8 MARZO/ Festa della donna: dai regali classici, mimose e cioccolatini, alle idee più originali

- La Redazione

L’8 marzo è la festa della donna. Ecco alcuni consigli per stupire la propria donna, dai regali classici, mimose e cioccolatini, alle idee più originali

mimosaR400
La mimosa

Cosa regalare domani per la festa della donna? C’è chi opta per il regalo classico, la mimosa, oppure chi è in panico alla ricerca di un’idea originale, per stupire con un piccolo pensiero. Ecco qualche idea per la festa della donna, dell’8 marzo.

Si può regalare il classico mazzo di mimose – o più preferibilmente la pianta in vasetto, che costa poco di più e garantisce una maggior durata – ma si possono arricchire i rametti con delle idee davvero dolci, come lo zucchero filato alla base dei rametti, le fragole o la liquirizia a decorazione. Per esprimere il proprio amore, l’idea migliore è ornare il mazzo con delle rose rosse.
Oppure se si punta al gusto, i cioccolatini per la festa della donna sono un regalo classico e sempre gradito;  se si vuole sorprendere con una bella idea, si può regalare il set per la fondue di cioccolato: ce ne sono di varie tipologie e prezzi, quello più semplice e comunque efficace è una struttura in ceramica dove si può inserire una candela per far sciogliere il cioccolato nella vaschetta sopra.

Regali sempre graditi sono cene romantiche, biglietti per il cinema o per una giornata in Spa o beauty center, per rilassarsi e prendersi cura di sè, se si vuole esagerare anche con qualche massaggio particolare, indiano o thailandese.
Se si vuole tornare in tema di mimose, un’idea originale per la festa della donna è il profumo alla mimosa. Si possono trovare in profumeria, si va dalle acque di profumo ai profumi che hanno tra le varie essenze quella alla mimosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori