DayDreamer Le Ali del Sogno/ Anticipazioni puntata oggi, 21 aprile: Sanem ha scelto..

- Hedda Hopper

DayDreamer Le Ali del Sogno, anticipazioni puntata oggi, 21 aprile: Sanem ha scelto di non partire per ora per non veder soffrire i suoi genitori ma…

daydreamer le ali del sogno min 640x300
Daydreamer - Le ali del sogno - Screenshot da video

DayDreamer Le Ali del Sogno, anticipazioni puntata oggi, 21 aprile

Nella puntata di oggi, mercoledì 21 aprile, di Daydreamer le ali del sogno, Can capisce che per Sanem partire in questo momento sarebbe un dolore troppo grande perché significherebbe mettersi per sempre contro i suoi genitori. Il mattino dopo, i due si svegliano e Sanem non è felice come dovrebbe, visto che è alla vigilia di una meravigliosa avventura con l’uomo che ama, ma è molto malinconica e triste. Per questo motivo Can decide di farle una sorpresa e di portarla dai genitori. Purtroppo, però, l’incontro con Nihat e Mevkibe non va assolutamente come il Divit spera tanto che il padre della giovane l’accusa addirittura di diseredarla e di non considerarla più una figlia. I due, quindi, vanno via ma sulla strada del ritorno Can ha un grave incidente e appare subito chiaro che nell’impatto ha subito un duro colpo alla testa che gli ha fatto perdere la memoria.

DayDreamer Le Ali del Sogno, dove siamo rimasti

Nelle ultime puntate di DayDreamer Le ali del sogno, dopo il litigio con i genitori circa il viaggio che la ragazza vuole fare con il fidanzato per oltre due anni, Sanem continua a prendere lezioni da Can per capire tutti i segreti della barca e non essere impreparata in caso di necessità in alto mare: peccato che il ragazzo sia molto scettico sui risultati. Il Divit, infatti, decide di metterla alla prova chiedendole di cucinare un piatto di pasta mentre lui tiene il timone in navigazione ma l’esperienza si rivela un vero disastro. Non vanno meglio le lezioni con i nodi tanto da far capire ad entrambi che il mare e la navigazione non fanno per lei. Quando Can la interroga a fine giornata su tutto quello che le ha insegnato, Sanem ha grandi difficoltà anche per le risposte più semplici: in realtà la ragazza più che pensare alla vela si fa ispirare per nuove idee per il suo prossimo libro. Più tardi i due arrivano alla festa che amici e famiglia hanno organizzato per loro, per salutarli prima della partenza. Alla festa arriva anche Deren disperata perché, dopo il fallimento dell’agenzia, è ritornata a lavorare nell’allevamento dove lavorava in precedenza. Quando arrivano anche Leyla e Emre, Sanem scopre che i suoi genitori non verranno visto che sono assolutamente contrari alla partenza della figlia per le Galapagos. Nihat e Mevkibe, infatti, non possono accettare che la loro bambina abbia lasciato il lavoro per andare a vivere su una barca dall’altra parte del mondo, facendo parlare tutti i loro vicini per lo scandalo di non essersi ancora sposata.

Huma e Sanem, un abbraccio di riconciliazione

Il momento dei saluti è davvero molto commovente. Tutti i dipendenti della Fikri Harika, nonostante siano dispiaciuti per gli eventi che hanno coinvolto la loro azienda, sono comunque contenti che i due ragazzi possano finalmente coronare il loro sogno d’amore. La stessa Deren, anche se è in preda alla depressione perché ha dovuto dire addio al mondo dorato della pubblicità, ci tiene a fare un discorso di incoraggiamento per i due, invitandoli a cogliere il meglio dalla loro esperienza e parlando a nome di tutti per dire che li aspettano al ritorno dal loro lungo viaggio per convolare finalmente a giuste nozze. Sanem sa che questa che ha preso è la decisione migliore per salvaguardare il suo rapporto con il Divit e ne ha la conferma quando la mamma di lui, che le è sempre stata ostile, l’abbraccia con grande affetto augurando ai due ragazzi il meglio. Tuttavia un’ombra di tristezza si fa avanti nello sguardo della Aydın perché la sorella le conferma che i suoi genitori hanno deciso di non prendere parte ai festeggiamenti visto che non riescono a perdonare la decisione della figlia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA