Cuori, fiction Rai/ Diretta e anticipazioni ultima puntata: trapianto ok per Cesare!

- Stella Dibenedetto

Cuori, anticipazioni ultima puntata della fiction di Raiuno in onda oggi 28 novembre: Delia sempre più in crisi mentre Cesare rischia di morire.

Cuori anticipazioni
I protagonisti di "Cuori" (Rai)

Ieri l’ultima puntata di “Cuori” ha chiuso con un nuovo record stagionale del 20,13% di share con 4.340.000 telespettatori, risultando ancora una volta la proposta più vista della serata. In particolare, il primo episodio ha segnato il 18,8% e il secondo episodio il 21,73%. La permanenza media dei due episodi conclusivi di ieri è del 69,2% (record stagionale). La puntata ha raggiunto picchi di 4.6 milioni di telespettatori e del 24,4% di share. La media complessiva della fiction sfiora i 4 milioni di telespettatori con il 18,84% di share. Il programma è risultato la proposta più vista del prime time in tutte e otto le serate. Da segnalare gli ottimi dati sul pubblico femminile dove la media è del 23,5% di share (la media sfiora il 20% tra le donne 15-24 anni). Tra il pubblico del Sud Italia la media è del 24,7% di share

Cuori, diretta ultima puntata della fiction Rai: commento live

Cesare Corvara è salvo. Il trapianto di cuore artificiale è riuscito e a salvarlo sono stati proprio Alberto e Delia. Pathos, colpi di scena, drama, tradimenti: questo finale di stagione regala un’emozione dopo l’altra. Ferruccio prova a convincere Serenella a non abortire ma ribadendo comunque: “per il matrimonio non so portato. Faccio un po’ una specie de padre”. L’infermiera a questo punto lo gela: “Ferruccio, vai al diavolo!”. Agata, invece, se ne va: dimissioni e fuga da Torino con il figlio. La prima stagione di Cuori si conclude con Alberto e Delia uniti vicino al letto d’ospedale di Cesare e Karen che davanti allo specchio si tocca la pancia, lasciando intuire che potrebbe essere rimasta incinta. A questo punto la seconda stagione sembra quasi sicura (agg. di F.D. Zaza).

Crepacuore per Cesare

Colpi di scena a non finire in quest’ultima puntata di Cuori. Cesare apre proprio quel pacco arrivato da Houston per Delia e dentro ci trova un saggio, firmato con dedica: “Cara Delia sono fiero di te, ti amo, Alberto”. Il crepacuore questa volta arriva e Virginia lo ritrova esanime sul pavimento. Il tempo stringe ma per fortuna viene trovato un donatore: una ragazza di 20 anni di Milano, appena morta. L’organo potrebbe essere troppo piccolo ma si è obbligati a provare. Mosca va dunque al Niguarda per recuperare il cuore espantiato ma arriva un’altra peripezìa: la madre della ragazza rifiuta l’espianto. Alberto prova un difficilissimo trapianto parziale cercando di sostituire solo l’aorta colpita dall’aneurisma. E’ una corsa contro il tempo. Delia nel corso dell’operazione propone l’installazione del cuore artificiale. La tensione sale (agg. di F.D. Zaza).

Mosca prende il posto di Corvara

La dolce Karen si prende sempre più cura del nipote e in Alberto aumentano i sensi di colpa anche perchè poche ore prima c’è stato un nuovo, improvviso bacio con Delia culminato successivamente in un abbraccio, al quale ha assistito Fausto. Tuttavia, lo specializzando il giorno seguente giura ad Alberto di non aver visto praticamente nulla. Meno di un’ora e ci sono già una decina di situazioni da risolvere. Ed ecco un altro colpo di scena: con l’ausilio di Mosca, il nuovo direttore sanitario (suo suocero De Bellis) solleva Corvara dal suo incarico e ci mette proprio il genero. Mosca raggiante si riavvicina alla moglie e si allontana da Agata. Si rivede in ospedale l’ingegner Riccardo: e se fosse la macchina artificiale a sostituire il trapianto? Cesare nel frattempo sta malissimo, urge una decisione. Nel frattempo arriva una scatola misteriosa da Houston per Delia. Cosa ci sarà dentro? (agg. di F.D. Zaza).

Cesare ha scoperto tutto?

L’ultima puntata di Cuori è sempre più intensa e tutto sta andando sempre più male. Luisa, interpretata benissimo dall’attrice Benedetta Cimatti, per poco non sputa il rospo con Cesare: “come ha tradito me sta tradendo anche te”, gli dice riferendosi ad Alberto. Il primario va via anzitempo, rimanendo ancora all’oscuro del tradimento della moglie. Rosa nel frattempo si rivela meno candida ma comunque ancora innamorata: va direttamente dalla Virginia e la attacca per la sua vicinanza a Fausto. Mosca intanto scopre che sarà Cesare il paziente e ricomincia a tramare alle sue spalle. Brutte notizie arrivano dal Sudafrica: il dott. Barnard ha fallito nell’operazione e il suo paziente è morto. Nel frattempo, Serenella viene portata via dalla topaia in cui stava per abortire dalla Pellegrino, la ginecologa. Intanto Cesare dialogando con Delia si lascia scappare un “Non sei brava a mentire, mi fa comodo crederti”. Il primario ha forse già capito che Delia lo tradisce con Alberto? (agg. di F.D. Zaza)

Serenella vuole abortire (clandestinamente)

L’equipe di medici che dovrà operare Corvara inizia a provare effettuando una simulazione. Alberto si mostra molto teso, facendo addirittura cadere il bisturi. Cesare lo rincuora: “Sono nelle mani del miglior cardiochirurgo che conosca, che sta solo passando un momento di difficoltà”. Prosegue intanto lo strazio tra l’ingenua Rosa e l’irresoluto Fausto con lui che prova a evitarla in ogni modo, arrampicandosi in una bugia dopo l’altra, pur di continuare a vedere Virginia. E Serenella? L’infermiera cerca un modo per abortire e la Pellegrino le consiglia un posto in cui effettuano quel tipo di operazioni: al tempo non c’era neanche il miraggio della legge 194. La moglie di Mosca intanto annuncia al coniuge che suo padre, il dott. De Bellis, sarà il nuovo direttore sanitario. L’ex capo chirurgo non sembra interessato, neanche quando gli si prospetta un ritorno nella sua precedente posizione (agg. di F.D. Zaza).

Il primo trapianto di cuore a Le Molinette

E’ incominciata l’ultima puntata della fiction Rai, Cuori. Il titolo del primo episodio è “Cuori a metà“. Dopo un breve flashback che mostra Virginia (con lo stesso taglio di capelli) una decina d’anni prima nel momento in cui viene a conoscenza della morte della madre, Cesare le promette che per lei ci sarà sempre. Intanto Alberto colto alla sprovvista si lascia scappare un “lascia che ti spieghi” incredibilmente ignorato da Cesare. In realtà l’argomento sono le condizioni del primario. Corvara vuole che sia proprio il collega a effettuare l’operazione: “Tu sei l’unico in grado di trapiantare il mio cuore, io mi fido solo di te”. E se qualcosa dovesse andar male: “Vorrei che ti prendessi cura di Delia e di Virginia”. Intanto Mosca confessa alla moglie di essersi innamorato di Agata. Cesare, pur nascondendo che sarà lui il paziente, comunica ai colleghi che sarà effettuato un trapianto di cuore a Le Molinette (agg. di F.D. Zaza).

Cesare in fin di vita

Tra pochi minuti inizia l’ultima puntata di Cuori. La fiction Rai giunge al termine con due imperdibili episodi. Cuori si è sviluppata su 8 prime serate per un totale di 16 episodi diventati disponibili sul servizio streaming di RaiPlay. La serie, una coproduzione Rai Fiction e Aurora TV Banijay con il Centro di Produzione Rai di Torino e il sostegno di Film Commission Torino Piemonte, è diretta da Riccardo Donna e ha come protagonisti Daniele Pecci, Matteo Martari e Pilar Fogliati nei panni dei tre geniali e ambiziosi medici dell’ospedale Molinette di Torino. In questa puntata al centro ci saranno le condizioni di salute di Cesare Corvara, primario del reparto di cardiologia. Urge un cuore nuovo e Cesare vuole che sia proprio Alberto Ferraris a impiantarglielo. Alberto, però, si sente pesantemente in colpa per i sentimenti che prova per Delia. Cosa succederà? (agg. di F.D. Zaza)

Cuori, anticipazioni ultima puntata 28 novembre su Rai 1

Domenica 28 novembre, in prima serata, Rai 1 trasmette l’ottava ed ultima puntata di Cuori, la fiction con Daniele Pecci, Pilar Fogliati e Matteo Martari, ambientata alla fine degli anni Sessanta presso l’ospedale Le Molinette di Torino. Sarà un finale ricco di emozioni e colpi di scena come quelli che, nelle precedenti sette puntate, hanno appassionato milioni di persone. Accanto alle storie mediche, i telespettatori si sono affezionati alla storia di Delia, un cardiochirurgo che, tornata dagli Stati Uniti per mettere il proprio sapere a disposizione del reparto di cardiocirurgia di cui è primario il marito Cesare non sapendo che avrebbe dovuto condividere giorni interi con Alberto, il grande amore della sua vita.

Dopo aver fatto un salto nel tempo rivivendo la storia vissuta con Alberto e il dolore provato per il presunto tradimento di quest’ultimo, Delia non riesce a trascurare i propri sentimenti e la fiamma dell’amore con Alberto si riaccende. Cosa accadrà, dunque, nel corso dell’ultima puntata di Cuori? Delia sceglierà Alberto o Cesare?

Cuori: la crisi di Delia

Nel primo episodio dell’ultima puntata di Cuori dal titolo “Cuori a metà“, le condizioni di salute di Cesare peggiorano sempre di più. Il primario ha bisogno di un cuore nuovo e vuole che sia Alberto ad effettuare il trapianto. Alberto, però, non riesce ad essere tranquillo vivendo con i sensi di colpa sia per ciò che è accaduto a Luisa che per i sentimenti che prova per Delia. Anche quest’ultima non riesce ad essere tranquilla alla presenza del marito. Lo strano atteggiamento di Delia e Alberto desta sospetti in Cesare il quale prova ad autoconvicersi che tutto sia dovuto alla sua situazione. Quando, però, va a trovare Luisa, quest’ultima gli svela che Alberto ha tradito lei ed ora sta tradendo anche lui.

Nel secondo episodio dal titolo “Fino all’ultimo respiro”, in ospedale arriva un nuovo direttore sanitario, alleato di Mosca. Nonostante manchi poco alla firma del Consiglio, tuttavia, Cesare non ha ancora alcuna intenzione di arrendersi. Le brutte sorprese, però, per Cesare non sono ancora finite. Approfittando dell’assenza di Delia, rimasta in ospedale con Alberto per studiare i bollettini medici che sono arrivati dal Sudafrica, Cesare torna a casa dove decide di verificare il contenuto di uno scatolone giunto da Houston. All’interno dello scatolone trova la verità che ha finto di non vedere per mesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA