ESTRAZIONI LOTTO E 10ELOTTO/ 16 aprile, numeri vincenti Superenalotto: che Smorfia!

- Morgan K. Barraco

Numeri vincenti 16 aprile, estrazioni Lotto, Superenalotto e 10eLotto: concorso Sisal n.46/2019. Ultime notizie, Smorfia e vincite di giornata

Superenalotto_lotto_numeri_biglietto_lapresse_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto (LaPresse)

LOTTO E SMORFIA: “PULCINELLA”

Le interpretazioni della Smorfia Napoletana per quanto riguarda l’estrazione del Lotto di martedì 16 aprile 2019 partono dai numeri estratti su più di due ruote diverse. Il 45 rappresenta “Il vino buono”, richiamo di convivialità e di voglia di tornare alle emozioni semplici della vita, come richiamo in un sogno. Il numero 75 rappresenta “Pulcinella”, forse il simbolo più classico e la maschera più conosciuta della Smorfia Napoletana, un sogno che può fare da avviso per voglia di protagonismo e spensieratezza, ma che può anche avvertire della presenza di persone poco affidabili nella loro vita. Il 77 rappresenta “I diavoli”, che possono essere indice di voglia di rompere gli schemi o, più semplicemente, di presenze negative che ci opprimono nella nostra vita. (agg. di Fabio Belli)

I NUMERI FORTUNATI DEL LOTTO

Nell’estrazione del Lotto e Superenalotto del 16 aprile 2019, il numero 45 è uscito su tre ruote diverse, come primo estratto sulle ruote di Bari e di Genova e come ultimo estratto sulla ruota di Roma. Tripla estrazione anche per il 77 che è stato il quarto estratto sulle ruote di Cagliari e Genova e come ultimo estratto sulla ruota di Bari, e per il numero 75, primo estratto sia a Cagliari sia a Venezia ed ultimo estratto sulla ruota di Genova. Il numero del giorno corrente, il 16, non è stato estratto su nessuna ruota, mentre il numero 83 è stato il terzo estratto sia sulla ruota Nazionale sia sulla ruota di Cagliari. Sulla ruota di Firenze sono stati estratti come terzo e quarto numero rispettivamente in fila il numero 43 e il numero 42. (agg. di Fabio Belli)

SUPERENALOTTO, IL JACKPOT SALE A 136 MILIONI!

Nessuno è riuscito a far festa con il jackpot nell’estrazione del Superenalotto di martedì 16 aprile 2019. Nessuno scommettitore infatti ha centrato il 6 o il 5+1, mentre in 7 hanno totalizzato 5 punti con la loro schedina, portando a casa 29mila 606,30 euro ciascuno. I 4 sono stati 750, con una vincita individuale di 282,60 euro. Si alza il numero dei vincitori per quanto riguarda le vincite con 3 punti, che sono state 24mila 462 con una vincita individuale di 26,01 euro, mentre i 373mila 987 scommettitori che hanno totalizzato 2 punti nella loro schedina del Superenalotto hanno portato a casa 5,27 euro a testa. Prossima estrazione calendarizzata per giovedì 18 aprile 2019, sul piatto per chi riuscirà a fare il colpaccio con il 6 fortunato ci sarà un jackpot da 136 milioni e 700mila euro. (agg. di Fabio Belli)

LOTTO, I NUMERI VINCENTI ESTRATTI

Lotto, 10eLotto e Superenalotto hanno dato il loro responso. Prontamente, e puntualmente poco dopo le 20, i numeri vincenti sono stati diffusi dalla agenzia dei Monopoli di Stato e tra poco sapremo se qualche fortunato sarà finalmente riuscito a vincere il Jackpot del Superenalotto, il Jackpot più alto del mondo. E se anche quel risultato non dovesse arrivare, certamente sapranno dare molte soddisfazioni Lotto e 10eLotto, con vincite spesso meno pubblicizzate, ma altrettanto utili per risolvere piccoli, e meno piccoli, problemi economici. L’importante comunque, è giocare responsabilmente, godersi le emozioni dell’estrazione e – in caso di vincita – ricordarsi sempre anche di chi è evidentemente meno fortunato. A tutti il nostro in bocca al lupo e ricordate di controllare il vostro tagliando, in tutti i casi, anche in ricevitoria. Ecco i numeri vincenti di Lotto, 10eLotto e Superenalotto!

