Daniele Scardina: “Pronto per Ballando con le stelle”/ “Con Anastasia Kuzmina…”

- Stella Dibenedetto

Daniele Scardina pronto a scendere sulla pista di Ballando con le stelle 2020: “Sto bene. Con Anastasia Kuzmina ci siamo…”.

daniele scardina anastasia kuzmina min 640x300
Daniele Scardina e Anastasia Kuzmina

Daniele Scardina e Anastasia Kuzmina sono pronti a debuttare sulla pista di Ballando con le stelle 2020 durante la prima puntata del programma di Raiuno che andrà in onda sabato 19 settembre. In collegamento con Beppe Convertini e Anna Falchi nel corso della puntata di C’è tempo per del 16 settembre, il pugile e la maestra di ballo hanno rassicurato il pubblico di Raiuno confermando la propria presenza. Dopo essere risultato positivo al Covid 19 e aver osservato la quarantena, da lunedì scorso ha cominciato a prepararsi dalla prima puntata. “Ci siamo allenati anche attraverso le telefonate, non è stato facile, ma ce l’abbiamo fatta e ci ha permesso di conoscerci di più. Siamo pronti”, ha detto il pugile che ha spiegato di aver deciso di partecipare per mettersi alla prova e perché considera Ballando con le stelle un programma per numeri uno.

DANIELE SCARDINA E ANASTASIA KUZMINA: TUTTO PRONTO PER LA PRIMA PUNTATA DI BALLANDO CON LE STELLE

In perfetta forma, sereno e sorridente, Daniele Scardina si è detto pronto ad affrontare la prima puntata di Ballando con le stelle 2020 insieme alla maestra Anastasia Kuzmina che lo ha già promosso come allievo. “E’ bravo e disciplinato anche perché, a differenza degli altri concorrenti che si allenano da tre settimane, lui ha cominciato ad allenarsi solo lunedì”, ha detto l’insegnante. Tra Daniele Scardina e Anastasia sta già nascendo un bel feeling e la frequentazione telefonica che hanno avuto durante la quarantena del pugile è servita a farli conoscere meglio. Dopo aver regalato al pubblico di Raiuno una piccola prova del suo talento ballerino, Er Toretto ha dato appuntamento a tutti a sabato 19 settembre con Sara Di Vaira, maestra di Ballando e inviata di C’è tempo per e Anastasia Kuzmina.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA