Diretta/ Arezzo Juventus U23 (risultato finale 1-2) streaming video: decide Clemenza

- Claudio Franceschini

Diretta Arezzo Juventus U23 streaming video e tv: risultato live 0-0, prende il via la partita che vale come recupero della terza giornata nel girone A di Serie C, squadre in campo!

Beruatto Juventus U23 lapresse 2019
Diretta Pianese Juventus U23 (Foto LaPresse)

DIRETTA AREZZO JUVENTUS U23 (RISULTATO FINALE 1-2): DECIDE CLEMENZA

Inizia la ripresa tra l’Arezzo e la Juventus, i bianconeri sono avanti per due reti ad uno. Gori ci prova con una girata, para facilmente Loria. Di Rosa serve Zanimacchia che non sfrutta l’occasione. Olivieri prova la conclusione: palla alta sopra la traversa. Calcio di rigore per l’Arezzo! Rolando supera Rosa che lo abbatte. Sul dischetto si presenta Gori che mette alla destra di Loria, il portiere si supera e salva! L’Arezzo attacca a testa bassa, Loria sta respingendo di tutto. Dieci minuti al termine di un match combattutissimo. Loria perde tempo nel rinvio e si becca il giallo. Un minuto alla fine della gara, si attendono i minuti di recupero. Sono ben sei i minuti di recupero concessi dal direttore di gara. Non accade praticamente più nulla, la Juventus espugna il campo dell’Arezzo. (agg. Umberto Tessier)

CLEMENZA SU RIGORE!

Il mister della Juventus, Fabio Pecchia, viene allontanato dal terreno di gioco per proteste. Clemenza ci prova ma non inquadra la porta. Il secondo giallo della gara lo becca Foglia dopo una trattenuta su Toure. Dieci minuti alla fine di una prima frazione molto combattuta. Discesa prepotente di Toure che serve Mota Carvalho, pallone deviato in angolo. Piu ci prova da fuori area, pallone messo in angolo. Foglia ancora dalla distanza, tiro debole e poco angolato che diventa facile preda del portiere. Rigore per la Juventus! Mosti abbatte Olivieri, grande occasione per i bianconeri. Clemenza dagli undici metri non sbaglia! La prima frazione termina con la Juventus avanti per due reti ad uno. I bianconeri sono riusciti a ribaltarla dopo lo svantaggio iniziale. (agg. Umberto Tessier)

PARI DI MOTA CARVALHO!

Inizia il match tra Arezzo e Juventus under 23, arbitra Luca Angelucci. Foglia! Arezzo in vantaggio dopo appena quattro minuti di gara! Contropiede micidiale impostato da Cutolo che serve Belloni, sfera all’indietro per Foglia non perdona Loria piazzando il pallone nell’angolino. La Juventus risponde quattro minuti dopo con Mota Carvalho! Il cross arriva dalla sinistra con Daga che sbaglia l’uscita. Mota e Luciani si scontrano con il primo lesto a ribadire in gol. Inizio di match davvero pirotecnico. Primo giallo del match per Luciani che chiedeva un fallo sull’azione del gol. Foglia ci prova dalla lunga distanza, palla che non inquadra lo specchio della porta. Siamo intanto giunti al quindicesimo minuto di gioco per una gara che sta regalando mille emozioni. Botta e risposta immediato tra le due compagini. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Arezzo Juventus U23 non sarà trasmessa sui canali della televisione ufficiale: come sempre le partite della Serie C – anche di Coppa Italia – sono esclusiva della piattaforma elevensports.it, che dunque fornirà anche le immagini per questa serata dedicata al recupero. Dotandovi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone potrete seguire la partita in diretta streaming video se abbonati al servizio, ma in alternativa potrete anche acquistare il singolo evento che ha un prezzo fissato all’inizio della stagione.

SI COMINCIA!

Arezzo Juventus U23 prende finalmente il via: fino a questo momento i giovani bianconeri hanno avuto parecchie difficoltà nell’approcciare il campionato di Serie C, e il loro esordio è coinciso con un ko sul campo del Novara. Nelle altre due partite sono sempre arrivati due gol, ma la difesa non è esattamente ermetica: contro il Siena la beffa è stata sancita dal rigore di Stefano Guberti in pieno recupero, dopo che Dany Mota aveva mostrato a tutti le sue qualità pareggiando con una doppietta il doppio vantaggio della Robur. I gol contro la Pro Patria sono arrivati da Marco Olivieri e Raffaele Alcibiade: il difensore ha segnato ancora nel finale e questa volta non ci sono state beffe, ma la squadra di Fabio Pecchia ha bisogno di registrare il suo reparto arretrato e la fase di non possesso se vuole davvero correre per un posto nei playoff. Non ci resta dunque che valutare se questa partita di recupero sarà quella della svolta per i giovani bianconeri, che però come detto non partono favoriti: lasciamo che sia il campo a parlare, noi ci possiamo mettere comodi perchè la diretta di Arezzo Juventus U23 comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

IL PROTAGONISTA

Uno dei potenziali protagonisti in Arezzo Juventus U23 è l’allenatore degli amaranto: per Daniele Di Donato, 42 anni, questa potrebbe essere la stagione della svolta. Cresciuto nelle giovanili del Torino, come calciatore è stato un centrocampista che ha avuto fortuna in particolar modo a Lodi, Palermo, Ascoli e proprio Arezzo, società con la quale ha giocato tra il 2005 e il 2007 venendo allenato anche da Antonio Conte e affrontando i bianconeri, che proprio nella città toscana avevano ottenuto l’aritmetica promozione in Serie A. Da allenatore, dopo la parentesi con le giovanili del Modena, Di Donato è retrocesso in Eccellenza con la Jesina (presa in corsa e poi ripescata a completamento degli organici) e l’anno seguente ha fatto il capolavoro, rilevando in estate Vincenzo Italiano sulla panchina dell’ArzignanoChiampo e traghettando i gialloceleste alla storica promozione in Serie C. Oggi dunque il tecnico ha la possibilità di ottenere un altro salto di categoria: l’Arezzo parte nelle prime file della griglia di partenza di questo girone A, vedremo se il campo confermerà queste sensazioni. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Sono appena due i precedenti di Arezzo Juventus U23, che naturalmente fanno riferimento alla passata stagione: un avvenimento importante per la società bianconera, la prima (e finora unica) di sempre a presentare in Italia una seconda squadra nel campionato di terza divisione. La partita di andata, arrivata abbastanza presto (era la settima giornata, metà ottobre) aveva confermato come la Juventus U23 potesse fare male in casa, almeno in quel periodo: nel primo tempo il gol di Matheus Pereira direttamente da calcio d’angolo aveva sbloccato il risultato, Matteo Brunori Sandri aveva pareggiato nel finale di frazione ma la ripresa aveva sorriso ai giovani bianconeri, capaci di vincere grazie a Simone Muratore e Cristian Bunino. Il ritorno al Città di Arezzo era andato diversamente, ma anche in quell’occasione l’Arezzo non era riuscito a vincere: già quarti in classifica (e contro una squadra fuori dalla zona playoff), gli amaranto avevano segnato al 4’ minuto con l’immancabile Brunori Sandri, ma già al 14’ Stephy Mavididi aveva sancito il definitivo 1-1. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Arezzo Juventus U23 si gioca alle ore 20:30 di mercoledì 18 settembre: si tratta del recupero nella terza giornata del girone A di Serie C 2019-2020. La partita, inizialmente fissata per domenica 8 settembre, è stata rinviata su richiesta della società bianconera, che nella finestra dedicata alle nazionali avrebbe perso troppi giocatori; dunque si scende in campo questa sera, nel frattempo la squadra B della Juventus ha raccolto il primo punto del campionato pareggiando contro la Pro Patria ma sa di dover affrontare una formazione che si candida alla promozione e comunque è di primo livello nel girone A. L’Arezzo è reduce dal pareggio racimolato sul campo della Pergolettese; in precedenza aveva inaugurato la stagione battendo il Lecco ma poi era caduto a sorpresa a Grosseto (contro la Pianese), dunque si trova già costretto a recuperare terreno in classifica. Aspettando la diretta di Arezzo Juventus U23, vediamo come gli allenatori potrebbero presentare le loro squadre sul terreno di gioco per questo recupero di Serie C, valutando in maniera più dettagliata le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI AREZZO JUVENTUS U23

Daniele Di Donato deve fare a meno del suo portiere Pissardo, espulso domenica e dunque squalificato: il suo posto in Arezzo Juventus U23 lo prenderà Daga, che farà il suo esordio visto che il rosso è arrivato a sostituzioni completate. Qualche cambio potrebbe esserci: in difesa Nolan potrebbe affiancare Luciani con Luca Mosti e Baldan sugli esterni, a centrocampo si candida Tassi che può sostituire uno tra Picchi e Foglia lasciando invece le corsie laterali a Rolando e Belloni. Davanti, possibile turnover per Cutolo o Cheddira: scalpitano Gori e Piu che potrebbero anche giocare insieme. Fabio Pecchia schiera la Juventus U23 con un 4-3-3 nel quale Alcibiade e Coccolo proteggono Loria, con Rosa e Beruatto sempre favoriti per le corsie anche se Rafael Fonseca reclama spazio e potrebbe averlo; Idrissa Touré il riferimento centrale con Clemenza e uno tra Zanimacchia e Portanova ai suoi lati, nel tridente invece possibile maglia da prima punta per il nordcoreano Han Kwang-Song, che potrebbe anche giocare esterno lasciando a Olivieri lo spazio per il ruolo di centravanti. Dany Mota dovrebbe invece essere confermato come esterno destro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA