Diretta/ Ascoli Monza (risultato finale 1-0): panchina di Brocchi a rischio

- Fabio Belli

Diretta Ascoli Monza. Streaming video DAZN del match valevole per la quattordicesima giornata di ritorno del campionato di Serie B.

Ascoli Serie B
Pronostici Serie B (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA ASCOLI MONZA (RISULTATO FINALE 1-0): PANCHINA DI BROCCHI A RISCHIO

Notte fonda per il Monza che perde anche in casa dell’Ascoli, la squadra di Sottil si impone per 1-0, stacca la Reggiana, scavalca momentaneamente il Cosenza e si riavvicina alla zona salvezza. Nelle battute conclusive del match i brianzoli accerchiano l’area di rigore avversaria con D’Errico che all’80’, di spalle alla porta, non riesce a piazzarla. Un minuto più tardi a Pucino esce la spalla, un infortunio dolorosissimo per il terzino che deve lasciare il posto a Cacciatore. Con gli ospiti sbilanciati in avanti i padroni di casa sfiorano il colpo del definitivo KO in contropiede all’87’ con Cangiano che non segna ma è bravissimo a tenere palla e porta a casa un calcio d’angolo preziosissimo che tiene gli avversari lontani dalla porta di Leali. Nel recupero Pirola, già ammonito, si prende il secondo cartellino giallo e lascia i suoi in dieci. La panchina di Brocchi non è mai stata così bollente… {agg. di Stefano Belli}

SARIC INGUAIA I BRIANZOLI

A un quarto d’ora dal novantesimo è cambiato il punteggio di Ascoli-Monza con la squadra di Sottil in vantaggio per 1-0. I brianzoli attaccano ma la porta di Leali sembra stregata per loro: Diaw deve rimandare nuovamente l’appuntamento con il primo gol in maglia biancorossa, Ricci sfiora soltanto il palo con un sinistro a giro mentre il colpo di testa di Frattesi si infrange sulla traversa. Gli uomini di Brocchi attaccano a testa bassa ma alla fine sono i padroni di casa a trovare la via del gol grazie a Saric che infila Di Gregorio e si regala la sua prima gioia da quando gioca in Serie B. Gli ospiti provano a reagire con Barillà che calcia addosso a Leali da pochi centimetri mentre Bidauoi in contropiede litiga col pallone e perde l’attimo. Entra anche Balotelli che prova a battere un calcio di punizione, tiro respinto dalla barriera e poi arriva pure il cartellino giallo per aver fermato la ripartenza degli avversari con un fallo tattico. {agg. di Stefano Belli}

TRAVERSA DI BIDAOUI!

E’ appena cominciato il secondo tempo di Ascoli-Monza, risultato sempre bloccato sullo 0-0. Prima dell’intervallo grande occasione per i marchigiani: Pirola perde palla e favorisce la ripartenza di Dionisi che serve Bidaoui, l’attaccante marocchino non riesce però a vincere il duello con Di Gregorio che devia il pallone sulla traversa salvando i brianzoli dallo svantaggio. Una distorsione alla caviglia mette KO Saric che a inizio ripresa viene sostituito da D’Alessandro che prova subito a salire in cattedra ma viene murato dalla retroguardia avversaria. Al 47’ segna Diaw che si sbarazza della marcatura di Brosco con una spinta, gesto punito dal direttore di gara che annulla il gol che avrebbe sbloccato il match. {agg. di Stefano Belli}

UNO SQUILLO PER PARTE

Poche emozioni finora nel match tra Ascoli e Monza, alla mezz’ora del primo tempo il punteggio rimane fermo sullo 0-0. Anche oggi i brianzoli faticano a costruire gioco e a creare palle gol, prosegue il periodo d’appannamento per la squadra di Brocchi mentre a Chiavari la Salernitana è avanti 2 a 0 sulla Virtus Entella. La squadra di Sottil lascia volentieri l’iniziativa agli ospiti che solamente al 24’ mettono in apprensione Leali con il destro di Sampirisi che esce di poco a lato, mentre Diaw chiede il calcio di rigore per un presunto fallo di Buchel che in realtà non c’è, l’arbitro Prontera prende la decisione giusta facendo proseguire il gioco. Al 30’ arriva il primo squillo dei padroni di casa con la punizione insidiosa di Kragl deviata in calcio d’angolo dalla barriera. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA ASCOLI MONZA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Ascoli Monza non sarà disponibile sui canali della nostra televisione, perché il match di Serie B è un’esclusiva della piattaforma DAZN: di conseguenza l’appuntamento classico per tutti gli abbonati al servizio è quello con la diretta streaming video, i clienti potranno seguire questa partita di campionato utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone oppure installare l’applicazione su una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

SI GIOCA

I numeri che ci portano alla diretta di Ascoli Monza sono piuttosto interessanti per gli ospiti e davvero impietosi per i padroni di casa. La squadra bianconera è riuscita con una vittoria nell’ultimo turno ad agganciare in zona playout la Reggiana e dunque a tornare a sognare la permanenza nella categoria cadetta. I punti fatti finora sono 31 con 7 vittorie, 10 pareggi e 15 sconfitte. L’attacco delude con 28 reti, la difesa poi ha subito ben 42 reti. Dall’altra parte troviamo un Monza che con 52 punti può ancora sognare la prima storica promozione in Serie A anche in maniera diretta se non dalla porta secondaria dei playoff. Finora la squadra di Christian Brocchi ha conquistato 13 successi, 13 pari e 6 ko. L’attacco sta facendo bene con 42 reti subite. La difesa è una delle migliori con 28 reti incassate, tra le quattro sotto le 30.

DIRETTA ASCOLI MONZA: I TESTA A TESTA

C’è un solo unico precedente per la diretta di Ascoli Monza. Questa gara di Serie B dunque rappresenta un vero e proprio inedito visto che mette di fronte le due squadre per la prima volta allo Stadio Del Duca. Il precedente infatti è la gara d’andata che si è giocata al Brianteo lo scorso 22 dicembre. Il match in questione vide i padroni di casa imporsi col risultato di 2-0. Fu una gara però più difficile di quanto si possa pensare. I padroni di casa passarono in vantaggio al minuto 34 con Carlos Augusto costretti a tamponare la grande voglia dei bianconeri di provare a trovare la via del pareggio. La rete della sicurezza arrivò proprio nel finale con Frattesi che 2′ prima del triplice fischio siglò il 2-0. Sarà interessante vedere come si potrà aggiornare il bilancio dopo il match di oggi.

ASCOLI MONZA: BROCCHI, SFIDA DRAMMATICA!

Ascoli Monza, in diretta sabato 10 aprile 2021 alle ore 14.00 presso lo stadio Cino e Lillo Del Duca di Amsterdam sarà una sfida valevole per la quattordicesima giornata di ritorno del campionato di Serie B. Punti che scottano per le due formazioni, pur alla rincorsa di obiettivi molto diversi. L’Ascoli nell’ultimo turno è riuscito a riagganciare la zona play out, battendo in casa il Vicenza e affiancando a quota 31 punti la Reggiana al quartultimo posto, con i granata fermati sul pari dal Brescia.

Dall’inizio della stagione i marchigiani sanno lottando con i denti per la salvezza, ma lentamente ora la permanenza in Serie B sta tornando un obiettivo possibile. Punta invece alla massima serie il Monza che però pareggiando in casa col Pescara nel giorno di Pasquetta potrebbe aver alzato bandiera bianca nella lotta al secondo posto. Dopo il poker subito dal Venezia i brianzoli non hanno sfruttato il calendario favorevole, non andando oltre il pari contro Entella e Pescara, ovvero le ultime due della classe.

PROBABILI FORMAZIONI ASCOLI MONZA

Le probabili formazioni della sfida tra Ascoli e Monza presso lo stadio Cino e Lillo Del Duca. I padroni di casa allenati da Andrea Sottil scenderanno in campo con un 4-3-1-2 e questo undici titolare: Leali; Pucino, Brosco, Quaranta, D’Orazio; Saric, Buchel, Caligara; Sabiri; Dionisi, Bidaoui. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Cristian Brocchi con un 4-3-3 così disposto dal primo minuto: Lamanna, Donati, Scaglia, Pirola, Carlos Augusto, Frattesi, Scozzarella, Armellino, D’Errico, Diaw, Mota Carvalho.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha tracciato il suo pronostico su Ascoli Monza, dunque possiamo subito andare a vedere cosa ci dicono le quote ufficiali che sono state fornite. Il segno 1 per la vittoria della squadra di casa ha un valore che corrisponde a 3.85 volte quanto messo sul piatto, mentre per il segno X che regola il pareggio arriviamo a una vincita pari a 3.05 volte l’importo investito. Questo bookmaker ha inoltre stabilito che il guadagno per la vittoria degli ospiti, identificata dal segno 2, ammonti a 2.10 volte quanto avrete deciso di puntare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA