DANIELE LIOTTI/ “Un passo dal cielo? Il personaggio mi è piaciuto e…” (Domenica In)

- Morgan K. Barraco

Daniele Liotti parla del successo di “Un passo dal cielo 5” nel salotto di Domenica in. La prima puntata è stata un successo e oggi spera di…

daniele liotti 2019 tv 640x300
Daniele Liotti

Daniele Liotti sui racconta a Domenica in alla luce degli ottimi risultati in termini di share della nuova stagione di “Un passo dal cielo”: “È stata un successo, la prima puntata è stata seguita da 5 milioni di telespettatori. Ricordiamo – aggiunge l’attore – che siamo ancora in una fase in cui la gente non ama chiudersi a casa perché fa molto caldo”. Calarsi nei panni del protagonista, però, non è stato semplice, anche se nel farlo ha provato a concentrarsi soprattutto sul suo percorso e non su quello di chi per tante stagioni l’ha preceduto: “ho cercato di non badare al fatto che prima c’era Terence Hill, ma il personaggio mi è piaciuto tantissimo – spiega l’attore – quando accetto un ruolo mi metto dalla parte del telespettatore, se trovo emozioni accetto il ruolo”. A dargli l’ispirazione soprattutto i panorami che fanno da sfondo alle riprese: “sono posti ad alta quota, ci sono le trasferte in posti in cui le auto non arrivano”, spiega l’attore. (Agg. di Fabiola Iuliano)

Daniele Liotti: “Non mi sono messo nei panni dell’attore che dovesse sostituire un beniamino della televisione”

Tempo di tornare sul piccolo schermo per Daniele Liotti, fra gli attori più amati negli ultimi anni e già presente in tv con Un passo dal cielo 5. I fan erano in attesa da mesi del ritorno della fiction e soprattutto dell’attore nei panni di Francesco Neri. “Non mi sono messo nei panni dell’attore che dovesse sostituire un beniamino della televisione”, confessa a Blogo parlando del suo ingresso nello show in seguito all’abbandono di Terence Hill. Un paragone scottante che già in passato ha avuto modo di vivere, quando ha interpretato lo stesso ruolo che Marcello Mastroianni ha adottato nel film Il bell’Antonio, in occasione della messa in onda della serie televisiva omonima. “Mi sono sentito più a mio agio nella quinta stagione”, continua nell’intervista e non solo per quanto riguarda il successo già ottenuto con gli ascolti del precedente capitolo, ma anche perchè “conoscevo meglio il mio personaggio”. Oggi, 15 settembre 2019, Daniele Liotti sarà ospite di Domenica In ed avrà modo di parlare della trasformazione del suo Neri, ormai sicuro di aver voltato le spalle ai traumi del passato e disposto ad aprire la porta invece alla possibilità di vivere un nuovo amore.

Daniele Liotti: poca attenzione ai social network

Daniele Liotti non è di certo un abitudinario dei social: i fan sanno bene che il suo profilo non è così aggiornato, anche se spesso è possibile trovare qualche foto inedita dei suoi lavori. In passato l’attore ha condiviso alcuni scatti del set di Un passo dal cielo 5, mentre adesso che le registrazioni sono terminate, può finalmente tirare un sospiro di sollievo e prendersi qualche giorno di relax. “Preferisco difendere la mia privacy e l’intimità dei miei affetti”, spiega infatti l’artista a Sorrisi, chiarendo come mai gli ammiratori non vedranno mai un post che riguarda per esempio le sue recenti vacanze con la famiglia. Il contatto social, così freddo e distante, non fa proprio per Liotti. Preferisce parlare con le persone, fermarsi a parlare con i fan e raccontare persino qualche aneddoto legato al set. Quest’estate poi ha avuto davvero un bel po’ da fare e non solo per il ritorno della fiction, ma anche per un film di Alberto Ferrari che ha girato a Lisbona, al fianco del duo comico Luca e Paolo. Adesso invece potrà seguire dal vivo gli ascolti che otterrà la quinta stagione del programma che gli ha fatto scoprire le Dolomiti e gli ha persino fatto apprezzare la montagna. “Inizialmente non è stato facile”, ammette, “diverse volte mi è capitato di sentirmi intrappolato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA