SUPERENALOTTO/ Superenalotto, riepilogo estrazioni dal 9 febbraio al 13 febbraio con tutti i numeri vincenti e le quote premio del Superenalotto

- La Redazione

Il riepilogo di tutte di tutti i numeri vincenti e le quote premio del Superenalotto, il più noto gioco Sisal, della scorsa settimana

SuperenalottoR375

SUPERENALOTTO – Il Superenalotto, dopo aver distribuito il jackpot tra due giocate vincenti martedì scorso, vede un jackpot ben diverso dagli ultimi cui eravamo abituati. Domani il Superenalotto metterà infatti in palio 35.100.000 di euro.

Nelle estrazioni della scorsa settimana del Superenalotto ci sono stati appunto due 6 da oltre 69.000.000 di euro, oltre ad alcuni 5 che hanno fruttato al massimo 38.000 euro circa. Resta comunque sempre la caccia aperta al superpremio del Superenalotto, il più ricco e noto gioco a premi di Sisal. Le giocate del Superenalotto, dopo l’estrazione di martedì, sono scese dato che il jackpot non è in fondo così ricco, ma essere comunque multimilionari fa gola ai giocatori più accaniti e fedeli del Superenalotto, perciò nelle prossime estrazioni non mancheranno le giocate di sistemisti e sognatori.

Le estrazioni e i numeri vincenti del Superenalotto della scorsa settimana (dal 9 al 13 febbraio 2010):

Superenalotto concorso N° 19 estrazione sabato 13 febbraio 2010: 1-14-26-49-71-89. NUMERO JOLLY 40. SUPERSTAR 4

Superenalotto concorso N° 18 estrazione giovedì 11 febbraio 2010: 4-19-32-58-73-87. NUMERO JOLLY 29. SUPERSTAR 35

Superenalotto concorso N° 17 estrazione martedì 9 febbraio 2010: 20-22-24-40-51-80. NUMERO JOLLY 60. SUPERSTAR 82

 

(Fonte: Sisal)

(Vi ricordiamo di controllare le vincite per le estrazioni del Superenalotto e per tutti i concorsi Sisal sul sito Sisal.it o in ricevitoria)

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER LEGGERE LE QUOTE PREMIO DEL SUPERENALOTTO NELLA SETTIMANA DAL 9 AL 13 FEBBRAIO 2010

Le quote premio dei concorsi del Superenalotto della scorsa settimana (dal 2 al 6 febbraio 2010):

Superenalotto concorso N° 19 estrazione sabato 13 febbraio 2010: ai 21 cinque 34.719,4 euro, ai 2.166 quattro 336,61 euro, agli 81.570 tre 17,87 euro.

Superenalotto concorso N° 18 estrazione giovedì 11 febbraio 2010: ai 15 cinque 38.658,51 euro, ai 1.690 quattro 343,12 euro, ai 67.403 tre 17,2 euro.

Superenalotto concorso N° 17 estrazione martedì 9 febbraio 2010: ai 2 sei 69.511.157,32 euro, ai 37 cinque 21.316,72 euro, ai 2.896 quattro 272,34 euro, ai 99.035 tre 15,92 euro.

 

(Fonte: Sisal)

(Vi ricordiamo di controllare le vincite per le estrazioni del Superenalotto e per tutti i concorsi Sisal sul sito Sisal.it o in ricevitoria)

 

PER CONOSCERE IL REGOLAMENTO DEL SUPERENALOTTO CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

Superenalotto è un gioco facile e divertente basato sui numeri. Giocare è semplicissimo: basta scegliere, sull’apposita scheda, almeno 2 combinazioni, formate ciascuna da 6 numeri compresi tra 1 e 90. Ogni combinazione costa 0,50€ e la giocata minima (2 combinazioni) costa 1€.

Vinci se i numeri che hai scelto per una stessa combinazione coincidono con quelli estratti.

Puoi vincere indovinando: 6 numeri, 5 numeri + numero jolly, 5 numeri, 4 numeri e 3 numeri. Puoi giocare a SuperEnalotto tutti i giorni della settimana; le estrazioni sono ogni martedì, giovedì e sabato alle ore 20.00 circa e sono garantite da Sisal e dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato!

Ma non finisce qui! Per ogni combinazione SuperEnalotto puoi decidere di giocare l’opzione SuperStar. SuperStar è il gioco opzionale e complementare che puoi abbinare a SuperEnalotto, aggiungendo solo 0,50€ per ogni combinazione. La giocata minima SuperEnalotto rimane 1€ e puoi decidere di abbinare l’opzione SuperStar a una sola combinazione (costo complessivo della giocata 1,50€) o a entrambe le combinazioni (costo complessivo della giocata 2€). SuperStar è un numero, compreso tra 1 e 90, che puoi scegliere tu o farti assegnare casualmente al momento della convalida della giocata. Con SuperStar puoi moltiplicare le vincite realizzate con 5, 4 e 3 e vincere anche con 2, 1 e 0.

(Fonte: Sisal.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori