica e di Brescia, un altro caso di violenza sessuale ai danni di una minore: Il Gazzettino riporta che i capi di imputazione mossi contro il 53enne romeno erano molto circostanziati. Stando agli atti, il condannato aveva obbligato la piccola a toccarlo e poi l’aveva violentata all’interno del centro estivo di Malchina, situato sul Carso nord occidentale. Una vicenda terribile, ma c’è giustizia: l’uomo attualmente si trova in carcere e ora sconterà i 6 anni di reclusione sanciti sia in primo grado che in Corte d’Appello. Ricordiamo che le accuse della bimba nei confronti del romeno avevano trovato conferma nell’incidente probatorio: la piccola vittima aveva confermato le dichiarazioni rese agli investigatori e agli psicologi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA