Diretta/ Ascoli Spal (risultato finale 0-1): Colombo firma il primo successo esterno!

- Maurizio Mastroluca

Diretta Ascoli Spal: streaming video tv, orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita, nella 10^ giornata di Serie B.

Dionisi Fabbrini Eramo Ascoli esultanza lapresse 2021 640x300
Video Pisa Ascoli (Foto LaPresse)

DIRETTA ASCOLI SPAL (RISULTATO FINALE 0-1): COLOMBO REGALA LA PRIMA VITTORIA ESTERNA

Si chiude la diretta di Ascoli Spal. Dopo il gol strepitoso realizzato da Colombo al 63′, l’Ascoli ha accusato il colpo e non è riuscito subito a reagire. La Spal ha provato a gestire con ordine il vantaggio conseguito, lasciando però campo alla squadra in maglia bianconera, che con fatica ha provato a guadagnare campo. All’80’, D’Orazio la mette al centro per Iliev che va alla conclusione di testa, mancando però il bersaglio. Si resta sullo 0-1.

Passano pochi minuti e l’Ascoli torna a farsi vedere in avanti. Questa volta è il capitano Dionisi che prova a suonare la carica. Percussione centrale dell’attaccante e conclusione grintosa deviata in corner. Nei minuti finali, i padroni di casa non riescono a rendersi pericolosi, con la Spal a controllare il risultato in favore. Il triplice fischio dell’arbitro certifica la vittoria dei ferraresi, che vincono la prima partita in trasferta con il risultato di 0-1. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA ASCOLI SPAL (RISULTATO 0-1): LA SBLOCCA COLOMBO CON UNA MAGIA

Inizia il secondo tempo della diretta di Ascoli Spal. Prima frazione a due facce, un prima parte piuttosto equilibrata, poi l’Ascoli ha provato in più occasioni a sbloccare la gara. La seconda frazione della partita si apre con ritmi bassi: entrambe le squadre non vogliono rischiare di subire gol nei primi minuti. Al 51′ l’Ascoli ci prova su calcio di punizione. E’ il solito Sabiri che va a concludere direttamente in porta, Seculin dice ancora di no.

La risposta della Spal arriva al 58′, sempre da calcio da fermo. Questa volta è l’altro specialista a provarci, Viviani. La sua traiettoria sfiora il palo e si spegne di pochissimo a lato. Al 63′ la Spal riesce a sbloccarla. Lancio di Viviani da centrocampo, la difesa dell’Ascoli allontana di testa. La palla finisce davanti a Colombo, che senza pensarci fa partire un meraviglioso destro al volo che finisce all’incrocio dei pali. Rete fantastica e 0-1 per la Spal. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA ASCOLI SPAL (RISULTATO 0-0): FINE PRIMO TEMPO

Si chiude la prima frazione della diretta di Ascoli Spal. Un primo tempo piuttosto equilibrato, con il gioco che si è sviluppato principalmente a centrocampo. Dopo 20 minuti con poche emozioni, al 23′ si accende il match. E’ ancora Sabiri ad illuminare l’Ascoli: con un tunnel salta secco Viviani e serve Dionisi. Il numero 9 bianconero controlla palla e va via centralmente, da buona posizione calcia di sinistro, trovando la risposta di Seculin. La Spal prova subito a reagire, e al 26′ crea la prima azione della sua partita.

Mancosu recupera palla su una respinta della difesa di casa. Si aggiusta la palla e conclude di prima intenzione, sfiorando l’incrocio dei pali. Brivido per l’Ascoli. Al 38′ è ancora la Spal a rendersi pericolosa: Colombo in azione personale impegna Leali. Risponde l’Ascoli con Salvi al 41′. Penetrazione in area e conclusione di destro, bloccata in due tempi da Seculin. Nel recupero, i bianconeri ci riprovano. Tiro a giro di Maistro dal limite, Seculin si allunga e riesce a deviarla. Il primo tempo si chiude sullo 0-0. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA ASCOLI SPAL (RISULTATO 0-0): GARA PIUTTOSTO EQUILIBRATA

Comincia la diretta di Ascoli Spal. L’arbitro è pronto a dare il via alla partita valevole per la 10^ giornata del girone di andata di Serie B. Il primo tempo inizia con l’Ascoli che prova a prendere in mano il pallino del gioco. La squadra di Sottil prova ad aprire varchi nella difesa ospite, sfruttando il possesso e facendo girare la palla da una parte all’altra del campo. L’Ascoli continua ad avanzare il baricentro.

La Spal gioca in maniera ordinata, e prova a creare pericoli con le ripartenze in velocità. Dopo un quarto d’ora di gioco, la gara è piuttosto equilibrata, con nessuna conclusione pericolosa da segnalare. Il primo squillo arriva al 20′ e porta la firma dell’Ascoli. Sabiri controlla palla sulla trequarti e fa partire la conclusione, fermata a terra da Seculin. Si resta sullo 0-0. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA ASCOLI SPAL (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Il momento di vivere la diretta di Ascoli Spal è arrivato. I marchigiani sono in crisi: partiti benissimo (3 vittorie, 12 punti nelle prime cinque) si sono improvvisamente bloccati e non vincono dal 21 settembre, dal 3-1 di Alessandria hanno messo insieme solo due pareggi e la vittoria casalinga manca addirittura dalla prima giornata, con un rendimento al Del Duca che è esattamente ad andamento dimezzato rispetto a quanto accade in trasferta. In casa l’Ascoli ha segnato appena 4 gol; la Spal però arriva nelle Marche non avendo ancora vinto in trasferta, anzi ha racimolato appena un pareggio per poi perdere in tre occasioni.

