Daniel Maldini, primo gol in Serie A/ Video Spezia Milan: continua la dinastia

- Mirko Bompiani

4927 giorni dopo papà Paolo, Daniel Maldini ha segnato il suo primo gol in Serie A nel corso di Spezia Milan: un colpo di testa eccezionale

Daniel Maldini
Daniel Maldini, esordio in maglia Milan (LaPresse, 2020)

Era l’uomo più atteso di Spezia Milan e non ha deluso le attese: Daniel Maldini infatti ha segnato il suo primo gol in Serie A, regalando il momentaneo vantaggio alla formazione di Pioli, che poi è riuscita a imporsi per 1-2. Il giovane talento del Diavolo, figlio della bandiera Paolo e nipote di Cesare, ha insaccato di testa un ottimo cross di Kalulu, esultando con grande emozione per il momento storico…

Il gol di Daniel Maldini ha fatto gioire migliaia di tifosi del Milan, e uno in particolare: parliamo del padre Paolo, che si è lasciato andare ad una esultanza speciale in tribuna al Picco, affiancato dal direttore sportivo Massara. Una data da ricordare per il talentino classe 2001, cresciuto nel settore giovanile rossonero e considerato uno dei talenti più cristallini della cantera meneghina.

DANIEL MALDINI, PRIMO GOL IN SERIE A

Daniel Maldini ha segnato il suo primo gol in Serie A 4927 giorni dopo l’ultima segnatura del padre Paolo, continuando la dinastia vincente di famiglia. Il 19enne, già aggregato alla prima squadra nella passata stagione da mister Stefano Pioli, in questa prima parte di annata aveva già raccolto tre piccoli spezzoni per un totale di 12 minuti tra Serie A e Champions League.

Una freccia in più all’arco rossonero e non è da escludere che Daniel Maldini possa trovare ancora più continuità con il Diavolo, considerando che mister Pioli ha già sottolineato di intravedere grandi qualità in lui: «Da inizio stagione è il riferimento insieme a Brahim Diaz in questa posizione. Non scegliendo Brahim ho scelto lui perché ha le qualità per fare bene in questa posizione», le sue parole prima di Spezia Milan

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA