DARGEN D’AMICO, SANREMO 2022 “DOVE SI BALLA”/ “Solo per essere da Mara Venier”

- Matteo Fantozzi

Dargen D’Amico con la canzone “Dove si balla” al Festival di Sanremo 2022: oggi ospite di Mara Venier ha svelato il cambio del testo

dargen damico domenica in 640x300
Dargen D'Amico, Domenica In

Dargen D’Amico ospite oggi di Domenica In, nel corso dello speciale su Sanremo 2022, si è prontamente esibito sul suo brano sanremese “Dove si balla”. “Ti ho messo nel testo della canzone”, ha esordito parlando di Mara Venier, “non ci crederai ma io ho fatto Sanremo per arrivare qui la domenica. Sì. Per l’affetto profondo che nutro nei tuoi riguardi e della domenica. Non ci siamo visti prima…”.

Mara è rimasta letteralmente folgorata da D’Amico, tanto da chiedergli dove fosse stato prima di ora. Poi ha aggiunto: “Perchè tengo gli occhiali? Per ricordarmi che il sole esiste anche quando non lo vedo”. Spazio quindi alla sua esibizione. “Questo è il pezzo per tutte le stagioni”, ha commentato prima di congedarsi. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

DARGEN D’AMICO IN FINALE AL FESTIVAL DI SANREMO 2022 CON “DOVE SI BALLA”

Dargen D’Amico ha uno “sponsor” per eccellenza alla finale del Festival di Sanremo 2022 dove si è presentato con “Dove si balla“. Si tratta di Fedez che nella scorsa edizione scatenò le polemiche per il suggerimento di votarlo da parte della moglie sui social network. Stavolta è lui a spendersi per Dargen e specifica: “È mio amico ed è figo, votatelo”. Questo particolare potrebbe rivelarsi anche importante per lo stesso D’Amico che come Fedez l’anno scorso nella serata in cui si scopriranno i numeri del televoto potrebbe scalare la classifica. Difficile, se non impossibile, pensarlo vincitore finale c’è però la possibilità di una sorpresa e da sconosciuto ai più sarebbe un bel traguardo essere anche tra i primi dieci. Ma chissà che Fedez non riuscirà a fare il miracolo e così il ragazzo possa magari regalarsi anche qualcosa di più come per esempio il podio.

DARGEN D’AMICO, GRANDI SODDISFAZIONI MA…

L’esperienza di Dargen D’Amico a Sanremo sta regalando all’artista grande soddisfazione, ma questo non vuol dire che raggiungerà le parti alte della classifica. Anche la serata cover è stata la conferma di un esperienza contro ogni attesa decisamente di successo, caratterizzata da applausi e tantissimi commenti social compiaciuti. Anche le posizioni in classifica hanno confermato l’andamento dell’artista, costantemente visto a contendersi le prime direttamente vicino al podio. Nonostante anche con la sua versione di Bambola di Patty Pravo sia riuscito a fare breccia nel pubblico in sala e da casa, la classifica generale lo ha visto comunque retrocedere rispetto alle ottime posizioni guadagnate nelle posizioni precedenti. Al termine della serata è infatti clamorosamente uscito dalle prime dieci posizioni, posizionandosi effettivamente 13esimo. Per quello che sarà lo spettacolo dell’ultima sera, è facile aspettarsi che nel computo totale Dargen riesca ancora a conquistare il pubblico garantendosi un posizionamento almeno tra le prime dieci posizioni.

CONTRO OGNI PRONOSTICO, E SE ENTRASSE NEL PODIO DI SANREMO 2022

Il Festival di Sanremo è da sempre noto per le grandi sorprese che riesce a regalare, con artisti per nulla favoriti o noti che contro ogni pronostico riescono a colpire pubblico e critica generale. Quest’anno tale ruolo pare sia ricoperto da Dargen D’Amico. L’artista dopo le prime sere si è posizionato costantemente a ridosso del podio, confermando le attese anche per la serata cover. Per l’occasione ha scelto di non accompagnarsi con collaborazioni particolari, scegliendo come brano Bambola di Patty Pravo. La scelta è stata di grande effetto, così come l’interpretazione alternativa e magistrale offerta. Nonostante doti canore decisamente inferiori rispetto ad altri artisti in gara, è riuscito a mettersi in evidenza con una versione davvero alternativa e piacevole del brano iconico di Patty Pravo. Il pubblico ha decisamente apprezzato anche questa volta; ha infatti salutato la performance dell’artista con tantissimi applausi convinti. Ciò che ha colpito l’occhio della sua esibizione è stato anche il look sfrontato e particolare proposto per la serata. Tra tonalità di nero e bianco, si è presentato con un completo quasi psichedelico caratterizzato dall’accostamento casuale di forme lineari e geometriche dai due colori opposti, trovando il consenso di molti soprattutto suo social.







© RIPRODUZIONE RISERVATA