Depay alla Lazio?/ Calciomercato: ecco il piano di Igli Tare per strappare l’olandese

- Michela Colombo

Depay alla Lazio? Calciomercato, il ds biancoceleste appronta un piano per strappare l’olandese al Lione per la prossima stagione. Affare difficile.

Memphis Depay Lione lapresse 2019
Memphis Depay alla Lazio? Calciomercato news (Foto LaPresse)
Pubblicità

Uno dei sogni in casa biancocelesti in vista della prossima finestra di calciomercato è certo l’approdo di Memphis Depay alla Lazio per la prossima stagione. Il nome non è certo nuovo, e già qualche giorno fa avevamo parlato del forte interessamento da parte della formazione della capitale per l’esterno d’attacco, ora in maglia del Lione. Ora però sull’ipotetico approdo di Depay alla Lazio per la prossima stagione, arrivano nuove voci di calciomercato da Radiosei e sono ben ottimistiche. Parte infatti che l’esterno olandese, in scadenza di contratto nel 2021 con il club francese, non abbia alcuna intenzione di firmare il rinnovo di contratto proposto dal Lione e sarebbe dunque pronto a fare le valigie, anche se la situazione attuale, dato il perdurare dell’emergenza coronavirus certo non facilita ogni operazione. Anzi proprio per colpa della crisi, il cartellino del giocatore di Moordrecht potrebbe facilmente scendere di valore, per la “gioia” della dirigenza della Lazio, che sogna il colpaccio.

Pubblicità

DEPAY ALLA LAZIO? IL PIANO DI IGLI TARE’

Dato il contesto, ecco dunque che la dirigenza della Lazio pare stia lavorando per portare nella capitale lo stesso Memphis Depay: anzi stando ai colleghi di Radiosei, par che il ds dei biancocelesti Igli Tare stia già approntando un piano per strappare l’olandese dal Lione. Il progetto però non è affatto semplice, ma è netta la preferenza della dirigenza per lo stesso Depay, seguito da vicino dai biancocelesti sia ai tempi del Psv Eindhoven, come anche durante sul passaggio Manchester United-Lione. Stando infatti alle ultime indiscrezioni, pare che la Lazio possa muoversi all’assalto di Depay solo quando e se verrà pagata la clausola rescissoria di Correa, inserita nel contratto e fissata a 80 milioni di euro: da pagare poi entro il 31 luglio, secondo le ultime date di mercato. Una premessa dunque sull’arrivo dell’olandese dalla difficile risoluzione immediata. Staremo a vedere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità