Estrazione / Superenalotto di oggi 25 Luglio 2015 n° 89/2015: i numeri vincenti

- La Redazione

Estrazione SuperEnalotto di oggi sabato 25 luglio 2015. Il jackpot sale e i giocatori cercano i sei numeri fortunati tra Jolly e SuperStar per arrivare alle vincite migliori. Ci saranno?

Superenalotto_SchedinaR439
Estrazioni del Lotto e del Superenalotto (Infophoto)

E’ tutto pronto per l’estrazione del Superenalotto di oggi, la numero 89, in scena questa sera sabato 25 luglio 2015. Dopo mesi di attesa, finalmente nel concorso del 16 luglio scorso è stato centrato il fatidico “6” che ha permesso a un fortunatissimo giocatore di mettere le mani sul jackpot di oltre 21 milioni di euro (esattamente 21.856.879,71 euro). La vincita è stata realizzata ad Acireale, in provincia di Catania, presso il punto vendita Sisal “Tabacchi Loria” in Corso Savoia 76. Dopo la vincita milionaria, il jackpot torna a salire e questa sera mette sul piatto quasi 8 milioni di euro. Speriamo quindi che qualcuno possa nuovamente mettere le mani sul ricco bottino: ricordiamo che il precedente “6” risale al 21 marzo (concorso numero 35) quando a Sassari un giocatore portò a casa ben 9.577.624,94 euro giocando una schedina presso il punto vendita Sisal Bar Tabacchi Firenze situato in via Gorizia 16. Andando ancora più indietro nel tempo, era il 3 febbraio 2015 quando un giocatore della provincia di Treviso centrò il “6” da 4,8 milioni di euro. Il Superenalotto non ha invece riservato particolari sorprese nell’estrazione più recente, quella di giovedì 23 luglio 2015, concorso numero 88 (questa la combinazione vincente: 33-41-44-48-68-75, numero Jolly 56 e numero Superstar 8) durante la quale non è stato estratto alcun “6” o “5+”. Troviamo però un fortunato giocatore che ha centrato un ricco “5stella” da oltre 540mila euro. Altri otto giocatori hanno intercettato il “5” da oltre 21mila euro ciascuno, mentre a seguire ecco 443 appassionati che hanno centrato il “4” portandosi a casa circa 395 euro a testa. Per quanto riguarda i fortunati che hanno centrato la combinazione “stellata”, dopo il “5stella” di cui abbiamo già parlato ecco un altro giocatore che ha centrato il “4 stella” guadagnando circa 39mila euro, mentre 88 fortunati giocatori hanno intercettato il “3stella” da oltre 1900 euro. I premi da 100, 10 e 5 euro invece sono andati a 1599 giocatori (2 stella), 10495 fortunati (1 stella) e a ben 27574 persone che hanno centrato la stella. Ecco invece di seguito la combinazione vincente estratta oggi, sabato 25 luglio 2015 (concorso 89).

E per la nostra rubrica che illustra un interessante progetto in start-up per dare qualche idea originale a chi potrebbe, dopo l’estrazione del SuperEnalotto di oggi, trovarsi in tasca qualche milioncino di Euro del jackpot e – per sventura – non avesse minimamente idea di come spenderlo. Oggi ci concentriamo su un interessante progetto che arriva direttamente dall’Olanda, da Rotterdam per la precisione. Chi lo propone non è un novellino delle start up, ma proprio grazie alla raccolta di fondi condivisa sul web (non sappiamo se proveniente anche da vincitori dell’estrazione del SuperEnalotto) aveva realizzato degli smart-carpet, distese di pavimenti che si illuminavano al passaggio (o alla danza degli utenti). Oggi, invece, cambia vocazione e si dà al “fumo”. Certo le ironie si sprecheranno, ma quello che questo giovane gruppo di imprenditori vuole realizzare è una città smoke-free, e non parliamo di proibizionismo, ma della realizzazione delle più grandi torri per la depurazione dell’aria del mondo. Seguendo i principi dei depuratori da ospedale, questi giovani sono convinti di poter realizzare torri alte diversi metri in grado di creare “bolle” d’aria incontaminata e immagazzinare carbonio in eccesso in bustine, eliminandolo dall’aria. Il sogno è di realizzare diverse torri da installare nelle città più inquinate del mondo, e poterle depurare. Idea lodevole e molto curiosa, ma ancora di più quella che dovrebbe consentire – in parte – di autofinanziare il progetto dopo aver raggiunto i 50 mila euro di fondi necessari per costruire la torre. Il carbonio “prodotto” dalla torre verrà incapsulato in cubetti trasparenti e montato su alcuni anelli, per creare un “diamante” smoke free. Mancano ancora 52 giorni ai “nostri eroi”, basteranno?

(Fonte: Sisal) (Vi ricordiamo di controllare i numeri e le vincite per le estrazioni del Superenalotto e per tutti i concorsi Sisal sul sito Sisal.it o in ricevitoria)

(Fonte: Sisal) (Vi ricordiamo di controllare i numeri le vincite per le estrazioni del Superenalotto e per tutti i concorsi Sisal sul sito Sisal.it o in ricevitoria)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori