Diretta/ Astana Manchester United (risultato finale 2-1): storica vittoria dei kazaki

- Fabio Belli

Diretta Astana Manchester United streaming video e tv: risultato finale 2-1 del match valevole per la quinta giornata della fase a gironi di Europa League.

manchester united
Diretta Manchester United Manchester City, andata semifinale EFL Cup (Foto LaPresse)

DIRETTA ASTANA MANCHESTER UNITED (RISULTATO FINALE 2-1)

Astana Manchester United 2-1: risultato che potremmo definire storico nella capitale kazaka, dove i padroni di casa dell’Astana hanno vinto per 2-1 in rimonta contro una big storica del calcio mondiale come il Manchester United, sia pure tenendo conto del fatto che i Red Devils hanno affrontato la lunghissima trasferta verso il Kazakistan sapendo di essere già qualificati. Di certo dunque le motivazioni erano dalla parte dell’Astana, come ha dimostrato il veemente inizio di ripresa da parte dei padroni di casa che prima hanno pareggiato con Shomko e pochi minuti dopo, al 62′, sono passati in vantaggio anche con un pizzico di fortuna, cioè con un’autorete di Bernard che ha reso imparabile un cross dalla fascia destra dell’attacco kazako. Il Manchester United nel finale ha cercato il pareggio, rischiando però di subire il terzo gol in contropiede. Alla fine, di questa partita rimarrà la festa del pubblico di casa che si è goduto un evento storico… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GOL DI SHOMKO

Astana Manchester United 1-1: gol sbagliato e gol subito, la dura legge non scritta del calcio colpisce al 55’ minuto quando Dmitri Shomko realizza la rete del pareggio con un bel diagonale che dalla sinistra beffa Grant. Appena prima Chong si era divorato una rete clamorosa, da due passi e con la porta sguarnita: il suo sinistro a botta sicura era finito alle stelle, sul ribaltamento di fronte la squadra kazaka – già pericolosa un minuto prima con una conclusione di Maevskiy dentro l’area – ha trovato un pareggio che possiamo considerare meritato, perchè da quando ha subito la rete di Jesse Lingard è riuscito ad aumentare i ritmi mettendo in difficoltà la retroguardia dei Red Devils. Chiaramente il Manchester United di questa sera si può difficilmente giudicare: come abbiamo già detto Ole Gunnar Solskjaer ha mandato in campo tanti ragazzini, che hanno anche fatto bene. Per l’Astana vincere questa partita sarebbe comunque una bella soddisfazione, vedremo allora come andranno le cose nell’ultima mezz’ora della partita di Europa League. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Astana Manchester United, match previsto giovedì 28 novembre 2019 alle ore 16.50 e che si disputerà presso l’Astana Arena, non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre ma si potrà seguire sul satellite, collegandosi al canale numero 251 di Sky, nel contenitore Diretta Goal Europa League che diffonderà in tempo reale gol e azioni salienti delle partite non trasmesse per intero in diretta. Diretta Goal Europa League si potrà vedere anche in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Sky. Si potrà seguire l’andamento del match con una connessione collegandosi tramite pc sul sito skygo.sky.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale SkyGo, con la pay tv satellitare che trasmette tutta l’Europa League in esclusiva per la stagione 2019/20.

ASTANA MANCHESTER UNITED (RISULTATO 0-1): INTERVALLO

Astana Manchester United 0-1: termina il primo tempo nella capitale del Kazahstan, dove i Red Devils stanno blindando il primo posto nel gruppo L di Europa League. La partita non è certo brutta, nonostante le motivazioni da entrambe le parti non siano ai massimi livelli; dopo aver subito la rete di Jesse Lingard l’Astana si è riversato in avanti alla ricerca del pareggio, spinto dal pubblico di casa, e ha avuto qualche buona occasione. In particolare Rotariu ha avuto sul piede il pallone del gol sull’assist di Logvinenko, ma da posizione defilata ha calciato solo sull’esterno della rete; poi tante ripartenze da una parte e dall’altra e una grande parata di Eric sulla conclusione di Greenwood, autore di una bella azione personale, poco dopo che Lingard aveva tentato il pallonetto vedendo il portiere dell’Astana fuori dai pali (traiettoria appena alta). Nel secondo tempo potrebbero arrivare altre emozioni e magari ancora gol; torneremo tra poco a vivere questa diretta di Astana Manchester United. (agg. di Claudio Franceschini)

ASTANA MANCHESTER UNITED (RISULTATO 0-1): GOL DI LINGARD!

Astana Manchester United 0-1: nonostante una squadra zeppa di ragazzi, i Red Devils impiegano appena 10 minuti per passare in vantaggio sul campo dell’Astana. Il gol lo segna Jesse Lingard, uno dei pochissimi titolari in campo: con la fascia da capitano al braccio il trequartista riceve un pallone al limite dell’area e carica un destro secco che si alza quel tanto che basta da infilarsi all’angolo alla sinistra di Eric, sul palo lungo dove il portiere dei kazaki non può arrivare. Con questa rete il Manchester United blinderebbe anche il primo posto nel girone, che del resto era una semplice formalità; trovata la rete gli uomini di Ole Gunnar Solskjaer non si fermano, c’è tanta voglia di ritagliarsi uno spazio importante e questa partita potrebbe essere l’ideale. Al 13’ Greenwood si mette in luce con un tentativo di serpentina ai 20 metri ma la sua azione personale viene frenata. Vedremo ora se ci sarà la reazione di un Astana virtualmente eliminato dalla competizione, ma che vuole provare a prendersi un risultato di prestigio contro i campioni del 2017. (agg. di Claudio Franceschini)

ASTANA MANCHESTER UNITED (RISULTATO 0-0): FORMAZIONI UFFICIALI!

Siamo al via di Astana Manchester United: i Red Devils non sono ancora qualificati matematicamente ai sedicesimi di Europa League ma ci sono davvero ad un passo. Purtroppo lo stesso rendimento non è quello del campionato, dove la squadra di Ole Gunnar Solskjaer soffre parecchio: la vittoria sul campo del Norwich resta l’unica conquistata in trasferta, e solo una delle due che sono arrivate nelle ultime otto gare di Premier League. In generale possiamo dire che il Manchester United fatichi fuori casa: due vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte mettendo insieme le competizioni principali. Se non altro in Europa League la porta è ancora inviolata, ma le avversarie sono di tipologia diversa: nel torneo nazionale sono arrivati 15 gol subiti. Adesso però mettiamoci comodi: Astana Manchester United comincia, come vediamo dalle formazioni ufficiali Solskjaer dà spazio a tanti ragazzi con i soli Lingard e Shaw che si possono considerare titolari (forse insieme a Greenwood). Parola al campo, finalmente si gioca! ASTANA (4-4-2): Eric; Rukavina, Postnikov, Logvinenko, Shomko; Beysebekov, Maevski, Sigurjonsson, Rotariu; Khizhnichenko, Murtazayev. MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Grant; Laird, Tuanzebe, Bernard, Shaw; Garner, Levitt; Chong, Lingard, Gomes; Greenwood. (agg. di Claudio Franceschini)

ARBITRA DONATAS RUMSAS

Come abbiamo visto prima, la diretta di Europa League Astana Manchester United è stata affidata al fischietto lituano Donatas Rumsas, che pure in tale occasione a Nur Sultan, sarà accompagnato dagli assistenti Radius e Suziedelis e dal quarto uomo Simenas. Volendo ora conoscere meglio il primo direttore di gara, oggi scelto per la sfida del quinto turno, scopriamo subito che lo stesso arbitro lituano in questa prima parte della stagione ha messo da parte 11 direzioni, di cui una sola per l’Europa League (Lask-Rosenborg): complessivamente a tabella troviamo dunque 41 cartellini gialli, 6 rossi e 2 calci di rigore assegnati. Ampliamo la nostra analisi e ricordiamo che in carriera lo stesso Rumsas non ha mai diretto Astana e Manchester United: la sfida di oggi sarà dunque un vero inedito per il fischietto. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Astana Manchester United, giovedì 28 novembre 2019 alle ore 16.50 in diretta dall’Astana Arena, sarà una sfida valevole per la quinta giornata della fase a gironi di Europa League 2019-2020. Lunghissima trasferta in Kazakhstan per i Red Devils, che con la doppia vittoria nel confronto con il Partizan Belgrado si sono guadagnati il passaggio del turno con 2 giornate di anticipo, anche se ora devono guardarsi dall’AZ Alkmaar per la eventuale conquista del primo posto. 2 punti di vantaggio sugli olandesi per lo United che in campionato continua a sprecare occasione, nell’ultimo match di Premier League a Bramall Lane la squadra di Ole Gunnar Solskjaer era passata dal 2-0 al 2-3, subendo però il pareggio dei padroni di casa allo scadere. I kazaki sono ancora a secco di punti nel girone L, ma a Old Trafford all’andata avevano dato filo da torcere allo United, vincente solo di misura. L’Astana nel campionato kazako ha vinto in volata il titolo con il Kairat Almaty e l’Ordabasy, avvicinatisi rispettivamente a -1 e -4 dopo la sconfitta interna dell’Astana contro l’Ertis Pavlodar nell’ultimo impegno disputato, ma senza riuscire a ottenere il sorpasso.

PROBABILI FORMAZIONI ASTANA MANCHESTER UNITED

Le probabili formazioni che dovrebbero essere schierate dal primo minuto dai due allenatori in Astana Manchester United, giovedì 28 novembre 2019 alle ore 16.50 presso l’Astana Arena, sfida valevole per la quinta giornata della fase a gironi di Europa League. L’Astana, guidata in panchina da Buruk, sarà schierato con un 4-4-2 disposto con la seguente formazione titolare: Eric, Rukavina, Postnikov, Logvinenko, Shomko, Tomasov, Petsukh, Maevskiy Beysebekov, Khizhnichenko, Rotariu. A disposizione, pronti ad entrare a partita in corso, saranno schierati in panchina Mokin, Janga, Murtazayev, Muzhikov, Prokopenko, Zhalmukan. Il Manchester United del mister norvegese Solskjaer opterà invece per un 4-2-3-1 come modulo di partenza, schierato con questo undici: Romero, Wan-Bissaka, Maguire, Rojo, Young, Fred, McTominay, Greenwood, Mata, Rashford, Martial. In panchina saranno presenti Grant, Garner, James, Jones, Lingard, Pereira, Williams.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sulla sfida, l’agenzia Snai propone il successo interno a una quota di 7.25, l’eventuale pareggio a una quota di 5.00 e la vittoria in trasferta viene invece offerta ad una quota di 1.38. Passando invece al numero di gol complessivi realizzato nel corso della partita, over 2.5 quotato 1.50 mentre l’under 2.5 viene proposto a una quota di 2.40.

© RIPRODUZIONE RISERVATA