Un solo gol segnato quando la squadra gioca lontano dal Mazza: gli estensi non hanno trovato la rete nelle ultime due partite esterne disputate, e in generale non vincono da quattro gare (ma sono state pareggiate le ultime tre). Chi dunque riuscirà a risollevarsi da questo momento complesso? Lo scopriremo insieme tra pochi istanti: finalmente allo stadio Del Duca è tutto pronto, dunque noi possiamo metterci comodi e lasciare la parola alla diretta di Ascoli Spal, che finalmente comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ASCOLI SPAL STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Ascoli Spal di Serie B sarà affidata a Sky Sport. L’emittente ha acquisito i diritti per la trasmissione di tutte le partite di Serie B. Per poter accedere alla visione bisogna essere abbonati al pacchetto Calcio. In alternativa, è possibile seguire la seconda serie italiana, attraverso Dazn ed Helbiz. Le due piattaforme trasmettono in diretta streaming video tramite le loro applicazioni dedicate. Anche in questo caso è necessario essere abbonati, inoltre bisogna disporre di una connessione ad internet e di un dispositivo mobile o una Smart Tv.

ASCOLI SPAL: L’ARBITRO

La diretta della Serie B Ascoli Spal oggi sarà affidata all’arbitro della sezione aia di Nola Giampiero Miele, che pure sarà in campo oggi con gli assistenti Massara e Muto  con Di Francesco come quarto uomo: Di Paolo e Vecchi invece saranno gli addetti al Var. Fissando la nostra attenzione ora proprio sul primo direttore di gara, possiamo pure dire che questo nella stagione corrente ha già messo da parte tre direzioni, pure tutte occorse per il secondo campionato nazionale: nel complesso Miele ha dunque fin qui deciso di 15 ammonizioni e due esplosione, concedendo anche due rigori.

Potendo ampliare la nostra analisi vale la pena ricordare che il fischietto in carriera non ha mai avuto occasione di incontrare l’Ascoli (di cui ha però seguito la formazione primavera): pure non vi sono precedenti con la Spal, anche se Miele conosce la selezione giovanile estense. (agg Michela Colombo)

ASCOLI SPAL: ENTRAMBE ALLA RICERCA DEL SUCCESSO

Ascoli Spal, in diretta giovedì 28 ottobre alle ore 18:00 presso lo stadio Cino e Lillo Del Duca, sarà valida per la 10^ giornata di andata del campionato di Serie B. Entrambe le compagini sono a caccia di una vittoria che manca da ormai quattro giornate. L’Ascoli è reduce da una sconfitta per 2-1, subita in casa del Frosinone, con il successo che manca da 21 settembre, quando i marchigiani si imposero con il risultato di 1-3 sull’Alessandria. La formazione allenata da Andrea Sottil occupa la nona posizione in classifica con 14 punti, a ridosso della zona play-off.

La Spal, è reduce da tre pareggi consecutivi, l’ultimo con il risultato di 1-1, conseguito in casa contro il Como. I ferraresi occupano la quattordicesima posizione in classifica con 10 punti, gli stessi di Parma e Como. La vittoria manca dal 21 settembre, quando la Spal ha battuto 3-2 il Vicenza. Per Pep Clotet, un successo significherebbe allontanare la zona calda della classifica. Gli ultimi due precedenti, entrambi nella scorsa stagione, sorridono all’Ascoli. Infatti sia all’andata che al ritorno, i marchigiani si sono imposti sulla Spal, vincendo 2-0 in casa e 1-2 a Ferrara.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ASCOLI SPAL

Diamo uno sguardo alle probabili formazioni di Ascoli Spal di Serie B. L’allenatore della squadra padrone di casa, Andrea Sottil, dovrebbe schierare il modulo 4-3-1-2. A scendere in campo dovrebbero essere i seguenti undici: Leali; Baschirotto, Botteghin, Quaranta, Felicioli; Collocolo, Eramo, Saric; Fabbrini; Dionisi, Bidaoui.

Risponderà la Spal, allenata da Josep Clotet, schierando il modulo 4-2-3-1. Dal primo minuto dovrebbero essere schierati i seguenti uomini: Thiam; Dickmann, Vicari, Capradossi, Tripaldelli; Viviani, Esposito; Seck, Mancosu, Crociata; Colombo.

QUOTE PER LE SCOMMESSE

Andiamo a vedere le quote per le scommesse di Ascoli Spal di Serie B, proposte dall’agenzia Snai. Si prospetta una gara piuttosto equilibrata. L’eventuale vittoria dell’Ascoli, abbinata al segno 1, ha una quota di 2.75. Il pareggio, proposto con il segno X, ha una quota di 3.10. La vittoria esterna della Spal, abbinata al segno 1, ha una quota di 2.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA