DIRETTA/ Ajax Chelsea (risultato finale 0-1): Batshuayi beffa i Lancieri!

- Claudio Franceschini

Diretta Ajax Chelsea streaming video e tv, risultato finale (0-1): il gol di Batshuayi nei minuti conclusivi regala i 3 punti ai “Blues”.

Ajax Champions
Chelsea Ajax, Champions League gruppo H (Foto LaPresse)

DIRETTA AJAX CHELSEA (RISULTATO 0-1): BATSHUAYI BEFFA I LANCIERI

Vince il Chelsea, ma quanti rimpianti per l’Ajax nella sfida valida per la terza giornata del gruppo H di Champions League. La mossa vincente è quella di Frank Lampard: fuori Abraham, dentro Batshuayi ed è proprio il belga all’85’ a trovare il gol del definitivo 1 a 0 per i Blues. Il neo-entrato è bravo a staccarsi dalla marcatura dei due centrali di difesa e su assist di uno scatenato Pulisic (anche lui appena entrato) scaglia in porta un bolide che si insacca sotto la traversa. Nel finale il Chelsea congela di fatto il pallone impedendo ai lancieri di farsi pericolosi dando prova di grande maturità a dispetto della giovane età degli undici in campo. Con questi 3 punti i Blues agganciano in vetta al girone a quota 6 proprio la formazione di ten Hag: a Stamford Bridge arriverà la rivincita o il Chelsea legittimerà il successo odierno? (agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA AJAX CHELSEA (RISULTATO 0-0): PALO DI ALVAREZ

Tanta sfortuna per l’Ajax contro il Chelsea: nel primo tempo il gol convalidato e poi annullato a Quincy Promes per un fuorigioco di pochi centimetri, nella ripresa un palo clamoroso di Alvarez, che vede sfumare l’opportunità di festeggiare il primo gol con la maglia dei lancieri a causa dell’impatto con il legno. Se ten Hag in questa ripresa ha mantenuto per il momento invariata la formazione che ha ben condotto fin qui la gara, lo stesso non può dirsi per Frank Lampard, che ha già operato due cambi: la prima sostituzione al 66′, con il brasiliano Willian rilevato da Christian Pulisic; la seconda al 71′ con Michy Batshuayi che ha preso il posto di Tammy Abraham. Per gli olandesi si scalda invece il talento verdeoro Neres: sarà lui a cercare la fortuna che oggi ha voltato le spalle al volenteroso Promes? (agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA AJAX CHELSEA (RISULTATO 0-0): GOL ANNULLATO A PROMES

Cinque centimetri, non di più, negano a Quincy Promes il gol dell’1 a 0 in Ajax-Chelsea. L’esterno offensivo è bravissimo a farsi trovare pronto sull’assist di Ziyech e ad insaccare alle spalle di Kepa: l’arbitro in un primo momento convalida ma poi è il Var a gelare tutto lo stadio, l’ex Siviglia è infatti in offside con la punta del piede. Che beffa per i ragazzi terribili di ten Hag! Guai però a credere che questo episodio abbia fatto diminuire i giri del motore olandese: è stato ancora una volta Ziyech, allo scoccare del 45′, a cercare la conclusione dalla distanza ma il suo tiro non è stato all’altezza delle sue capacità balistiche. Si va dunque al riposo sul punteggio di 0-0: cosa attendersi dalla ripresa? Probabilmente un copione tattico simile, a meno che una delle due squadre non trovi subito il gol… (agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA AJAX CHELSEA (RISULTATO 0-0): MOUNT IMPEGNA ONANA

Un ritmo asfissiante quello imposto dall’Ajax nei primi minuti di gioco contro il Chelsea. Nella sfida valida per la terza giornata del gruppo H di Champions League sono i lancieri ad aggredire i Blues, che faticano a superare la propria metà campo in ragione del caratteristico pressing alto in fase di recupero palla da parte della compagine olandese. La formazione di Frankie Lampard, superato l’impatto dei primi minuti riescono a mettere anche il naso davanti sfruttando la vena offensiva del giovane Hudson-Odoi ma soprattutto di Mount, che impegna Onana con un tiro incrociato ben respinto dal portiere africano. Tanta gioventù in campo, ma soprattutto tanto talento e gioco rapido da entrambe le parti: inizio promettente per gli amanti del calcio all’Amsterdam Arena. (agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA AJAX CHELSEA (RISULTATO 0-0): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Giunti al calcio d’inizio di Ajax Chelsea, possiamo notare che i Blues arrivano a questa partita della Johan Cruijff Arena avendo vinto le ultime tre gare di Premier League: il successo di misura contro il Newcastle ha permesso alla squadra di Frank Lampard di salire al terzo posto in classifica agganciando il Leicester, dunque in quota con l’obiettivo primario che è quello della Top 4. L’Ajax è la solita macchina da guerra: imbattuto in Eredivisie, dove ha segnato 31 gol in 10 partite, comanda con tre punti di vantaggio su Psv Eindhoven e Vitesse avendo vinto le ultime tre uscite, ma le vittorie consecutive diventano 4 se pensiamo anche al 3-0 del Mestalla. A proposito: in Champions League i Lancieri hanno la loro imbattibilità esterna a sei partite, con quattro vittorie consecutive. Non resta dunque che vedere quello che succederà ad Amsterdam, in quella che sicuramente è una delle partite più interessanti della serata: mettiamoci comodi senza indugiare oltre, finalmente la diretta di Ajax Chelsea può cominciare! AJAX (4-3-3): Onana; Dest, Veltman, Daley Blind, Tagliafico; E. Alvarez, 6 Van de Beek, A. Martinez; Ziyech, Tadic, Promes. Allenatore: Erik Ten Hag CHELSEA (3-4-3): Arrizabalaga; Azpilicueta, Zouma, Tomori; Hudson-Odoi, Kovacic, Jorginho, Marcos Alonso; Willian, Abraham, Mount. Allenatore: Frank Lampard (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Ajax Chelsea sarà trasmessa in esclusiva sui canali della televisione satellitare: gli abbonati potranno seguire questa partita sul canale Sky Sport Football (numero 203 del decoder) e ovviamente, in assenza di un televisore, in diretta streaming video grazie all’applicazione Sky Go, che si può attivare senza costi aggiuntivi su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

I BOMBER

La diretta di Ajax Chelsea ci mette di fronte a una sfida tra bomber che viaggia tra passato e presente. Tra i lancieri c’è un calciatore che ha già fatto la storia in Champions League. Klaas Jan Huntelaar. L’olandese di Drempt è anche una vecchia conoscenza del campionato italiano visto che ha vestito la maglia del Milan, ma i gol li ha fatti ovunque anche in Liga col Real Madrid e in Bundesliga con lo Schalke 04. E’ ritornato all’Ajax, dove aveva giocato tra il 2006 e il 2008 per sostituire Zlatan Ibrahimovic’, nell’estate del 2017. A 36 anni è un calciatore di sicura affidabilità e in grado di fare la differenza anche grazie alle lunghe leve. Il colpo di testa è la sua arma in più. Dall’altra parte Frankie Lampard ha deciso di mettere ai margini Olivier Giroud, lanciando titolare il classe 1997 Tammy Abraham. Inglese di origini nigeriane è tornato in estate al Chelsea, che lo aveva acquistato quando aveva appena 7 anni, dopo prestiti a Bristol Swansea e Aston Villa. In questa stagione ha segnato 7 reti in 5 partite. (agg. di Matteo Fantozzi)

ARBITRA HATEGAN

La diretta di Ajax Chelsea sarà nelle mani dell’arbitro rumeno Ovidiu Alin Hategan, assistito dai signori Octavian Sovre e Sebastian Eugen Gheorghe. Il quarto uomo sarà Sebastian Constantin Coltescu, mentre Var e Avar saranno i polacchi Szymon Marciniak e Tomasz Kwiatkowski. Tornando ad Hategan è un arbitro classe 1980 molto apprezzato a livello internazionale. La sua categoria da professionista inizia nel 2006 dopo 10 anni di gavetta. Ha appena 26 anni ed è già fischietto della Liga I, la prima divisione rumena. Dal gennaio del 2008 è diventato internazionale, arbitrando tutte le competizioni con personalità e intelligenza. Anche il suo modo di dirigere è cambiato nel corso del tempo perché inizialmente lo vedevamo tirare fuori troppo spesso i cartellini, ma una volta che si è adattato anche alle grandi squadre ha iniziato a far correre molto di più le partite. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Ajax Chelsea sarà diretta dall’arbitro rumeno Ovidiu Hategan, e si gioca alle ore 18:55 di mercoledì 23 ottobre: alla Johan Cruijff Arena va in scena una delle partite più interessanti di questa terza giornata dei gironi di Champions League 2019-2020. Siamo nel gruppo H, dove i Lancieri procedono a passo spedito: con un doppio 3-0 hanno preso il comando della classifica e stanno dimostrando che, nonostante le cessioni illustri, possono replicare la grande marcia dello scorso anno. Questa sera l’asticella si alza: di fronte infatti c’è un Chelsea che sembra aver preso ritmo sia in campionato che in ambito internazionale, e che dopo la falsa partenza (ko interno contro il Valencia) ha ripreso slancio imponendosi sul campo del Lille, e lasciando intendere di volersi prendere gli ottavi di finale e provare a fare più strada possibile. Vedremo allora quello che succederà tra poco nella diretta di Ajax Chelsea; aspettando il calcio d’inizio della partita noi possiamo fare una valutazione sulle scelte dei due allenatori, leggendo in maniera più dettagliata le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI AJAX CHELSEA

Erik Ten Hag non cambia nemmeno per Ajax Chelsea: vanno in campo i soliti noti con il 4-2-1-3 che ha fatto scuola lo scorso anno. Dunque Van de Beek è il giocatore che avanza di qualche passo per supportare il tridente composto da Ziyech, Tadic (sempre da prima punta) e Promes che è favorito su David Neres, mentre la mediana rimane a due ed è formata da due “latini” come Lisandro Martinez ed Edson Alvarez. In difesa dovrebbe recuperare Mazraoui, che giocherebbe a destra al posto di Dest; dall’altra parte il terzino goleador Tagliafico, con Veltman e Daley Blind a proteggere il portiere camerunese Onana. Nel Chelsea mancherà Christensen e Rudiger non è al top: dunque possibile vedere Tomori e Zouma al centro della difesa e davanti a Kepa Arrizabalaga, con due terzini che saranno Azpilicueta e Marcos Alonso. A centrocampo come sempre la regia di Jorginho, con Kanté e Barkley che dovrebbero agire ai suoi lati; da valutare la posizione di Mount che potrebbe fare l’esterno nel tridente con Abraham da prima punta, poi il ballottaggio tra Pedro e Willian per completare la formazione.

QUOTE E PRONOSTICO

Per Ajax Chelsea le quote dell’agenzia di scommesse Snai hanno indicato un pronostico nel quale i Lancieri sono favoriti: il segno 1 per la loro vittoria vale infatti 2,35 volte la somma messa sul piatto, contro il valore di 2,95 che accompagna il segno 2 per il successo esterno dei Blues. La situazione è comunque di equilibrio, come si evince anche dalla quota per il pareggio: scommettendo sul segno X andreste a intascare una vincita corrispondente a 3,50 volte la vostra puntata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA