Diretta/ Arsenal Liverpool (risultato finale 0-2): doppio Jota, Reds a Wembley!

- Maurizio Mastroluca

Diretta Arsenal Liverpool streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valevole per la semifinale di ritorno di Efl Cup.

Willock Fabinho Arsenal Liverpool lapresse 2020 640x300
Diretta Arsenal Liverpool (Foto LaPresse)

DIRETTA ARSENAL LIVERPOOL (RISULTATO FINALE 0-2): DOPPIO JOTA, REDS A WEMBLEY!

Il Liverpool chiude la semifinale di EFL Cup all’Emirates Stadium con la doppietta di Diogo Jota al 33′ della ripresa: contropiede da manuale dei Reds dopo un pallone perso da Martinelli e pallone in rete su tocco sotto del portoghese, che aveva superato di slancio White. L’Arsenal chiude in dieci uomini il match per l’espulsione di Thomas ma ormai il verdetto è sancito, è il Liverpool a raggiungere il Chelsea in finale di Coppa di Lega inglese da disputare, come da tradizione, a Wembley. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA ARSENAL LIVERPOOL STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Arsenal Liverpool, semifinale di ritorno della EFL Cupsarà trasmessa in esclusiva dalla piattaforma DAZN: si tratterà quindi di una diretta streaming video. Per accedere ai contenuti dell’emittente digitale bisogna essere abbonati al servizio, disporre di una connessione ad internet e di un dispositivo abilitato alla visione come smartphone, tablet o PC. In alternativa è possibile utilizzare anche una Smart Tv.

RAMSDALE SALVA SU HENDERSON

Il Liverpool inizia con Konate in campo al posto di Matip, l’Arsenal gioca però a testa bassa e già al 4′ una girata di Lacazette va vicina al gol, finendo di poco alta sopra la traversa. Al 6′ però è Gordon a sfiorare il raddoppio per i Reds, non sfruttando un assist di Diogo Jota. All’11’ c’è un cartellino giallo per Tomiyasu, poi al 14′ Ramsdale salva tutto su Henderson, evitando ai Gunners di capitolare definitivamente. Ammonito anche Konate nel Liverpool che al 20′ sostituisce Gordon con Minamino che al 24′ si vede murata da Martinelli una conclusione quasi a colpo sicuro. (agg. di Fabio Belli)

AMMONITO LACAZETTE

L’Arsenal accusa il colpo dello svantaggio e prova a reagire ma il Liverpool tiene bene il campo, al 28′ Martinelli sembra avere il varco giusto a disposizione per il tiro in porta ma viene anticipato da Fabinho. I ritmi però si abbassano notevolmente rispetto alla prima parte di gara e il Liverpool bada soprattutto ad avvicinarsi all’intervallo conservando il prezioso vantaggio. Al 44′ c’è la prima ammonizione della partita comminata a Lacazette per un fallo su Jones, quindi si va al riposo con i Reds avanti grazie alla rete messa a segno da Diogo Jota. (agg. di Fabio Belli)

SBLOCCA DIOGO JOTA!

L’Arsenal parte a gran ritmo e dopo 6′ ha già una grande occasione per sbloccare il risultato con Lacazette che colpisce la traversa su calcio di punizione. Manovra sempre avvolgente dei Gunners ma le ripartenze del Liverpool sono sempre pungenti, al 13′ va a segno Matip ma la rete viene annullata per fuorigioco. E’ comunque il preludio al vantaggio dei Reds che si concretizza al 19′. A sbloccare il risultato è Diogo Jota che salta secco Tomiyasu e non lascia scampo a Ramsdale, portando avanti nel punteggio gli uomini di Jurgen Klopp all’Emirates Stadium. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Eccoci pronti al fischio d’inizio di Arsenal Liverpool, semifinale di ritorno della Coppa di Lega inglese – ad essere pignoli, è l’andata che però è slittata a dopo il ritorno a causa del Covid. Si riparte dal pareggio per 0-0 di settimana scorsa e abbiamo già osservato che nelle Coppe c’è grande equilibrio tra Gunners e Reds, il che francamente è una sorpresa, se si pensa che in Premier League ormai da diverse stagioni il Liverpool fa molto meglio rispetto all’Arsenal. Questo si nota anche nella stagione in corso: nella classifica del campionato infatti il Liverpool ha 45 punti contro i 35 dell’Arsenal.

Differenza che non può certo essere spiegata solo con una partita giocata in più per la squadra di Jurgen Klopp; per il Liverpool contiamo dunque tredici vittorie, sei pareggi e due sconfitte su ventuno partite disputate, mentre l’Arsenal ne ha giocate venti, nelle quali ha raccolto undici vittorie, due pareggi e sette sconfitte. In Coppa però molte di queste differenze spariscono, dunque siamo curiosi di scoprire che cosa succederà in campo: Arsenal Liverpool finalmente comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ARSENAL LIVERPOOL: I TESTA A TESTA

Verso la diretta di Arsenal Liverpool, diciamo qualcosa almeno sulla storia più recente di questa partita che ha ovviamente una immensa tradizione. Basterebbe dire che gli ultimi dieci precedenti sono racchiusi praticamente nello spazio di tre soli anni, cioè dal 29 dicembre 2018 in poi. Questo perché alle sei partite di campionato se ne sono aggiunte ben quattro nelle varie coppe che arricchiscono il calcio inglese. Il dato curioso è che tutte queste quattro sfide fuori dalla Premier League sono sempre terminate in parità.

A parte lo 0-0 nella partita d’andata di questa semifinale di Coppa di Lega settimana scorsa, le altre tre sfide erano tutte in partita secca e di conseguenza sono sempre state decise ai calci di rigore, due volte in favore dell’Arsenal e una volta sola a vantaggio del Liverpool. Anche trascurando il verdetto dei rigori, il dato di quattro pareggi su quattro diventa decisamente curioso se si pensa invece che in Premier League latitano i segni X e su sei partite si contano ben cinque vittorie del Liverpool e un solo successo dell’Arsenal. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ARSENAL LIVERPOOL: LA VINCENTE AFFRONTERA’ IL CHELSEA IN FINALE

Arsenal Liverpool, sarà diretta dall’arbitro Martin Atkinson. La gara in programma giovedì 20 gennaio alle ore 20:45 dall’Emirates Stadium di Londra, è valida per la semifinale di ritorno della EFL Cup. Nella partita di andata le due squadre si sono annullate, ed è infatti terminata a reti bianche, con il punteggio di 0-0. La compagine che uscirà vincente da questa sfida, affronterà in finale il già qualificato Chelsea di Thomas Tuchel, con i Blues che hanno eliminato il Tottenham, vincendo sia la gara di andata che quella di ritorno.

L’Arsenal, allenato da Mikel Arteta, non è sceso in campo nell’ultimo turno di Premier League, con la partita contro il Tottenham rinviata a causa delle diverse positività al Covid. Il Liverpool arriva alla sfida dell’Emirates, galvanizzato dal successo per 3-0 sul Brentford nell’ultima giornata di campionato. La squadra allenata da Jurgen Klopp è stata eliminata due volte nelle ultime tre semifinali disputate, vorrà quindi vincere e conquistare la finale. Nella partita disputata tra le due compagini in Premier, il Liverpool si è imposto sui Gunners con un netto 4-0.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ARSENAL LIVERPOOL

Andiamo a vedere le probabili formazioni di Arsenal Liverpool, le quali si affronteranno nel ritorno della semifinale di Efl Cup. Il tecnico dei Gunners, Mikel Arteta sembra intenzionato a schierare la sua squadra con il modulo 4-2-3-1. Ecco la probabile formazione titolare dell’Arsenal per la sfida con il Liverpool: Ramsdale, Holding, White, Gabriel, Tierney, Lokonga, Xhaka, Hutchinson, Lacazette, Martinelli, Nketiah.

Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool, dovrebbe rispondere con il consueto 4-3-3. Minamino dovrebbe nuovamente sostituire l’assente Salah, impegnato con l’Egitto in Coppa d’Africa. Questa la probabile formazione dei Reds per la semifinale di ritorno della Efl Cup: Alisson, Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson, Henderson, Fabinho, Jones, Minamino, Firmino, Jota.

QUOTE PER LE SCOMMESSE

Diamo uno sguardo alle quote per le scommesse della partita Arsenal Liverpool di Efl Cup, proposte dall’agenzia Snai. Si prospetta una gara equilibrata, con il successo dell’Arsenal, abbinato al segno 1, quotato 3.35. Un eventuale pareggio tra le due squadre, con segno X, viene proposto a 3.40. I favori dei pronostici sono dalla parte del Liverpool, con il segno 2 quotato 2.05.





© RIPRODUZIONE RISERVATA