Diretta/ Andorra Inghilterra (risultato finale 0-5): gli ospiti dilagano

- Fabio Belli

Diretta Andorra Inghilterra (risultato finale 0-5) streaming video e tv del match valevole per le qualificazioni al mondiale del 2022 in Qatar. Gli ospiti dilagano.

Inghilterra
Diretta Inghilterra Ungheria (Foto LaPresse)

DIRETTA ANDORRA INGHILTERRA (RISULTATO FINALE 0-5): GLI OSPITI DILAGANO CON WARD-PROWSE E GREALISH

L’Inghilterra dilaga ad Andorra e sinceramente ci saremmo stupiti del contrario: la nazionale dei Tre Leoni vince con il risultato finale di 0-5 e mantiene le distanze nei confronti di Albania e Polonia, anch’esse vittoriose rispettivamente contro Ungheria e San Marino. Gli uomini di Southgate continuano a comandare il gruppo I di qualificazione al mondiale del 2022 in Qatar con 4 punti di vantaggio nei confronti della più immediata inseguitrice. A poco più di dieci minuti dal novantesimo l’arbitro – donna – Monzul assegna un calcio di rigore agli ospiti con Ward-Prowse che sbaglia il tiro dagli undici metri facendosi ipnotizzare da Josep Gomes per poi riscattarsi con gli interessi segnando sulla ribattuta successiva. C’è gloria anche per Grealish all’87’ firma la cinquina con una conclusione imparabile. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA ANDORRA INGHILTERRA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Salvo variazioni di palinsesto, la diretta tv di Andorra Inghilterra non sarà disponibile sui canali della nostra televisione: questo significa che per assistere alla partita delle qualificazioni Mondiali 2022 non avrete a disposizione nemmeno una diretta streaming video ufficiale. Potrete comunque accedere alle informazioni utili visitando senza costi il sito della federazione internazionale di calcio (www.fifa.com) trovandovi le notizie riguardanti le due nazionali in campo e le classifiche dei gironi delle qualificazioni alla fase finale in Qatar, ovviamente alla sezione specificamente dedicata.

0-3, ABRAHAM PER IL TRIS

A venti minuti dal novantesimo l’Inghilterra sembra aver archiviato la pratica Andorra: la nazionale dei Tre Leoni conduce per 3 a 0 e salvo clamorosi e improbabili colpi di scena dovrebbe aver messo i tre punti in cassaforte. Già a inizio ripresa ci sarebbe la possibilità di calare il tris per Sancho che davanti a Josep Gomes calcia debolmente e di fatto gli restituisce il pallone. Al 52’ Chilwell cerca la doppietta ma il suo tiro non è abbastanza preciso e si spegne sul fondo. In campo continua a esserci solo una squadra e così al 59’ gli ospiti vanno a segno per la terza volta con il “romanista” Abraham che è bravissimo a deviare in rete un cross di Sancho e a gonfiare la rete. Con il risultato ormai acquisito il ct inglese Southgate ne approfitta per effettuare un po’ di turnover: dentro Mount, Grealish e Tomori. {agg. di Stefano Belli}

0-2, RADDOPPIO DI SAKA

Andorra e Inghilterra vanno al riposo sul punteggio di 2 a 0 in favore della nazionale dei Tre Leoni. Tutto come da programma con i Sudditi di Sua Maestà che dominano e i padroni di casa che pensano solamente a limitare e nemmeno ci provano ad avventurarsi nella metà campo avversaria per paura di essere infilati in contropiede. Come in effetti accade al 40’ quando Foden in campo aperto prolunga magnificamente per Saka che deve soltanto buttarla dentro alle spalle di Josep Gomes. Piove sul bagnato per il ct Koldo Alvarez che alla mezz’ora è stato pure costretto a effettuare il primo cambio per l’infortunio di Christian Garcia che non ce l’ha fatta a rimanere in campo, al suo posto è entrato Ildefons Lima. Vantaggio che avrebbe potuto essere ancor più ampio per gli ospiti visto che Stones non è riuscito a segnare di testa. {agg. di Stefano Belli}

0-1, LA SBLOCCA CHILWELL

All’Estadi Nacional di Andorra la Vella la nazionale di casa ospita l’Inghilterra per la gara di qualificazione al mondiale del 2022 in Qatar, a metà del primo tempo il punteggio vede i Sudditi di Sua Maestà in vantaggio per 1 a 0. Com’era facilmente prevedibile si gioca in una sola metà campo con gli uomini di Southgate che occupano stabilmente la trequarti avversaria. Prima occasione per la nazionale dei Tre Leoni al 3’ sugli sviluppi di un calcio piazzato: Coady prova a staccare di testa ma non impensierisce più di tanto Josep Gomes. Una decina di minuti più tardi è Chilwell a sfiorare il palo, il difensore del Chelsea sta facendo le prove generali in vista del gol che arriva poco prima del 20’: assist chirurgico di Sancho per il numero 3 che questa volta inquadra il bersaglio e gonfia la rete. In un primo momento l’arbitro Monzul non convalida per un sospetto fuorigioco ma viene smentito dal VAR che conferma così il vantaggio meritato degli ospiti. Abraham prova a siglare subito il raddoppio ma trova l’opposizione dell’estremo difensore andorrano. {agg. di Stefano Belli}

SI COMINCIA!

Si accende finalmente la diretta di Andorra Inghilterra, match che pure vale il settimo turno del girone I delle qualificazioni ai Mondiali del 2022 e incontro che dovrebbe confermare, almeno sulla carta, il dominio della Tre leoni. Sappiamo infatti bene che la formazione inglese è leader indiscussa della classifica del gruppo, con ben 16 punti e un tabellino che racconta 5 successi e un solo pari recuperato sulla Polonia. Non solo: gli inglesi si sono poi dimostrati efficaci in attacco (18 gol segnati) quanto in difesa, con due sole reti subite.

Altro genere di numeri si contano per l’Andorra, ferma al quinto gradino, con solo tre punti all’attivo, ottenuti vincendo ai danni di San Marino. La squadra oggi padrona di casa ha poi fin qui segnato solo 4 gol a fronte dei 14 subiti dalla difesa. Ora però tocca dare la parola al campo: si comincia!  (agg Michela Colombo)

L’ARBITRO

Per la diretta di Andorra Inghilterra del girone I è stata scelta l’ucraina Kateryna Monzul in questo turno delle qualificazioni ai mondiali 2022. Accanto alla prima direttrice di gara avremo poi in campo a La Vella anche le assistenti Striletska e Grushko, con Denys Shurman in qualità di quarto ufficiale.

Volendo ora conoscere meglio la giacchetta nera, apprendiamo che la signora Monzul nella stagione corrente ha messo da parte solo 5 direzioni, di cui 4 per il primo campionato nazionale e uno per la Conference league (Copenaghen-Lincoln): nel complesso l’arbitro ha dunque messo da parte 19 cartellini gialli e 4 rossi, avendo anche concesso due calci di rigore. Ampliando la nostra analisi ricordiamo che Monzul in carriera non ha mai avuto occasione di dirigere formazioni andorrane o inglesi: la sfida di oggi sarà un assoluto inedito. (agg Michela Colombo)

ANDORRA INGHILTERRA: RISULTATO SCONTATO…

Andorra Inghilterra, in diretta sabato 9 settembre 2021 alle ore 20.45 presso l’Estadi Nacional di Andorra sarà una sfida valevole per le qualificazioni ai Mondiali in Qatar del 2022. I vicecampioni d’Europa affrontano il match di ritorno in casa di quella che, assieme a San Marino, può essere considerata la cenerentola del girone. Nel match d’andata gli inglesi hanno calato il poker con i gol di Lingard (doppietta), Kane e Saka, con la Nazionale allenata da Southgate che sembra ormai in pole position per la conquista del primo posto e la qualificazione diretta alla rassegna iridata.

Per Andorra nel girone I l’obiettivo è chiudere al penultimo posto, davanti a San Marino già battuto all’andata in casa. Nella sfida a Wembley contro gli inglesi la Nazionale allenata da Kondo ha comunque fatto una buona figura, resistendo sotto di un solo gol fino a metà secondo tempo. L’Inghilterra procedeva spedita a punteggio pieno nel girone fino all’ultimo impegno disputato in Polonia, in cui è arrivato un pareggio.

PROBABILI FORMAZIONI ANDORRA INGHILTERRA

Le probabili formazioni della diretta Andorra Inghilterra, match che andrà in scena all’Estadi Nacional di Andorra la Vella. Per Alvarez KondoFelix Sanchez schiererà la squadra con un 5-4-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Alvarez; Rubio, C. Garcia, Vales, Llovera, M. Garcia; Alaez, Pujol, Vieira, Cervos; Cucu. Risponderà l’Inghilterra allenata da Gareth Southgate con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Ramsdale; Trippier, Stones, Mings, Chilwell; Henderson, Ward-Prowse, Mount; Saka, Abraham, Foden.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match all’Estadi Nacional di Andorra la Vella, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria dell’Andorra con il segno 1 viene proposta a una quota di 41.00, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 17.00, mentre l’eventuale successo dell’Inghilterra, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 1.01.

© RIPRODUZIONE RISERVATA