DayDreamer le ali del sogno/ Anticipazioni oggi 28 maggio: lieto fine per Can e Sanem

- Elisa Porcelluzzi

DayDreamer – Le ali del sogno, anticipazioni ultima puntata oggi, 28 maggio: finalmente Can e Sanem coronano il loro sogno d’amore e si sposano, circondati da parenti e amici.

DayDreamer le ali del sogno screenshot 3 640x300
DayDreamer - Le ali del sogno

DayDreamer – Le ali del sogno, anticipazioni oggi, 28 maggio

Oggi, venerdì 28 maggio, su Canale 5 va in onda l’ultima puntata di “DayDreamer – Le ali del sogno. Can vuole sorprendere Sanem con una festa nella quale le rivelerà di aver completamente ritrovato la memoria, solo per merito suo. Così riunisce amici e parenti nella tenuta. Sanem ovviamente è ancora molto arrabbiata con lui per averle detto che non ricordava nulla degli ultimi due anni passati con lei ma ricordava invece un concerto rock a cui aveva assistito con un’altra ragazza. Poi, nel mezzo della festa e di fronte a tutti, si inginocchia davanti alla scrittrice per darle un anello di fidanzamento e chiederle ufficialmente di sposarlo. Tutti ovviamente sono molto commossi da questa scena e anche Mevkibe e Nihat non possono che dare la loro benedizione alla coppia. Sanem accetta e le immagini successive raccontano che cosa accadrà ai due innamorati dopo il matrimonio: dal loro amore, infatti, nasceranno tre gemelli e la nuova famiglia Divit vivrà finalmente felice.

DayDreamer – Le ali del sogno, dove siamo rimasti

Nelle ultime puntate di “Daydreamer – Le ali del sogno, Can e Sanem trascorrono finalmente del tempo insieme come non capitava più da tempo. Sanem chiede al Divit se ricorda quali erano i piani che avevano, una volta terminato il giro intorno al mondo. Il ragazzo ovviamente non ricorda nulla, ma la scrittrice non vuole forzare la mano e gli dice che prima o poi se ne ricorderà. Quando la riaccompagna a casa, Can vorrebbe passare con lei la notte ma la ragazza ha paura della reazione dei genitori. Mentre si scambiano baci, arriva Melahat che inizia a chiedere quando si sposeranno. A casa Sanem viene accolta dai genitori e da Leyla ed Emre, tutti molto felici della novità. La mattina dopo Can è alla tenuta che fa colazione e all’improvviso inizia a ricordare tutto quello che aveva rimosso del suo passato. Intanto in ufficio, senza Can, Emre, Leyla e Sanem, Deren ha il compito di portare avanti il lavoro ma non riesce a gestire Muzo e CeyCey che la fanno impazzire.

Leyla e Sanem vanno a trovare Mihriban per darle la notizia della riappacificazione fra la scrittrice e Can. L’ex compagna di Aziz, però, già lo immaginava perché aveva parlato a lungo con Can e aveva capito che lui l’amava ancora. Emre parla con Can e si rende conto che il fratello ricorda alcuni episodi dei due anni che aveva rimosso, quindi lo porta dal medico che gli spiega che potrebbe essere legato a un evento emotivo molto importante che lo ha sconvolto facendogli ritrovare i suoi ricordi: Can capisce che è tutto merito di Sanem. Ovviamente è molto felice ma chiede al fratello di non dire niente a nessuno, almeno per il momento: vuole far arrabbiare Sanem per poi farle una grandissima sorpresa. Mentre discutono, arriva una telefonata di Deren che chiede la loro presenza per sedare il litigio fra Muzo e CeyCey. Dopo aver sedato la lite fra i due, Can propone in ufficio di organizzare una festa: hanno vinto la campagna pubblicitaria e vuole celebrare questo evento con un evento alla tenuta. Poiché vuole invitare tutti, Sanem chiama sua madre e suo padre, che decidono di esserci insieme a Melahat. L’amica di Mevkibe spera di avere presto l’occasione di trovare un amore come quello di Can e Sanem.



© RIPRODUZIONE RISERVATA