Estrazione 10eLotto n°46 del 16/04/2019

1 – 11 – 17 – 18 – 19 – 21 – 26 – 31 – 36 – 43 – 45 – 47 – 55 – 56 – 58 – 70 – 75 – 79 – 81 – 83

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 45

Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari): 45 – 1

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 46 del 16/04/2019

COMBINAZIONE VINCENTE
62 15 58 55 82 90

NUMERO JOLLY
24

SUPERSTAR
40

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°46 del 16/04/2019
NAZIONALE 69 72 83 67 55
BARI 45 1 31 23 77
CAGLIARI 75 31 83 77 60
FIRENZE 58 55 43 42 78
GENOVA 45 79 36 77 75
MILANO 70 21 13 71 65
NAPOLI 56 17 78 51 80
PALERMO 81 19 61 54 14
ROMA 11 26 38 27 45
TORINO 47 18 53 62 28
VENEZIA 75 81 51 17 29

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

I RITARDATARI DEL LOTTO E SUPERENALOTTO

Martedì 16 aprile 2019, per Lotto, Superenalotto e 10eLotto è la data giusta per veder tornare tra gli estratti i numeri ritardatari che da più tempo mancano all’appello mandando al manicomio di milioni e milioni di italiani che tentano la sorte? Lo scopriremo soltanto stasera. Per il momento non ci resta che andare a vedere quelli che sono i “latitanti” più attesi. In pole position, nella nostra griglia di partenza immaginaria, abbiamo il numero 41 sulla ruota di Firenze, assente da 112 turni consecutivi. In seconda piazza un esponente della scuderia di Napoli, il numero 76, assente da 106 estrazioni di fila. Il club dei centenari vede al suo interno poi un’accoppiata composta dai numeri 68 e 84, assenti entrambi da 105 turni rispettivamente dalle ruote di Firenze e Cagliari. Per quanto riguarda il Superenalotto invece, i maggiori ritardatari sono il 74, assente da 88 estrazioni, il 18, l’81, il 44 e appaiati a 45 estrazioni di assenza il 24 e il 71. Che sia la volta buona per vederne uscire uno? (Agg. di Dario D’angelo)

LOTTO E SUPERENALOTTO (OGGI, 16 APRILE 2019): VERSO I NUMERI VINCENTI

Tutto pronto per le estrazioni del Lotto, Superenalotto e 10eLotto di oggi martedì 16 aprile 2019: archiviati i risultati dell’ultima estrazione di Sabato, qualche ora e poi via dritti verso i numeri vincenti sul concorso Sisal numero 46/2019. I giocatori della Sisal e di Lottomatica si sono già attivati e non intendono di certo lasciarsi sfuggire l’occasione di centrare le combinazioni più fortunate. Dovremo attendere però ancora qualche ora per scoprire chi sarà il più fortunato delle due estrazioni. Rivediamo nel frattempo i dati di AgiproNews in merito alla statistica precedente. Primo sul podio il Lotto con una vincitrice di Alba Adriatica, in provincia di Teramo, che ha registrato 50.596 euro grazie ad una quaterna su Roma. La combinazione è collegata anche al Lottopiù. Secondo posto per i 50 mila euro centrati a Reggio Emilia, grazie ad una giocata su Milano, mentre 47.500 per il terzo posto. Il fortunello in questione è di Venezia e la schedina è legata alla ruota cittadina. Il montepremi di quest’anno sale fino a 372,5 milioni di euro, mentre il bottino del precedente appuntamento ammonta a 7,8 milioni di euro. Anche il 10eLotto ha offerto tesori interessanti agli appassionati più fortunati. Prime fra tutti due vincite di Bardolino, in provincia di Verona, e Ardea, in provincia di Roma, dove sono stati imbroccati due 7 dal valore di 15 mila euro ciascuno, a cui va aggiunga l’opzione Doppio Oro. Tripletta da 10 mila euro per la seconda posizione, che premia Pietramontecorvino, in provincia di Foggia, Torino e Bari. Il montepremi del 2019 totalizza 1,3 miliardi di euro ed oltre, mentre 26,3 milioni se consideriamo solo l’ultimo concorso.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO

136,7 milioni di euro per il Jackpot del SuperEnalotto: la sestina vincente continua ad aumentare il proprio valore e regala una nuova assenza a tutti gli appassionati della Sisal. I giocatori non intendono comunque abbassare la guardia e grazie al concorso che si terrà questa sera, si potrà riprendere la gara a premi per cercare di centrare il primo bottino messo in palio dal gioco. La lotteria non sorride più di tanto nemmeno ai vincitori che nella scorsa estrazione hanno registrato le quote maggiori. La statistica ufficiale ci conferma che il 4+ ha superato il rivale 5 con un bottino da circa 37 mila euro ed un unico vincitore, contro i nove appassionati che hanno invece indovinato il bottino da oltre 28 mila euro. Sono 131 i tagliandi vincenti legati alle sorti del 3+, con un premio da 2.877 euro, mentre 370,08 euro se consideriamo la vincita del 4, realizzata da 697 vincitori. Infine abbiamo 26.983 giocatori per il premio del 3, del valore di 28,77 euro, e 443.359 fortunati partecipanti che con il 2 si portano a casa 5,43 euro a testa. Per le quote SuperStar si conclude in bellezza con le tre quote a premio fisso. Il 2+ da 100 euro premia 2.208 giocatori, mentre l’1+ consegna i suoi 10 euro a 15.130 appassionati. Infine 34.930 vincitori per i 5 euro assegnati dallo 0+.

COME SPENDO IL JACKPOT DEL SUPERENALOTTO?

Siamo in dirittura d’arrivo e fra poco scopriremo il destino del Jackpot e quali premi regalerà il nuovo concorso del SuperEnalotto. Gli appassionati stanno ultimando gli ultimi passaggi per seguire le modalità di gioco e rendere valida la propria schedina. Altri invece preparano già la location per assistere al meglio al concorso ed altri ancora sono invece alla ricerca di un progetto utile su cui investire parte del tesoretto che sono sicuri di vincere. A prescindere dall’esito della lotteria, la nostra Rubrica ha già trovato un’iniziativa che sarà utile a chi non ha ancora le idee ben chiare. Naturalmente con l’aiuto di KickStarter. Oggi parliamo di GOMI, uno dei gioiellini che piaceranno molto agli amanti degli animali. Spesso infatti per impegni di lavoro ed altro ancora siamo costretti a lasciare i nostri amici pelosi rinchiusi in casa da soli. GOMI permette invece di interagire a distanza con gattini e cagnoloni e farli divertire con uno speciale gioco che possa intrattenerli durante la nostra assenza. Si tratta di una semplice pallina che potremo controllare da remoto grazie ad una app da installare sullo smartphone, ma per Fuffy e Fido diventerà una vera sfida riuscire ad acchiappare la loro ‘preda’. L’asta chiuderà solo fra 23 giorni ed il goal da oltre 4 mila euro è già stato realizzato.

LA SMORFIA NAPOLETANA

Siamo a pochi passi dalla nuova estrazione del Lotto e c’è ancora un po’ di tempo a disposizione per poter scegliere quali numeri giocare. Non tutti gli appassionati saranno riusciti a fare i ‘compiti a casa’ con anticipo e questo ci spinge ad accelerare il passo per assicurarci un posto in prima fila, in previsione dell’estrazione di oggi. Se non avete ancora le idee ben chiare, sarete felici di poter valutare la proposta della nostra Rubrica: news alla mano, scopriamo il pensiero della smorfia napoletana. Per dieci lunghi anni una madre single è riuscita a fingere di avere un marito ed un padre perfetto per la figlia. La giapponese infatti ha cercato di non permettere che la ragazzina venisse emarginata dai coetanei solo perché senza papà. E così ha scelto di pagare un attore per dieci anni perché fingesse di essere il genitore della piccola. All’epoca dei fatti la bambina era molto piccola, ma i veri problemi sono inizati quando ha compiuto dieci anni. La ragazzina infatti ha iniziato a credere che il padre fosse andato via a causa sua e questo l’aveva spinta anche a diventare vittima dei bulli a scuola. Cosa ci dice la smorfia: abbiamo il padre, 9, la finzione, 80, il dolore, 90, la lontananza, 19, e l’attore, 35. Come Numero Oro scegliamo invece il 10, come gli anni citati nell’articolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA