Diretta/ Algeria Guinea Equatoriale (risultato finale 0-1) la decide Obiang

- Fabio Belli

Diretta Algeria Guinea Equatoriale streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la seconda giornata del gruppo E di Coppa d’Africa.

Algeria gol esultanza lapresse 2022 640x300
Risultati Coppa d'Africa 2021, martedì 11 gennaio gironi D, E (Foto LaPresse)

DIRETTA ALGERIA GUINEA EQUATORIALE (RISULTATO 0-1): LA DECIDE OBIANG

Inizia la ripresa tra Algeria e Guinea Equatoriale, si riparte dallo zero a zero. Bounedjah serve Bensebaini, Saul Coco compie una grande chiusura e salva i suoi. La sblocca la Guinea! Su calcio d’angolo Miranda fa da sponda per Obiang che trova il tocco vincente, Guinea a sorpresa in vantaggio sull’Algeria! Bennacer per Belaili che trova il gol ma viene pescato in fuorigioco. Dopo cinque minuti di recupero termina il match, risultato a sopresa con la Guinea Equatoriale che piega l’Algeria grazie ad Obiang. (agg. Umberto Tessier)

PROVA MAHREZ

Inizia il match tra Algeria e Guinea Equatoriale. Match molto falloso in questi primi undici minuti, già tre gli ammoniti: Baghdad Bounedjah, Ramy Bensebaini e Basilio Ndong. Algeria che attacca alla ricerca del vantaggio, i detentori del titolo sono al momento a quota 2 in classifica. Lancio lungo per Siafà che viene pescato in fuorigioco. Belaili ci prova con il destro in area, conclusione respinta. Prima occasione per l’Algeria. Mahrez per Bendebka, salva Owono. Ci prova Machin, palla fuori di poco. Mahrez ci prova su punizione ma non inquadra lo specchio della porta. La prima frazione termina a reti bianche. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA ALGERIA GUINEA EQUATORIALE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Algeria Guinea Equatoriale, come tutte le partite di Coppa d’Africa 2021 non sarà disponibile sui canali televisivi del digitale terrestre e satellitari. Le partite della competizione infatti sono un’esclusiva del broadcaster Discovery Plus, e saranno quindi trasmesse in diretta streaming video. Per accedere ai contenuti della piattaforma digitale è necessario essere abbonati. Inoltre bisogna essere dotati di una connessione ad internet e di un dispositivo mobile come PC, tablet o smartphone. In alternativa è possibile accedere ai contenuti tramite Smart Tv abilitate.

SI COMINCIA!

Tra i calciatori più noti che vedremo in campo nella diretta di Algeria Guinea Equatoriale ci sarà Yacine Nasreddine Brahimi. Il classe 1990 è nato a Parigi e dopo aver fatto tutte le trafila nella nazionale francese ha deciso di scegliere l’Algeria con la quale ha collezionato 64 presenze mettendo a segno 14 reti. Cresciuto nelle giovanili del Rennes dopo un prestito al Clermont Foot ritorna per giocare in prima squadra. Due anni a Granada lo fanno notare dal Porto dove gioca con continuità cinque anni diventando anche un calciatore molto seguito sul mercato anche in Italia.

A 29 anni però ha scelto di seguire il dio danaro e si è legato con un contratto faraonico arrivato dall’Al-Rayyan. Sicuramente è un centrocampista dotato di tempi di gioco e che può punire anche le difese avversarie, la marcatura su di lui sarà a uomo. Adesso la parola passa al campo, perchè finalmente ci siamo: mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che succederà, la diretta di Algeria Guinea Equatoriale sta davvero per cominciare!

ALGERIA GUINEA EQUATORIALE: LE STELLE

Chi sono le stelle della diretta di Algeria Guinea Equatoriale? Tra gli algerini viene quasi da sé il nome del centrocampista classe 1989 Sofiane Feghouli. Cresciuto nella primavera del Grenoble ha debuttato proprio tra i francesi nei professionisti. Nel 2010 va al Valencia dove non trova spazio e viene prestato all’Almeria. Proprio l’anno dopo torna a Valencia dove gioca per cinque anni con 143 presenze e 20 reti siglate. Dopo un anno al West Ham è stato acquistato dal Galatasaray dove gioca ancora oggi.

In Nazionale ha collezionato 74 presenze segnando 19 reti. Sicuramente dall’altra parte non possiamo non parlare di José Machin che quando era giovanissimo ha vestito anche la maglia del Barcellona. In Italia fu portato nel 2015 dalla Roma che lo soffiò per poco alla Juventus. All’epoca era considerato l’erede di Yaya Toure, ma in giallorosso non riuscì mai a giocare iniziando una serie infinita di prestiti. Oggi gioca nel Monza.

ALGERIA GUINEA EQUATORIALE: PUNTI IMPORTANTI!

Algeria Guinea Equatoriale, in diretta domenica 16 gennaio 2022 alle ore 20.00 presso lo Japoma Stadium di Douala, sarà una sfida valevole per la seconda giornata del gruppo E di Coppa d’Africa. Sfida probabilmente già decisiva con l’Algeria che, da detentrice del trofeo, è partita con un pareggio senza reti contro la Sierra Leone, sicuramente inaspettato alla vigilia ma che ha messo in evidenza le difficoltà offensive della squadra, che pure viene da una lunghissima imbattibilità, partita il 19 ottobre 2019 con l’ultima sconfitta subita contro il Marocco.

La Guinea Equatoriale dalla sua si è fatta sicuramente rispettare all’esordio nella competizione, perdendo solo di misura contro la quotata Costa d’Avorio. Per la piccola Nazionale sicuramente un momento ottimo, anche nelle qualificazioni Mondiali la Guinea Equatoriale ha sfiorato il colpo grosso, arrivando a un passo degli spareggi mancati per 2 soli punti di ritardo rispetto alla Tunisia prima nel girone.

PROBABILI FORMAZIONI ALGERIA GUINEA EQUATORIALE

Le probabili formazioni della diretta Algeria Guinea Equatoriale, match che andrà in scena al Japoma Stadium di Douala. Per l’Algeria, Djamel Belmadi schiererà la squadra con un 4-4-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: M’Bolhi; Bensebaini, Bedrane, Mandi, Atal; Brahimi, Belaili, Belkebla, Mahrez; Feghouli, Slimani. Risponderà la Guinea Equatoriale allenata da Juan Micha con un 4-4-2 così schierato dal primo minuto: Sapunga; Akapo, Orozco Fernandez, Coco, Nchama; Buyla, Machin, Ganet, Salvador; Nsue, Hanza.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Japoma Stadium di Douala, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria dell’Algeria con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.30, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 4.75, mentre l’eventuale successo della Guinea Equatoriale, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 13.00.





© RIPRODUZIONE RISERVATA