DARIA BIANCARDI, CHI E?/ Con la sua voce vola in finale. Vincerà? (All Together Now)

- Emanuele Ambrosio

Chi è Daria Biancardi? Per molti è la favorita alla vittoria finale di All Together Now. J-Ax: “il microfono è la tua frusta e la voce il tuo schiaffo”

Daria Biancardi a All Together Now

Daria Biancardi finalista a All Together Now

Daria Biancardi è una delle finaliste della prima edizione di “All Together Now“, il game show musicale condotto con grande successo da Michelle Hunziker con la complicità di J-Ax nel ruolo di presidente di giuria del muro. I riflettori sono tutti puntati sulla cantante siciliana che, giovedì 20 giugno 2019, potrebbe trionfare durante la finale del game show musicale. Del resto la voce di Daria ha letteralmente fatto impazzire i 100 giurati del muro di All Together Now che, durante la semifinale della scorsa settimana, si sono alzati 99 su 100 per applaudire la sua performance sulle note di “Mac Arthur Park” di Donna Summer. Tutti i giurati sono rimasti a bocca aperta dinanzi alla voce e alla presenza di Daria che ha dimostrato, non solo una grandissima precisone tecnica, ma anche una presenza scenica da vera star.

Daria Biancardi tra le favorite per la vittoria finale di All Together Now

Tutti i giurati del muro sono concordi sul valore artistico di Daria Biancardi, tra le favorite alla vittoria finale di All Together Now. Per Antonella Lo Coco, ex concorrente di X Factor, non ci sono dubbi: “lei è la voce. Non esagera mai, delicata quando deve esserlo ma anche diretta come una spada”, ma anche per la modella Youma Diokita, ex naufraga de L’Isola dei Famosi “lei è perfetta, da quando ha cominciato a cantare ci siamo guardati tutti e ci siamo detti, vabbé che le vuoi dire”. Applausi e complimenti anche da parte di Sherrita Duran, la cantante americana che alla concorrente ha detto: “sei bravissima, hai una voce potente e la sai usare”. Sul finale non potevano mancare i complimenti di J-Ax, il presidente della giuria del muro, che ha detto: “entri con questo sorriso angelico, da brava ragazza poi appena parte la base diventi una Dominatrix: il microfono è la tua frusta e la voce il tuo schiaffo. Grande, ci hai preso a tutti”. Un successo strepitoso per la Biancardi che già durante la sua prima performance aveva catalizzato l’attenzione del muro; in quell’occasione aveva portato sul palco “Gloria” di Umberto Tozzi e poi “Last Dance” di Donna Summer conquistando non il giudici del muro, ma anche i Boomdabash ospiti della puntata.

Chi è Daria Biancardi: da The Voice a All Together Now

Daria Biancardi ha 41 anni ed è nata a Palermo. Sin da piccola si è appassionata al canto dimostrando da subito di avere un grandissimo talento. Un sogno che ha spinto Daria a fare delle scelte davvero importanti, come rinunciare ad un posto fisso pur di  realizzarsi come interprete e cantante. La svolta per Daria arriva nel 2014 quando partecipa alle selezioni di The Voice of Italy riuscendo ad entrare nel team di Piero Pelù. L’anno dopo pubblica il suo primo album dal titolo “Daria”. Nel 2019 una seconda grande possibilità con “All together now” dove si esibisce conquistando quasi il consenso unanime dei 100 giurati del muro. Chissà che questa volta non possa riuscire a vincere il programma!



© RIPRODUZIONE RISERVATA