DIANA DEL BUFALO/ Foto, “Paolo Ruffini è il mio eroe, per questo lo amo”

- Rossella Pastore

Diana Del Bufalo dedica un post su Instagram al fidanzato Paolo Ruffini: “Non è solo un professionista, è anche il mio eroe. Ti amo”.

Paolo Ruffini e Diana Del Bufalo
La coppia Paolo Ruffini - Diana Del Bufalo

“Quest’uomo ha appena concluso un festival che ha creato dal nulla, con oltre 40,000 spettatori entusiasti”. Inizia così il post di Diana Del Bufalo, che affida a Instagram la sua dichiarazione d’amore. Il destinatario, neanche a dirlo, è Paolo Ruffini, con cui è fidanzata dal 2015: “Quest’uomo non è solo un attore comico, non è solo un conduttore televisivo o un regista… è un filantropo, un concentrato di curiosità e cultura che non intende smettere di migliorare e di conoscere. Quest’uomo si chiama Paolo Ruffini ed è il mio eroe. Congratulazioni amore”. Alla fine scrive “ti amo” nel loro stile, in maniera simpatica, con l’emoticon di un amo da pesca al posto delle lettere. La foto ritrae un Ruffini che ride, mentre si gode lo spettacolo che lui stesso ha organizzato.

Diana Del Bufalo orgogliosa di Paolo Ruffini

Il Follonica Summer Festival è stata solo una delle tappe del tour di UP&Down. Un progetto nato quasi per caso, e che comunque si è sviluppato in maniera del tutto imprevista. “Essere UP”, spiega Ruffini nel libro edito da Mondadori, “è la condizione che caratterizza maggiormente le persone che hanno la Sindrome di Down. Non so perché, sarà nel DNA, in quel cromosoma in più, ma è così. Per loro è più facile essere felici. Hanno una fiducia, una confidenza con la felicità che a me spesso manca. Forse perché per un’anomalia genetica hanno scoperto tesori inestimabili: la manifestazione dell’affettività, la risata contagiosa, la predisposizione al sorriso, il piacere di stare insieme, la meraviglia per le piccole cose”. Diana Del Bufalo è orgogliosa di questa sensibilità del fidanzato Paolo. Per questo lo sostiene, incoraggiando in tutto e per tutto la sua attività non solo “lavorativa”. È più un impegno umano, infatti, che non a caso coinvolge anche i suoi affetti più cari.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Quest’uomo ha appena concluso un festival che ha creato dal nulla, con oltre 40,000 spettatori entusiasti. Quest’uomo non è solo un attore comico, non è solo un conduttore televisivo o un regista… è un filantropo, un concentrato di curiosità e cultura che non intende smettere di migliorare e di conoscere. Quest’uomo si chiama Paolo Ruffini ed è il mio eroe. Congratulazioni amore. Ti 🎣 @paolinoruffini ph: @chiaracalabro_ph

Un post condiviso da Diana del Bufalo (@dianadelbufalo) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA