ELLE MCPHERSON/ Torna “The Body”, in passerella per le uniformi della Virgin Blue

- La Redazione

Elle McPherson torna in passerella

ellemcpherson_R400
Elle McPherson

Nota ai tempi in cui era una delle più quotate top model al mondo con il nomignolo assai esplicito di “The Body” (“il corpo”), l’australiana Elle McPherson a quasi cinquant’anni è tornata in passerella. Come testimonial delle nuove divise dei piloti Virgin.

Avere 46 anni e non dimostrarli. Elle McPherson, negli anni 80 una delle più quotate top model del mondo insieme alle colleghe Claudia Schiffer e Naomi Campbell, si conserva perfettamente. Lo ha dimostrato tornando sulla passerella per una sfilata del tutto particolare. E’ stato in occasione della presentazione delle nuove uniformi per piloti e personale della compagnia aerea Virgin Blue, quella creata dall’eccentrico miliardario Richard Branson. Le divise sono state disegnate dalla stilista australiana Juli Grbac, come australiana è Elle.

La sfilata si è infatti tenuta a Sidney. Con lei, sulla pedana, sessanta tra piloti e personale Virgin, ma ovviamente gli occhi erano tutti per The Body, apparsa in forma perfetta come se il tempo non fosse mai passato. Anzi, decisamente sexy come solo le donne in uniforme sanno essere, con tanto di occhiali Ray-Ban Aviator, ovviamente. Oggi Elle McPherson è madre di due fili, Flynn di 12 anni e Aurelius Cy di 7. La sua carriera cominciò giusto trent’anni fa, quando a 17 anni firmò il suo primo contratto per l’agenzia Click Model.

Il vero nome è Eleanor, ma complice il fatto di apparire sulla copertina della rivista Elle per sei anni consecutivi, si guadagna il nomignolo. Nel 1986 finisce sulla copertina di Time, con una copertina intitolata “The Big Elle”. Nel corso della sua carriera ha lavorato per Versace, Dior, Yves Saint Laurent, Valentino, Prada. Ha fatto anche qualche parte come attrice, ad esempio nei film “Batman & Robin” e “L’amore ha due facce”.

Qualche anno fa insieme alle colleghe top model Christy Turlington, Naomi Campbell e Claudia Schiffer aprì una catena di ristoranti, i Fashion Café. Oggi è proprietaria di un’azienda di biancheria intima, la Elle Macpherson Intimate. Ma continua a essere impiegata per lanci pubblicitari: è la testimonial per il lancio della 500C della Fiat in Gran Bretagna. Oltre a comparsate divertenti come questa che ha fatto per la Virgin.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori