ATENE/ La città dove si “flirta” di più. Parigi? Solo 38esima

- La Redazione

Il caldo mediterraneo di Atene, ma anche il gelo glaciale di Mosca battono Parigi nella classifica delle città dove si flirta di più. Anche Roma si posiziona molto bene

Lavoro_DonnaR400
Foto Fotolia

Parigi città dell’amore? Non esattamente, visto che nella classifica delle città dove si flirta di più, la capitale francese è solo 38esima. La prima? La città dei filosofi “seriosi”: Atene. E’ quello che si deduce dal sito per incontri badoo.com.

Cambiano i modi, grazie alle nuove tecnologie sempre in continua evoluzione, ma rimangono uguali i desideri e i bisogni di uomini e donne. Flirtare, innamorarsi, avere delle love story, ecco cosa cerca anche oggi nel Terzo millennio la razza umana. Non è un caso che di tutte le possibilità che offre la nuova tecnologia, la Rete in primo luogo, ciò che la gente preferisce in assoluto sono i siti di social network, cioè le pagine web dove è possibile socializzare, conoscersi e anche incontrarsi, volendo. Se Facebook ha oltre 500 milioni di iscritti, il sito badoo.com conta una media di oltre cento milioni di persone che vi si recano ogni mese proprio per flirtare.

I responsabili del sito hanno dunque deciso di provare a stilare una classifica speciale, proprio prendendo spunto dai propri visitatori. Giusto per scoprire da dove provengono gli amanti del flirt, della love story, e capire in quale metropoli mondiale risieda il maggior numero di amanti. Ed ecco la sorpresa.

Qual è infatti la città che ha il maggior numero di appassionati amanti? La “seriosissima” città dei filosofi, la patria di Platone e Aristotele, per intenderci. Atene, la capitale della Grecia. I responsabili di badoo.com infatti hanno monitorato gli utenti per la durata di un mese e il numero delle storie d’amore che vi hanno preso luogo in quel preciso spazio di tempo. La maggior parte dei flirt accadeva proprio ad Atene.

E a chi ha sempre ritenuto che la città dell’amore per eccellenza fosse Parigi, eccoli serviti: la capitale francese è solo al 38esimo posto! Il secondo posto? Ecco un’altra sorpresa: la fredda e glaciale Mosca. Meglio di Parigi è andata a Roma, la città eterna, che si è piazzata all’ottavo posto. Altre classificate: Madrid, al 31esimo posto; Londra, al 57esimo; Berlino al 79esimo e New York addirittura 89esima. In tutto sono state analizzate 200 metropoli al mondo, con una analisi di ben 12 milioni di flirt in 180 nazioni diverse.

Il segreto di Atene? sembra che ai cittadini greci piaccia molto parlare, discutere, incontrarsi e divertirsi. Dice l’esperto: “Avere un flirt magari seguito da incontri anche sessuali non significa la fine delle relazioni, ma un rituale di interazione sociale.

Gli anziani flirtano, la gente sposata flirta, e oggi i giovani usano semplicemente ciò che la tecnologia mette loro a disposizione: gli ateniesi fanno solo ciò che hanno sempre fatto”. D’altro canto, fa osservare l’esperto, “già ai tempi di Platone i greci amavano flirtare. Si chiamavano simposi, riunioni filosofiche a base di vini e incontri amorosi”. ecco chi ha inventato l’arte del flirt…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori