Daniele Rugani e Michela Persico/ È nato Tommaso, primo figlio della coppia

- Mauro Mantegazza

Daniele Rugani e Michela Persico: è nato Tommaso, primo figlio della coppia che ha dato il lieto annuncio sui social network. Durante la gravidanza erano risultati positivi al Covid

Michela Persico
Michela Persico, fidanzata di Daniele Rugani (Foto LaPresse)

Daniele Rugani e Michela Persico sono diventati genitori: l’annuncio è arrivato dai loro profil iInstagram, dal momento che sia il difensore sia la sua compagna sono molto attivi sui social. Ecco dunque immancabili le foto dall’osepdale dove oggi, venerdì 18 settembere 2020, è nato il loro primo figlio, Tommaso. Il difensore della Juventus, che diventa papà appunto per la prima volta, ha dedicato al suo Tommaso parole dolcissime: “Proveremo a insegnarti le cose della vita, ma la verità è che tu ci hai già insegnato cosa conta nella vita. Oggi, il giorno in cui ho imparato il vero significato della parola felicità! Bravissima e grazie per tutto questo @michelapersico”, con un omaggio naturalmente anche alla neo-mamma. Daniele Rugani, 26 anni, fa coppia ormai da molto tempo con la giornalista sportiva Michela Persico, che ha tre anni in più di lui.

DANIELE RUGANI E MICHELA PERSICO GENITORI: È NATO TOMMASO

I primi mesi della dolce attesa, nel pieno della pandemia di Coronavirus, sono stati a dire il vero difficili per la coppia: Daniele Rugani e Michela Persico infatti erano risultati entrambi positivi al tampone Covid. Pur essendo asintomatici, hanno vissuto parte dell’isolamento a distanza, finché non è arrivata la bella notizia della negatività. “Ti racconteremo di questi 35 giorni distanti l’uno dall’altro. Ti racconteremo che era la scelta più giusta, ma anche di quanto sia stato difficile. Ma ti racconteremo soprattutto della bellezza di ritrovarci in quest’abbraccio, tutti e tre”, aveva scritto il calciatore dopo il tampone negativo. Tutto per fortuna è andato nel migliore dei modi per Daniele Rugani e Michela Persico, il resto della gravidanza è proseguito sereno fino al parto e oggi dunque inizia la loro vita a tre. Per il difensore della Juventus magari sarà una motivazione in più per cercare un gol la cui dedica sarebbe scontata ma dolcissima…



© RIPRODUZIONE RISERVATA