Dazn, un mese gratis per clienti: il link per richiederlo/ Regalo dopo Inter-Cagliari

- Davide Giancristofaro Alberti

Mese gratuito offerto da Dazn ai clienti dopo il down di Inter-Cagliari e Lazio-Verona di domenica scorsa: ecco come fare per avere il “rimborso”

dazn 2021 640x300
Dazn, l'home page del sito

Dazn ha reso disponibile un mese di abbonamento gratuito per tutti i propri clienti. La decisione è giunta dopo che la stessa piattaforma streaming aveva riscontrato dei seri problemi con la trasmissione di Inter-Cagliari e Lazio-Verona, match giocatisi domenica scorsa e il cui segnale è stato a dir poco disturbato. Per procedere alla richiesta del mese gratuito, i clienti dovranno recarvi su questo indirizzo https://cloud.in.dazn.com/meseDAZN, e registrarsi nell’apposito campo con “l’indirizzo e-mail associato” al proprio account Dazn, così come si legge sulla stessa pagina, “entro il 31/05/2021 per ricevere un mese di accesso a DAZN senza ulteriori costi”.

Quindi il sito web specifica: “Se l’indirizzo e-mail che hai inserito risulta collegata a un account DAZN a cui è riservata l’iniziativa, entro 48 ore riceverai un’e-mail con le istruzioni per attivare il mese aggiuntivo. Se non dovessi riceverla o dovessi riscontrare problemi tecnici, puoi rivolgerti al servizio clienti”.

DAZN, UN MESE GRATUITO PER I CLIENTI: ERA GIA’ SUCCESSO A NOVEMBRE…

Una volta che il mese gratuito terminerà, l’abbonamento del cliente “continuerà alle condizioni in vigore, salvo disdetta”. Il codice per ottenere il mese gratuito è richiedibile fino al 31 maggio e attivabile poi entro e non oltre il 30 giugno “Dopo tale data – viene specificato – non sarà più possibile usufruirne”. Il sito invisa il cliente a inserire correttamente l’email associata all’account Dazn: “Se inserisci i dettagli dell’account errati, non riceverai il mese aggiuntivo. La presente iniziativa – si legge in conclusione – è strettamente riservata a te”. Ad anticipare la promozione era stata la stessa Dazn negli scorsi giorni con una breve nota in cui si leggeva: “Malgrado il problema sia ora risolto consapevoli dell’effetto che questa situazione ha avuto soprattutto sui tifosi, offriremo opportuni indennizzi, che saranno comunicati nei prossimi giorni, a coloro che hanno riscontrato anomalie durante le partite del pomeriggio”. La piattaforma streaming aveva già fatto un regalo ai clienti dopo i problemi di Juventus-Cagliari dello scorso mese di novembre. Ricordiamo inoltre che Dazn si è assicurata i diritti per l’intera Serie A per la stagione futura.



© RIPRODUZIONE RISERVATA