Diretta/ Ancona-Matelica Pontedera (risultato finale 2-0): Sereni e Rolfini!

- Michela Colombo

Diretta Ancona Matelica-Pontedera: streaming video tv, orario, probabili formazioni, quote e risultato live della partita, nella 4^ giornata di Serie C-girone B.

Pontedera esultanza
Diretta Ancona Matelica-Pontedera (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA ANCONA MATELICA PONTEDERA (RISULTATO FINALE 2-0)

Diretta Ancona Matelica Pontedera: termina qui la sfida al Del Conero per la 4^ giornata di serie C e al triplice fischio finale è successo per i padroni di casa con il risultato di 2-0. Dopo un primo tempo dunque avaro di grandi scintille se si escludono appena due occasioni da gol, è stato solo nella ripresa che la sfida si è sbloccata: questo nonostante diversi stop occorsi anche per l’infortunio del primo direttore di gara.

Segnaliamo allora che la rete del successo finale dell’Ancona Matelica è arrivata al 59’ di gioco con Sereni che ben indirizza il pallone e dunque capitalizza ai danni di Angeletti le mosse di Moretti e Tofanari. Avanti di un gol la squadra di Colavitto prende coraggio e al 79’ firma il raddoppio con Rolfini: nel finale sono poi diversi cambi dalla panchina, ma pur con forze fresche il match appare bloccato. Dopo ben 10 minuti di recupero, ecco che arriva il triplice fischio finale che conferma il successo dell’Ancona Matelica. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Ancona Matelica-Pontedera: duplice fischio dell’arbitro al Del Conero che mette fine al primo tempo di questo bel match per il girone C della Serie C e dove pure è ancora lo 0-0 iniziale a campeggiare sul tabellone del risultato. Dunque ancora nessun gol nei primi 45 minuti di gioco, dove pure sono state davvero tante le scintille occorso fin qui.

Al via sono subito i toscani a farsi pericolosi e al sesto minuti di gioco è già occasione sfumata di gol con Barba. Al 11’ colpo di scena poi con il calcio di rigore concesso ai padroni di casa, ma che dal dischetto Moretti sbaglia. Tutto da rifare dunque per i marchigiani che pure non riescono a sfondare, nemmeno con l’ingresso di Gasperi al posto di Papa. Si arriva dunque all’intervallo ancora con un nulla di fatto: vedremo poi nella ripresa che accadrà! (agg Michela Colombo)

DIRETTA ANCONA MATELICA-PONTEDERA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Segnaliamo che purtroppo non sarà possibile assistere alla diretta tv di Ancona-Matelica e Pontedera, partita che non viene trasmessa sui canali della nostra televisione; tuttavia per assistere al match di Serie C c’è la possibilità della diretta streaming video, affidata al portale Eleven Sports che da anni è la casa del calcio di terza divisione, e fornirà tutte le partite della stagione ai suoi abbonati o a chi decida di acquistare di volta in volta il singolo evento.

SI GIOCA!

Ancona Matelica Pontedera sta per cominciare: per avvicinarci a questa partita del girone B della Serie C 2021-2022, diamo uno sguardo alle statistiche delle due formazioni nel primo scorcio del nuovo campionato. I biancorossi dell’Ancona Matelica provano a bissare l’affermazione nell’unico match casalingo disputato finora (2-1 all’Olbia). Il bottino raccolto in totale è di quattro punti, grazie al nulla di fatto a Grosseto (0-0). Perfetto equilibrio tra realizzazioni attive e passive: 3 per parte.

Formazione coriacea quella di casa, ha già collezionato 7 gialli e 1 rosso in questo torneo. Buona partenza per i toscani che si presentano nelle Marche ancora imbattuti. Sono 5 i gol fatti e 3 quelli subiti per il divertente gioco del Pontedera, squadra disciplinata con appena tre ammonizioni subite. Adesso però non è più tempo per parole e numeri: cediamo allora senza indugio la parola al campo, dove a parlare con le azioni saranno i protagonisti di Ancona Matelica Pontedera!

ANCONA MATELICA-PONTEDERA: I TESTA A TESTA

I precedenti della diretta di Ancona-Matelica Pontedera parlano abbastanza chiaro e cioè che le due squadre sono sempre state protagoniste di match equilibrati. Considerando anche le gare giocate in Toscana abbiamo visto tre pareggi di cui due per 0-0 e un 1-1. L’unica vittoria però è stata abbastanza rotonda con Pontedera che si era imposto per 4-1 nel gennaio del 2015. Il match fu aperto al decimo da un gol di Cesaretti con Tavares che siglava il pari alla fine della prima frazione di gioco. Nella ripresa però volavano i padroni di casa grazie alla doppietta di Cesaretti e l’autogol di Dierna.

La partenza è stata in crescendo per entrambe le squadre. Ancona ha superato Montevarchi in Coppa Italia di categoria. Dopo il ko al primo turno contro il Pescara all’Adriatico la squadra marchigiana vinceva in casa con i sardi dell’Olbia per 2-1. L’ultimo turno invece ci parlò di uno 0-0. Dall’altra parte Pontedera era caduto per 1-3 contro Mantova in Coppa per rimanere imbattuto in campionato con due pareggi contro Carrarese e Vis Pesaro e una vittoria per 2-0 in casa contro la Pistoiese arrivata all’ultimo turno. (Matteo Fantozzi)

ANCONA MATELICA-PONTEDERA: EQUILIBRIO IN CAMPO?

Ancona Matelica – Pontedera, diretta dall’arbitro Fabio Rosario Luongo, è la  partita in programma oggi domenica 19 settembre 2021: fischio d’inizio fissato per le ore 17.30. Siamo nel vivo della 4^ giornata della Serie C e per il girone B ecco che si fa avanti la diretta tra Ancona Matelica e Pontedera, match brillante, dall’esito affatto scontato. Dopo tutto è stato un inizio di stagione positivo per la squadra toscana: i ragazzi di Maraia, dopo lo scivolone ad agosto in Coppa Italia, hanno recuperato due pareggi nei primi due turni di campionato e ora, dopo aver superato anche la Pistoiese solo sette giorni fa, sono pronti a fare il bis.

Non da meno sono stati i marchigiani, che solo in settimana sono usciti vincenti dal turno di Coppa contro l’Avellino: Ancona Matelica pure è oggi in campo forte di ben 4 punti ottenuti fin qui e risultati confortanti contro Olbia e Grosseto. Non sarà dunque sfida facile e certo sarà gran equilibrio in campo: ci attendiamo gran spettacolo.

ANCONA MATELICA-PONTEDERA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Visto il rivale ostico e la voglia di fare bene, è facile pensare che entrambi i tecnici oggi non vogliano correre rischi inutili per le probabili formazioni della diretta Ancona-Matelica e Pontedera. Ecco che allora Colavitto per il club marchigiano punterà oggi ancora sul 4-3-3 dove pure sarà posto dal primo minuto per tutti i titolari e dunque avremo Sereni, Faggioli e Del Sole in attacco. Irrinunciabile poi in cabina di regia un giocatore come Papa, mentre toccherà a Delcarro e D’Eramo fare da mezz’ali al suo fianco: Maurizio, Iotti, Masetti e Tofanari dovrebbero essere di nuovo i titolari in difesa, posti naturalmente davanti a Avella.

Classico 3-5-2 invece per il Pontedera, dove pure Maraia scommetterà ancora su Matteucci, Espeche e Shiba per il reparto arretrato. Nell’ampio centrocampo a cinque dei toscani pure sarà spazio per Benedetti al centro come anche per Caponi e Barba (questo poi fresco di gol) che si collocheranno al suo fianco: per le corsie esterne del reparto pure si faranno avanti Milano e Perretta. Nell’attacco dei granata poi saranno Magnaghi e Mutton a farsi avanti dal primo minuto: dalla panchina però rimangono a disposizione Mattioli e Benericetti.

QUOTE E PRONOSTICO

Alla vigilia del match della Serie C facciamo fatica ad assegnare un pronostico netto, ma il portale di scommesse Eurobet non ha dubbi invece nell’assegnare il suo favore ai padroni di casa in questa 4^ giornata. Nell’1×2 ecco infatti che il successo dell’Ancona Matelica è stato dato a 2.05, contro il più alto 3.60 valido per la vittoria del Pontedera: il pareggio paga la posta a 3.15.

© RIPRODUZIONE RISERVATA