Diretta/ Albinoleffe Renate (risultato finale 1-2): 3 punti d’oro!

- Fabio Belli

Diretta Albinoleffe Renate: streaming video e tv, risultato finale 1-2. Gol di Cori, pari di Galuppini al 37esimo. Nella ripresa la ribalta definitivamente Plescia.

Cori Kouko AlbinoLeffe lapresse 2019
Sacha Cori e Daniel Kouko, AlbinoLeffe (Foto LaPresse)

DIRETTA ALBINOLEFFE RENATE (RISULTATO FINALE 1-2): 3 PUNTI D’ORO!

Termina qui la diretta di Albinoleffe Renate con il risultato finale di 1-2. I padroni di casa erano passati in vantaggio grazie a un gran gol di Cori al sesto minuto, pareggiato dalla giocata di Galuppini al 37esimo. All’ora di gioco la rete decisiva l’aveva siglata Plescia. I nerazzurri rimangono in scia con le vittorie di Siena, Carrarese e Novara e si portano al secondo posto agganciando Pontedera che però ha una partita da recuperare. La testa della classifica è ancora molto lontana con il Monza che è sopra di 13 punti. Per i bergamaschi invece la posizione di classifica è la settima con l’aggancio dietro dell’Arezzo. Per fortuna loro però sotto non ha più vinto nessuno tra Alessandria, Pro Vercelli, Pistoiese, Como, Juventus U23, Pro Patria e Pianese. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI PLESCIA

La rete di Plescia è la svolta della diretta di Albinoleffe Renate che a metà della ripresa è sul risultato di 1-2. Gli ospiti hanno dunque ribaltato il match dopo essere finiti in svantaggio al minuto numero 6. Pronti via nella ripresa la prima occasione è per Petrungaro che calcia ma senza convinzione, la palla termina praticamente alle stelle. Al 51esimo Gonzi cerca il cross dentro ma Satalino è ancora una volta bravo in uscita a dire di no ai suoi avversari. Al 61esimo tacco di Cori che apre per Gelli cross dentro con Galeandro che riesce a stoppare ma trova un muro davanti a sé. Il gol del Renate lo sigla appunto Plescia al minuto 62 che riceve una bella palla da Guglielmotti servito da Kabashi. Arriva poi un doppio cambio per i padroni di casa che inseriscono in campo Nichetti e Sibilli al posto rispettivamente di Gonzi e Galeandro. Vedremo se saranno le scelte giuste per trovare almeno il pari. (agg. di Matteo Fantozzi)

PARI DI GALUPPINI

Siamo all’intervallo della diretta di Albinoleffe Renate e il risultato è di 1-1. Alla rete di Cori al sesto minuto ha risposto Galuppini al 37esimo. Al minuto 23 bella palla messa dentro da Petrungaro, ma è bravissimo Satalino a farla sua. La rete del pareggio arriva grazie a una punizione conquistata da Rada. Galuppini, fino a quel momento tra i migliori, calcia a giro superando il portiere avversario. Viene poi ammonito Giorgione per un fallo su Rada. Al 40esimo ci prova da fuori Kabashi con il sinistro, il tiro termina di pochissimo fuori. Al 42esimo Cori colpisce di testa su una palla messa dentro bene da Genevier, ma la sfera termina sull’esterno della rete. Passa un minuto e Giorgione calcia da fuori, la sfera però termina sopra la traversa. L’ultima occasione ce l’ha Possenti che controlla il possesso e calcia di sinistro, l’opposizione di un difensore gli concede un calcio d’angolo. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI CORI

La diretta di Albinoleffe Renate volge alla metà del primo tempo e col risultato che è di 1-0. La partita è stata sbloccata dopo appena 6 minuti grazie a una giocata di Cori. Questi è stato bravissimo a deviare di testa il pallone alle spalle di Satalino, sugli sviluppi di un calcio d’angolo messo dentro da Genevier. Il Renate ha risposto subito con una bella palla messa dentro da Galuppini con Plescia che per pochissimo non riesce a mettere la palla alle spalle del portiere avversario. Lo stesso Galuppini al dodicesimo ha tirato di mancino da fuori, trovando la parata di Abagnale in calcio d’angolo. Ecco le formazioni ufficiali: ALBINOLEFFE – 3-5-2 – 33 Abagnate; 6 Gusu, 4 Gavazzi, 14 Canestrelli; 7 Gonzi, 30 Petrungaro, 20 Genevier, 17 Giorgione, 23 Gelli; 9 Cori, 29 Galeandro. A disposizione: 22 Pagno, 21 Bertani, 12 Brevi, 16 Cali, 10 Kuko, 28 Mandelli, 18 Nichetti, 3 Rasi, 19 Ravasio, 8 Riva, 24 Sibilli. RENATE 3-5-2 – 22 Satalino; 21 Damonte, 13 Baniya, 24 Possenti; 27 Guglielmotti, 20 Rada, 4 Ranieri, 8 Kabashi, 7 Anghileri; 14 Galuppini, 9 Plescia. A disposizione: 25 De Sena, 10 Grbac, 6 Magli, 19 Marchetti, 16 Militari, 17 Pelle, 11 Pizzul, 12 Stucchi, 5 Teso. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI COMINCIA!

Mentre Albinoleffe Renate sta per cominciare, andiamo a scoprire quali sono le statistiche delle due formazioni che fanno parte del girone A alla vigilia della diciottesima giornata nel campionato 2019-2020 di Serie C in corso. Forte dei suoi 15 punti, sui 25 totali, ottenuti allo stadio comunale di Gorgonzola che è la sua casa provvisoria per la stagione in corso, e della sua difesa impenetrabile, solo quattro le reti subite delle 10 totali, l’Albinoleffe venderà cara la pelle contro la squadra di mister Aimo Diana che in trasferta ha ottenuto 12 dei 29 punti totali fin qui conquistati. Un attacco comunque prolifico quello della squadra di Renate in trasferta, con 10 reti realizzate su 24 totali a fronte delle sette subite lontano da casa. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, il derby lombardo Albinoleffe Renate comincia!

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Albinoleffe Renate, match previsto domenica 8 dicembre 2019 alle ore 17.30 e che si disputerà presso lo stadio Città di Gorgonzola, non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre né sui canali pay sul satellite. Il match sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensports.it., oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per la stagione 2019/20 per il campionato di terza serie, con tutti i match dei 3 gironi trasmessi in streaming via internet.

I TESTA A TESTA

I precedenti recenti della diretta di Albinoleffe Renate sono 10 con il bilancio nettamente in favore dei bergamaschi. L’Albinoleffe infatti ha vinto ben 5 di queste gare, rispetto ai 3 del Renate e 2 pareggi. Le due compagini si sono affrontate per 4 volte nelle ultime 2 stagioni e in tutti i casi hanno sempre vinto i biancazzurri. In casa del Renate sono arrivati curiosamente due 0-1 con rispettivamente le reti di Agnello e Cori. All’Atleti Azzurri d’Italia la squadra di casa era riuscita a vincere per due volte col risultato di 2-0. Due stagioni fa le reti erano state di Ravasio e Sbaffo, mentre l’anno successivo di Ruffini e Kouko. L’ultimo successo del Renate è arrivato nell’aprile del 2016 grazie ai gol di Scaccabarozzi ed Ekuban alla fine del primo tempo. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Albinoleffe Renate, diretta dall’arbitro Michele Giordano, domenica 8 dicembre 2019 alle ore 17.30 presso lo stadio Città di Gorgonzola, sarà una sfida valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie C nel girone A. I padroni di casa seriani sono reduci da due vittorie consecutive in campionato, ottenute in casa contro la Carrarese e in trasferta, domenica scorsa, contro il Giana Erminio (anche se il campo era quello del “Città di Gorgonzola” dove l’Albinoleffe sta disputando le partite interne di questa stagione). Il calendario propone ora un nuovo derby lombardo contro un Renate sempre secondo in classifica, ma affetto da una “pareggite” che non è passata nemmeno in occasione del match interno contro la Pro Patria, terminato con il punteggio di 1-1. Renate reduce comunque da 7 risultati utili consecutivi in campionato, 6 di essi sono stati però pareggi, col Monza capolista allontanatosi ormai irrimediabilmente a 13 lunghezze di distanza. Il Renate punterà a finire il più in alto possibile in classifica, ma la bagarre alle spalle dei brianzoli è ampia e lo stesso Albinoleffe si è ormai portato a sole 4 lunghezze di distanza dalla quarta piazza.

PROBABILI FORMAZIONI ALBINOLEFFE RENATE

Andiamo a scoprire quali dovrebbero essere le probabili formazioni chiamate a scendere in campo in Albinoleffe Renate, domenica 8 dicembre 2019 presso lo stadio Città di Gorgonzola, sfida valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie C nel girone A. L’Albinoleffe allenato da Zaffaroni schiererà il 3-5-2 come modulo di partenza, con questo undici titolare disposto in campo: Abagnale; Mondonico, Gavazzi, Canestrelli; Gusu, Quaini, Genevier, Giorgione, Gelli; Cori, Galeandro. A disposizione, pronti a subentrare dalla panchina: Brevi, Pagno, Rasi, Calì, Mandelli, Nichetti, Bertani, Sokhna, Petrungaro, Ravasio, Kouko, Sibilli. Risponderà il Renate guidato in panchina da Diana, che opterà su un 3-5-2 come schieramento tattico, con questa formazione dal primo minuto: Satalino; Baniya, Damonte, Possenti; Guglielmotti, Ranieri, Rada, Kabashi, Anghileri; Galuppini, Plescia. Siederanno in panchina: Stucchi, Teso, Magli, Grbac, Pizzul, Militari, Pelle, Marchetti, De Sena.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sul match, ecco le quote fissate dall’agenzia SNAI. La vittoria interna viene proposta ad una quota di 2.35, l’eventuale pareggio viene offerto ad una quota di 3.05, mentre il successo in trasferta viene quotato 3.10. Per chi invece scommetterà sul numero di gol complessivamente realizzati nel corso della partita, la quota per l’over 2.5 viene proposta a 2.35, mentre la quota dell’under 2.5 viene offerta a 1.55.

© RIPRODUZIONE RISERVATA