VESTITI DI CARNEVALE FAI DA TE/ Crea in casa le ali da fatina: bastano due grucce e un paio di calzamaglie

- La Redazione

Due grucce, una calzamaglia colorata e poco altro è il materiale semplice ed economico per creare delle ali da fatina per un vestito di Carnevale fai da te. ALL’INTERNO IL VIDEO

Ali_fataR375_26gen09

Vestiti di Carnevale fai da te – Carnevale in arrivo le mamme di tutto il mondo si stanno ingegnando per fare contenti i loro bambini con i costumi desiderati. Tra le bambine uno dei travestimenti più cercati è quello da fatina: che sia Trilly, la compagna inseparabile di Peter Pan disegnata dalla Walt Disney, o Fairy Oak, la nuova serie di romanzi fatati per ragazzine, o qualche fata generica abitatrice dei boschi incantati, tutte le bambine non vedono l’ora di indossare una gonnellina di tunnel e portare dietro alla schiena un simpatico paio di ali.
Su Youtube abbiamo trovato un video della DeAgostini che illustra come fare in casa un bel paio di ali da fatina: sì perché Carnevale è da festeggiare, ma con un occhio al portafogli. Per chi vuole spendere poco, ma fare contenta la propria piccola, basta poco e semplice materiale, un po’ di destrezza manuale, fantasia in gran quantità e poco tempo. Due grucce di metallo, un paio di calzamaglie colorate, una retina da bigodini sono gli elementi necessari, cui si possono aggiungere applicazioni colorate, decorazioni con pennarelli per stoffa, brillantini o pajette, lasciando largo spazio alla fantasia.
Qui sotto trovate le istruzioni per costruire le ali del vestito da fatina di Carnevale e a seguire il video.

Clicca qui sotto >> per continuare a leggere l’articolo sui vestiti di Carnevale fai da te

 

Materiale
2 grucce di metallo
1 calzamaglia colorata
1 retina per bigodini
ago e filo
forbici
tenaglia

Vestiti di Carnevale fai da te – Il primo passaggio consiste nell’aprire le grucce di metallo e modellarle in modo tale da portare il punto medio del lato lungo verso la parte con l’appendino, così da formare le due parti in cui è divisa l’ala. Rivestendo ciascun’ala con la calzamaglia (una gamba per ala) la base dell’ala è pronta. Ora basta cucire la calzamaglia, sfruttare le parti avanzate per creare delle bretelle per poter infilare le ali sulle braccia. A questo punto è il momento di dar spazio alla fantasia decorando le ali con la retina o usando applicazioni da incollare o colori per stoffa e decorare le ali, facendo però attenzione a non appesantirle eccessivamente, perché non si deformino. 
 

Clicca qui sotto >> per vedere il video sui vestiti di Carnevale fai da te

Da Youtube il video con le istruzioni per creare le ali da fatina per un simpatico vestito di Carnevale fai da te.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori