DayDreamer Le ali del sogno/ Anticipazioni oggi, 5 maggio: ultimo tentativo di Sanem

- Hedda Hopper

DayDreamer Le ali del sogno, anticipazioni oggi, 5 maggio: ultimo tentativo di Sanem per riconquistare Can che ha ammesso di non sentire più niente per lei

daydreamer le ali del sogno min 640x300
Daydreamer - Le ali del sogno - Screenshot da video

DayDreamer Le ali del sogno, anticipazioni oggi, 5 maggio

Nuovo appuntamento con DayDreamer Le ali del sogno che torna in onda oggi, 4 maggio, al pomeriggio con una nuova puntata che riporterà Can e Sanem allo scontro. La memoria non torna e questo mette in crisi la coppia ma una nuova occasione si presenta davati a loro proprio quando il bel fotografo ha deciso di promuovere Leyla a capo della promozione della loro azienda. A quel punto tocca a lui mettersi in gioco cercando di coinvolgere e raggiungere un potenziale cliente. Anche in quel caso i due finiranno per discutere e cercare strade diverse per raggiungere il signor Nasin, ma come andrà a finire adesso? Lo scopriremo solo nel pomeriggio di oggi ma le anticipazioni rivelano che i due andranno di nuovo allo scontro e le cose peggioreranno quando Sanem non riuscirà a convincere il cliente, come la prenderà Can?

DayDreamer Le ali del sogno, dove siamo rimasti

Nelle ultime puntate di DayDreamer Le ali del Sogno non è andata benissimo ai fan della coppia. Il profumo che Sanem si è letteralmente buttata addosso per risvegliare la memoria del suo fidanzato non ha avuto i risultati sperati, almeno in parte. Can infatti si era avvicinato pericolosamente alla sua bella promessa sposa ma poi tutto è saltato. Proprio lui si è detto sollevato per quello che è successo visto che non sente più niente per lei tanto da confessarlo a suo padre mentre dietro la siepe proprio Sanem ascoltava tutti. Davvero la loro storia è destinata a finire in questo modo? Lei è convinta di no e le prove tutte per farlo ricredere e anche il padre di Can ha provato a consigliargli di non mollare mai la mano della sua amata e promessa sposa. Oggi il fotografo rinsavirà?



© RIPRODUZIONE RISERVATA