SUPERENALOTTO / Estrazione di oggi lunedì 3 gennaio 2011concorso 1/2011 con numero jolly e superstar

- La Redazione

Jackpot da oltre 11 milioni di euro

SuperenalottoR375

L’estrazione del Superenalotto di oggi lunedì 3 gennaio 2011 è la prima del nuovo anno. Il primo concorso dell’anno, previsto originariamente per il giorno di Capodanno, era infatti stato rinviato.

E’ ancora vivo il ricordo della doppia vincita di Napoli con il fortunato caso del sei “doppio” che ha regalato cifre da capogiro a due fortunati giocatori, ma nonostante questo secondo quanto riportato dalla agenzia specializzata Agicos l’interesse dei giocatori è rimasto alto e le entrate sul concorso del 28 dicembre scorso sono state giudicate buone nonostante il crollo del Jackpot. Da allora nessuno ha centrato la sestina vincente e quindi il superpremio è levitato sensibilmente.

Il jackpot stasera, infatti, è di 11 milioni e 700mila euro. In aumento dopo che nell’ultima estrazione del 2010 non si è registrato nessun 6 o 5+1.

Diamo una rapida occhiata alla cabala. Tra i numeri ritardatari si segnalano l’11(che manca da 53 estrazioni), il 25 (che non viene estratto da 42 turni), il 58, il 6, il 22, il 24, il 18, l’80, l’88 e l’84. Occhio anche ai più frequenti: l’88 (uscito 138 volte dalla nascita ufficiale del Superenalotto del 1997 a oggi), il 90, l’1, l’85, l’82, il 49, il 55, il 77, l’81 e l’86.

Si ricorda ai giocatori che il concorso SuperEnalotto SuperStar n.2 del 4 Gennaio 2011 si potrà giocare dalle 21.00 di oggi lunedì 3 Gennaio alle 19.30 di domani martedì 4 Gennaio.

PER LEGGERE I NUMERI VINCENTI DELL’ULTIMA ESTRAZIONE DEL SUPERENALOTTO (CONCORSO 1/2011 DI OGGI LUNEDI’ 1 GENNAIO 2011) CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO  

Ecco la combinazione vincente dell’ultima estrazione del Superenalotto (n. 1/2011 di lunedì 3 gennaio2011):

 

ESTRAZIONE CONCORSO SISAL SUPERENALOTTO N° 1/2011 DEL 3/1/2011

 

:

 

 

 

(Fonte: Sisal)

(Vi ricordiamo di controllare le vincite per le estrazioni del Superenalotto e per tutti i concorsi Sisal sul sito Sisal.it o in ricevitoria)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori