Diretta/ Ajax Sporting (risultato finale 4-2): inutile la rete segnata da Tabata!

- Fabio Belli

Ajax Sporting streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 6^ giornata di Champions League, squadre in campo alla Johan Cruyff Arena.

Ajax
Video Ajax Sporting - Ryan Gravenberch, centrocampista dell'Ajax (Foto LaPresse)

DIRETTA AJAX SPORTING (RISULTATO 4-2) TRIPLICE FISCHIO

All’Amsterdam ArenA l’Ajax batte lo Sporting Lisbona per 4 a 2. Nel primo tempo i padroni di casa riescono a passare in vantaggio verso l’8′ grazie alla rete messa a segno da Haller su calcio di rigore concesso per fallo di Braganca ai danni dello stesso Haller. Gli ospiti replicano trovando il gol del pareggio al 23′ per merito di Santos, su assist di Tabata, ma ci pensa Antony a riportare avanti i suoi approfittando di un errore di Inacio al 42′. Nel secondo tempo i biancorossi dilagano al 59′ con Neres, supportato da Schuurs, ed al 62′ con Berghuis, ispirato da Klaassen. Nell’ultima parte dell’incontro i biancoverdi vanno inutilmente a segno con Tabata su passaggio di Esgaio al 78′. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono all’Ajax di portarsi a quota 18 nella classifica del girone C della Champions League mentre lo Sporting Lisbona resta fermo con i suoi 9 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA AJAX SPORTING STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Ajax Sporting è disponibile su Sky sui canali della televisione satellitare: in questo caso dunque l’appuntamento sarà riservato a tutti gli abbonati, che naturalmente potranno seguire la partita in diretta streaming video anche in mobilità sfruttando l’applicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantacinquesimo minuto, ovvero passata ormai da qualche istante l’ora di gioco, il punteggio tra Ajax e Sporting Lisbona è cambiato ed è adesso di 4 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Tagliafico al posto di Blind tra i calciatori dell’Ajax, i biancorossi sono implacabili siglando il tris con Neres, supportato da Schuurs, al 59′ e calando pure il poker al 62′ con Berghuis, lanciato da Klassen. Intanto l’arbitro ha ammonito Alvarez al 54′ tra i giocatori dell’Ajax. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Ajax e Sporting Lisbona sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sul 2 a 1. I minuti scorrono sul cronometro ed i portoghesi trovano il gol del pareggio intorno al 23′ per merito di Santos, capitalizzando l’assist offertogli dal suo compagno Tabata. Gli olandesi non si demoralizzano e si riportano avanti nel finale del primo tempo al 42′ con Antony, lanciato a rete dall’erroraccio commesso da Inacio. Fino a questo momento il direttore di gara, l’italiano Davide Massa, ha ammonito rispettivamente Schuurs al 44′ da una parte, Braganca al 7′ e Tabata al 36′ dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Olanda la partita tra Ajax e Sporting Lisbona è cominciata da circa una quindicina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è già di 1 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro i padroni di casa guidati da mister Ten Hag cominciano molto bene la partita riuscendo a passare in vantaggio verso l’8′ grazie alla rete messa a segno da Haller, bravo a trasformare il calcio di rigore concesso da Massa con l’aiuto del VAR per un fallo di Braganca proprio ai danni dello stesso Haller. Gli ospiti allenati dal tecnico Amorim provano a replicare ma rischiano anzi di subire il raddoppio al 15′ quando Berghui spara largo sul fondo. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

A guardare la classifica del Gruppo C, la diretta di Ajax Sporting, che pur inizierà tra pochissimo, ha davvero poco da dire a questa Champions League, anche se c’è da dire che le due squadre promettono sempre spettacolo. I lancieri sembrano essere tornati quelli di alcune stagioni fa quando De Ligt e De Jong buttarono fuori dalla Champions prima il Real Madrid e poi la Juventus. Concluderanno un girone non semplice da primi e con la possibilità di uscire a punteggio pieno visto che finora hanno saputo solo vincere. Il tutto è stato frutto di un grande attacco che ha totalizzato 16 reti e vede in Haller, talento ivoriano arrivato a gennaio scorso per 22 milioni dal West Ham, il puntero in grado di siglare 9 reti e di comandare insieme a Lewandowski la classifica marcatori della competizione.

L’Ajax ha anche una delle migliori difese del torneo con appena 3 reti incassate. Dall’altro lato anche lo Sporting ha fatto bene con 9 punti la squadra di Lisbona è già qualificata al prossimo turno, estromettendo per differenza reti il Borussia Dortmund di Haaland. La squadra lusitana ha segnato 12 reti e ne ha incassate 8 collezionando 9 punti. E dire che era partito in questa competizione con due sconfitte di fila. Ora però dobbiamo dare la parola al campo, dove già stanno facendo il loro ingresso le formazioni ufficiali del match: la diretta Ajax Sporting comincia! AJAX (4-3-3): Pasveer; Mazraoui. Schuurs, Martínez, Blind; Berghuis, Álvarez, Gravenberch; Antony, Haller, Neres. All. Ten Hag. SPORTING CP (3-4-3): João Virgínia; Luís Neto, Gonçalo Inácio, Matheus Reis; Gonçalo Esteves, Ugarte, Daniel Bragança, Ricardo Esgaio; Tabata, Tiago Tomás, Nuno Santos. All. Ruben Amorim. (agg Matteo Fantozzi)

LO STORICO

Prima di questa stagione la diretta di Ajax Sporting si era giocata solo in altre due occasioni. Le due squadre si trovarono l’una di fronte all’altra nel primo turno della Coppa Uefa del 1987/88 e ci regalarono due partite piene di gol ed emozioni. All’andata a Lisbona i padroni di casa si imposero con il risultato di 4-2, andando a vincere anche al ritorno con il risultato di 1-2 e passando dunque il turno grazie a un totale di 3-6. Anche la gara d’andata è stata molto emozionante e con tanti gol, con i lancieri che sono andati a vincere in Portogallo per 1-5.

Mattatore assoluto è stato Haller autore di quattro gol, le altre reti di Berghuis e Paulinho. Haller è arrivato nel gennaio del 2021 all’Ajax dal West Ham per 22 milioni di euro dimostrando di valere tutta la cifra pagata e forse anche di più. Nella sua storia l’Ajax ha giocato con altre due squadre portoghesi e cioè il Benfica e il Porto. Lo Sporting con le olandesi ha una buona tradizione con vittorie contro Feyenoord, Twente, Az Alkmaar e Psv Eindhoven. Cosa ci dirà la gara di oggi? (agg Matteo Fantozzi)

QUALIFICAZIONE GIÀ CHIUSA!

Ajax Sporting, in diretta martedì 7 dicembre 2021 alle ore 21.00 presso la Johan Cruyff Arena di Amsterdam, sarà una sfida valevole per la sesta giornata della fase a gironi di UEFA Champions League. Sarà festa per due visto che entrambe le squadre hanno raggiunto il loro obiettivo nel girone. L’Ajax ha addirittura dominato con 5 vittorie su 5, facendo il vuoto e conquistando anticipatamente la qualificazione agli ottavi di finale da primo in classifica, con la possibilità dunque di essere testa di serie nel prossimo sorteggio.

Lo Sporting a sua volta farà parte delle migliori 16 d’Europa, avendo blindato la seconda posizione con la vittoria per 3-1 nello scorso turno contro il Borussia Dortmund. E dire che i portoghesi avevano iniziato con due sconfitte il loro cammino europeo per poi riuscire a ribaltare tutto e a prendersi anche il fondamentale vantaggio nello scontro diretto con i tedeschi, che ora non potranno più raggiungere i lusitani e dovranno accontentarsi del ripescaggio in Europa League.

PROBABILI FORMAZIONI AJAX SPORTING

Le probabili formazioni della diretta Ajax Sporting, match che andrà in scena alla Johann Cruyff Arena di Amsterdam. Per l’AjaxErik Ten Hag schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Pasveer; Mazraoui, Blind, Timber, Tagliafico; Gravenberch, Klaassen, Kudus; Berghuis, Haller, Tadic. Risponderà lo Sporting allenato da Ruben Amorim con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Adan; Feddal, Coates, Inacio; Porro, Matheus, Palhinha, Esgaio; Pedro Goncalves, Paulinho, Sarabia.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha tracciato un pronostico su Ajax Sporting, quindi possiamo subito andare a vedere cosa proponga il bookmaker per questa partita di Champions League. Il segno 1 che identifica la vittoria della squadra di casa vi farebbe guadagnare 1.50 volte la cifra messa sul piatto, mentre l’eventualità del pareggio (regolata dal segno X) porta in dote una vincita corrispondente a 4.50 volte la vostra giocata; il segno 2, per il successo degli ospiti, ha un valore che ammonta a 6.00 volte l’importo investito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA