Diletta Leotta “Sogno di fuggire ai Caraibi”/ “Adesso vorrei fare l’attrice”

- Hedda Hopper

Diletta Leotta “Sogno di fuggire ai Caraibi”, la giornalista e conduttrice pronta a cambiare vita ma bocca cucita sull’amore: “Adesso vorrei fare l’attrice”

Diletta Leotta
La conduttrice televisiva Diletta Leotta

Diletta Leotta è pronta ad affrontare il successo che arriverà dalla sua partecipazione a Celebrity Hunted 2 o, magari, le solite polemiche, ma lei ha ormai le spalle larghe e sa bene come fare a reggere il peso di tutto questo. Dall’alto della sua voglia di accettare le sfide, Diletta Leotta ha voluto prendere parte al programma anche se ha ammesso che è stato complicato soprattutto per via del fatto che ha dovuto rinunciare al telefono. La giornalista si è accorta di quanto importante sia per lei e non solo perché non ha avuto la possibilità di sentire i propri cari ma anche perché sul “cellulare ha il suo momento di svago sui social, leggo notizie, guardo film”. Nella sua lunga intervista rilasciata a Il Tempo proprio per il lancio dell’edizione del programma Amazon che la vede protagonista, Diletta Leotta ha tenuto la bocca ben cucita sull’amore e su Can Yaman ma poi ha pensato bene di lasciarsi andare sul futuro.

Diletta Leotta “Sogno di fuggire ai Caraibi”

In particolare, la giornalista ha ammesso che “a volte sogna di fuggire ai Caraibi per aprire un bar di Chinguito” ma poi ci ripensa e affrontare la vita a testa alta, con tutto quello che questo significa. Ma se proprio deve tirare fuori un sogno dal suo cassetto ecco spuntare la recitazione: “Sarebbe bello. Ho studiato molto per avvicinarmi al cinema e ho avuto l’occasione di lavorare con grandi attori.. ho provato una grande scarica di adrenalina”. Il suo grande amore però rimane il calcio, parola della bella Diletta Leotta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA