Diretta/ Arezzo Pisa (risultato finale 2-3) streaming e tv: vittoria batticuore

- Fabio Belli

Diretta Arezzo Pisa streaming video e tv: playoff di Serie C andata dei quarti. Segui la cronaca live della partita che si gioca all’Arena Garibaldi.

Sala DalCanto Arezzo lapresse 2018
Video Arezzo Pisa (Foto LaPresse)

DIRETTA AREZZO PISA (FINALE 2-3): VITTORIA BATTICUORE

E’ accaduto davvero di tutto allo stadio Città di Arezzo, con il Pisa che ha battuto 2-3 l’Arezzo che ora dovrà vincere con 2 gol di scarto all’Arena Garibaldi per soffiare ai nerazzurri il posto in finale play off. Dopo l’altalena di emozioni nel secondo tempo e il rigore fallito da Cutolo, i padroni di casa hanno provato a produrre il massimo sforzo per ottenere almeno il pari, ma il Pisa ha sfruttato la stanchezza degli avversari serrando le fila in difesa. Nessuna grande occasione nel finale e Pisa che ora ha una grande occasione per tornare a giocare una finale play off per la B a 3 anni di distanza, quando con Rino Gattuso in panchina ebbe la meglio sul Foggia. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE AREZZO PISA

Arezzo Pisa, in diretta mercoledì 29 maggio 2019 alle ore 20.30, non si potrà seguire in diretta tv ma in esclusiva per tutti gli abbonati elevensports.it, collegandosi in diretta streaming video via internet tramite pc o smart tv o anche con dispositivi mobili come tablet o smartphone sull’app ufficiale o sul sito.

DI QUINZIO GOL, CUTOLO SBAGLIA!

Resta bellissima la sfida tra Arezzo e Pisa, con gli ospiti che al 25′ della ripresa si trovano a condurre col punteggio di 2-3 allo stadio Città di Arezzo. Al 13′ del secondo tempo gli ospiti hanno ritrovato il vantaggio grazie a Di Quinzio, abile a inserirsi in area su una sponda di Marconi. Al 18′ i nerazzurri chiamano un cambio con Izzillo che prende il posto di Minesso, l’Arezzo sembra faticare a riorganizzarsi ma al 24′ ha un’enorme chance per la parità. Lisi manda per le terre Belloni in area e viene accordato il calcio di rigore per i padroni di casa. Cutolo va sul dischetto ma si lascia ipnotizzare da Gori che si esibisce in una grande parata, permettendo al Pisa di restare in vantaggio. (agg. di Fabio Belli)

BOTTA E RISPOSTA!

Ritmi altissimi nel derby toscano anche in avvio di ripresa e l’Arezzo si porta in vantaggio dopo 2′. Ribalta il risultato Brunori che gira in rete di sinistro una respinta del portiere nerazzurro, Gori, su un cross di Sala. Viene ammonito Meroni nel Pisa per un fallo su Serrotti, ma al 7′ è arrivato il gol del pari del Pisa. Pinto atterra Masucci in area e viene fischiata la massima punizione che viene trasformata da Marconi, molto freddo nello spiazzare Pelagotti. Al 9′ viene ammonito Birindelli per un fallo su Sala, quindi al 10′ ancora Arezzo vicino al vantaggio con Gucher che deve salvare sulla linea una conclusione ravvicinata di Sala. Tra Arezzo e Pisa il risultato è ora sul 2-2. (agg. di Fabio Belli)

PARI DI CUTOLO!

Si gioca ad alti ritmi il derby toscano allo stadio Città di Arezzo. Dopo il vantaggio il Pisa continua ad essere maggiormente incisivo in attacco rispetto ad un Arezzo che cerca il pari, ma lascia molti spazi per le ripartenze avversarie. Al 35′ però i padroni di casa trovano il guizzo che riporta in parità la situazione. Destro da fuori area di Serrotti che viene respinto dal portiere di casa Gori, si avventa sul pallone Cutolo che non sbaglia siglando il pari. Pisa colpito e disorientato ed al 40′ Cutolo prova di nuovo ad approfittarne, andando vicino alla doppietta personale con una conclusione dalla distanza che sorvola di poco la traversa. Viene ammonito Sala per un fallo su Masucci, quindi le due squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di 1-1. (agg. di Fabio Belli)

MARCONI, GOL IN AVVIO

Il Pisa inizia ottimamente la sfida in casa dell’Arezzo e già dopo 5′ si rende pericoloso con Lisi, che sfrutta un involontario assist dell’arbitro e lascia partire una conclusione a girare che per poco non si insacca. L’Arezzo risponde al 9′ con Serrotti che cerca la conclusione di potenza trovando però la pronta respinta del portiere ospite, Gori. Al 12′ il Pisa passa in vantaggio. Nono gol stagionale di Marconi che stacca perfettamente di testa su un cross di Lisi e permette al Pisa di portarsi sullo 0-1 allo stadio Città di Arezzo. Al quarto d’ora la squadra di Dal Canto prova a scuotersi con una potente conclusione mancina che viene però controllata da Gori. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Si accende la diretta tra Arezzo e Pisa e già le formazioni del match per i play off di Serie C stanno scendendo in campo. Sarà quindi, come è facile immaginare di un incontro davvero bollente, reso ancor più infuocato da questo clima derby: in casa dei nerazzurri poi non si sottovaluta il valore dell’avversario, ma certo vi è grande ottimismo. Alla vigilia della partita lo stesso D’Angelo, tecnico del Pisa aveva affermato: “Se l’Arezzo è arrivato fino a questo punto vuol dire che vale. Immagino che si giocheranno la partita, come faremo noi senza tergiversare. I ritmi saranno molto alti ma questo ci può favorire perchè stiamo bene sotto tutti i punti di vista. Mi aspetto quel tipo di partita. I playoff sono una competizione particolare, perchè non sempre i valori reali vengono fuori: in due partite è complicato per tutti”. Vedremo che cosa ci riserverà il campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

AREZZO PISA: L’ARBITRO

A poche ore del fischio d’inizio della diretta di Arezzo Pisa, vogliamo fissare la nostra attenzione proprio sul primo direttore di gara ovvero il fischietto della sezione aia di Pescara Giacomo Camplone, che questa sera sarà in campo con gli assistenti Di Giacinto e Micaroni. Dati alla mano infatti possiamo subito ricordare che lo stesso Camplone in stagione ha messo a bilancio ben 32 direzioni, di cui ben 19 per il terzo campionato italiano, dove il fischietto ha pure fossato 73 cartellini gialli, 2 rossi e pure 6 calci di rigore. Possiamo poi ampliare la nostra analisi e ricordare che Camplone nella sua carriera da arbitro ha già incontrato l’Arezzo, sia pure in due occasioni, di cui l’ultima però registrata nella 23^ giornata del campionato di Serie C di quest’anno, quando gli amaranto affrontarono l’Arzachena. Sono invece 4 i testa a testa tra Camplone e il Pisa, diretto pure in stagione in due partite di campionato, nella 8^ giornata contro il Gozzano e pure nel 21^ turno con il Siena. (agg Michela Colombo)

DIRETTA AREZZO PISA: I TESTA A TESTA

In attesa di dare la parola al campo per la diretta tra Arezzo e Pisa, per la seconda fase nazionale dei play off di Serie C, è tempo ora di prendere in esame pure lo storico che unisce i due club, oggi in campo. I dati utili fortunatamente non ci mancano: basti pensare che dal 1966 a oggi le due formazioni toscane si sono affrontate a viso aperto in ben 33 occasioni, registrate tra il secondo e il terzo campionato italiano, oltre che in Coppa Italia. Il bilancio che ne ricaviamo è sorprendentemente equilibrato e ci racconta di 9 successi degli amaranto nello scontro diretto e 11 vittorie dei nerazzurri, con pure 13 pareggi complessivi. Da segnalare poi i due precedenti registrati in stagione, nel campionato regolare per il girone A: qui infatti si ricorda il pari a reti bianche in casa del Pisa, e poi il successo dell’Arezzo per 1-0 di fronte ai propri tifosi al ritorno. (agg Michela

DIRETTA AREZZO PISA: ORARIO E PRESENTAZIONE

Arezzo Pisa, che sarà diretta dal signor Giacomo Campione e si gioca mercoledì 29 maggio alle ore 20.30, sarà una sfida valevole per il match d’andata dei quarti di finale dei play off di Serie C 2018-2019. Derby toscano e mancano solo due step ormai nel cammino verso la Serie B, con questa edizione dei play off che promuoverà due formazioni, le vincenti delle due semifinali, nel campionato cadetto. L’Arezzo è in un grande momento dopo aver spazzato via la Viterbese nel turno precedente, battendo i laziali 3-0 in casa e 2-0 in trasferta e dunque arrivando a questa sfida senza aver subito gol nelle due partite. Più sofferta la qualificazione del Pisa che in un altro derby toscano, dopo aver perso di misura a Carrara, ha ribaltato il risultato vincendo 2-1 al ritorno e sfruttando anche la miglior posizione in classifica, vantaggio che i nerazzurri avranno anche in questa sfida contro gli aretini.

PROBABILI FORMAZIONI AREZZO PISA

Le probabili formazioni di Arezzo Pisa in diretta su elevensports.it mercoledì 29 maggio 2019 alle ore 20.30. I padroni di casa allenati da Dal Canto schiereranno un 4-3-1-2 con Pelagotti; Luciani, Pelagatti, Pinto, Sala; Serrotti, Foglia, Benucci; Belloni; Brunori, Cutolo. Risponderanno i nerazzurri allenati da D’Angelo con un 4-3-1-2 con Gori; Lisi, Benedetti, De Vitis, Birindelli; Di Quinzio, Gucher, Marin; Minesso; Moscarelli, Masucci.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote dei bookmaker indicano l’Arezzo favorito per la conquista della vittoria sul Pisa. Vittoria in casa quotata 2.20 da Eurobet, pari proposto a una quota di 3.00 da Bet365, vittoria in trasferta offerta a 3.30 da William Hill. Per Bwin le quote su over 2.5 e under 2.5 sono rispettivamente fissate a 2.25 e 1.65.



© RIPRODUZIONE RISERVATA