DEBORA MANENTI/ Vincitrice Castrocaro: “quando canto mostro tutte le mie emozioni”

- Morgan K. Barraco

La bresciana Debora Manenti, 21 anni, è tra i dieci finalisti che prenderanno parte alla 62esima edizione del Festival di Castrocaro, in onda martedì 3 settembre su Rai 2.

Debora Manenti
Debora Manenti, finalista del Festival di Castrocaro 2019 (YouTube)

Debora Manenti è la vincitrice della 62esima edizione del Festival di Castrocaro trasmesso in prima serata martedì 3 settembre su Rai 2 e in contemporanea su Rai Radio 2. La giovane cantante ha superato tutte le tre fasi di voto convincendo sin dalla prima esibizione, sulle note di “Look at me now” di Karmin la giuria presieduta per l’occasione da Simona Ventura con i giudici: Andrea Delogu, Elodie, Bruno Santori e Maurizio Vandelli. “Quando canto mi circondo di questa bolla che mi protegge ma al tempo stesso fa vedere tutte le mie emozioni” ha detto nel video di presentazione la giovane cantante, che ha ricordato la prima volta che ha cantato nella sua vita. “Ho cominciato a sei anni con mia sorella, è una cosa che ci lega da sempre; è veramente speciale come persona. Vuole vedermi felice, infatti, ha detto ti sostengo anche se non sarò sul palco con te” ha detto tra le lacrime la finalista, che alla fine ha avuto la meglio battendo Anita e Riad. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Debora Manenti da Amici alla finale del Festival di Castrocaro 2019

Non è di certo nuova alla vittoria la 21enne bresciana Debora Manenti, fra i finalisti del Festival di Castrocaro e vincitrice di Vivigas Be Talent dell’anno scorso. La finalissima che andrà in onda in diretta su Rai 2 nella prima serata di oggi, martedì 3 settembre 2019, potrà contare sull’ultima esibizione di Debora prima di scoprire il verdetto della giuria. Dovrà vedersela con altri giovani talenti e sottoporsi al meccanismo di selezioni che andrà a sfoltire la folla di concorrenti, come anticipato dall’organizzatore Lucio Presta in conferenza stampa. Dai casting di Amici di Maria De Filippi fino alla partecipazione a The Voice, sembra che la giovane cantante per ora abbia avuto solo una fortuna a metà. Non si tratta dell’unica ad aver partecipato ad un reality musicale, visto che Anita Guarino era già presente nella passata edizione di X Factor, mentre Roberto Pio Tornabene ha partecipato a The Voice, proseguendo con Ti lascio una canzone. Debora però sembra avere quella marcia in più che potrebbe portarla a tagliare il nastro finale, quella determinazione che giovanissima l’ha spinta a migliorarsi sempre di più. E soprattutto la volontà di vivere quest’esperienza senza fare alcun tipo di previsione, rimanendo concentrata su se stessa e dare il massimo. “Sarò sempre grata in ogni caso per questa grande opportunità che mi è stata data“, sottolinea in un’intervista rilasciata a Fattitaliani.

Debora Manenti sogna il Festival di Sanremo

Anche se alle spalle ha una partecipazione a I Fatti Vostri, Debora Manenti rimane con i piedi per terra e non esclude nulla per il proprio futuro. La giovane finalista di Brescia parteciperà alla finale del Festival di Castrocaro 2019 e non è sicura di poter prendere parte ancora a talent dedicati al mondo della musica. Non esclude nulla, ma preferisce aspettare. In una lunga intervista rilasciata al sito Fattitaliani, Debora rivela di essere convinta di avere qualche punto di forza rispetto ai rivali: “La particolarità del mio genere“. Lo stesso che ai suoi occhi potrebbe averle permesso di arrivare fino allo step finale del concorso canoro. Non ha un genere preciso, visto che ama molto sperimentare, ma fra Eminem, Annalisa e Mina spunta anche Elodie Di Patrizi che figura nella giuria guidata da Simona Ventura. “Anche il Festival di Sanremo è un sogno“, aggiunge poi parlando dei suoi obbiettivi per il futuro. Non solo vivere della sua passione, ma anche fare quel salto in più che le potrebbe permettere un giorno di diventare una Big. In occasione della sua partecipazione a I Fatti Vostri, Debora si è esibita invece in Tintarella di Luna, una canzone che Mina ha cantato nel ’59 e titolo di un album omonimo pubblicato l’anno successivo con la Italdisc. All’epoca solo sedicenne, la giovane artista ha rivelato di aver iniziato a cantare quando aveva appena sei anni. E nel tempo non si è dedicata solo al canto, ma anche allo studio del violino, anche se solo per un anno, e del clarinetti per cinque anni. Clicca qui per rivedere esibizione e intervista di Debora Manenti a I Fatti Vostri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA