DIRETTA/ Atalanta Inter (risultato finale 0-0): tante occasioni, nessun gol

- Fabio Belli

Diretta Atalanta Inter streaming video tv: formazioni, quote e risultato live della partita valida per la 22^ giornata di Serie A. Gasp vs Simone Inzaghi

Inter Atalanta proteste lapresse 2022 640x300
Risultati Serie A, 22^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA ATALANTA INTER (RISULTATO FINALE 0-0): TANTE OCCASIONI, NESSUN GOL

Tante occasioni ma nessun gol tra Atalanta e Inter. Partita emozionante al Gewiss Stadium ma nessuna delle due squadre è riuscita a chiudere a suo favore il match. Al 26′ Dzeko non trova la porta di testa da due passi, dall’altra parte è Pasalic a cercare la gran botta sul primo palo, con un tocco di Dumfries decisivo per la deviazione in angolo. Al 36′ Muriel è straripante in velocità su Bastoni ma poi calcia addosso a Handanovic senza incrociare sul secondo palo. La palla match ce l’ha poi D’Ambrosio al 44′, conclusione ravvicinata che passa sotto Musso ma si stampa sul palo. Si chiude con un punto per parte in una sfida davvero di alto livello. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA ATALANTA INTER STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE A

La diretta tv della partita Atalanta Inter di Serie A sarà trasmessa in esclusiva dalla piattaforma DAZN. Si tratterà quindi di una diretta streaming video. Per accedere ai contenuti dell’emittente digitale bisognerà essere abbonati al servizio e disporre di una Smart Tv connessa ad internet o di un dispositivo mobile come smartphone, tablet o PC con l’applicazione dedicata installata. La gara non sarà quindi una delle tre partite trasmesse in co-esclusiva da Sky Sport.

SALVATAGGIO DI PESSINA

Nella ripresa dopo 4′ c’è subito una grande chance per l’Atalanta, con Pessina che arriva alla conclusione a tu per tu con Handanovic, trovando però il grande intervento del portiere interista a negargli il gol. Risponde l’Inter con un colpo di testa di Dzeko che al 6′ finisce di poco alto. Al quarto d’ora è ancora il bosniaco a provarci ma Musso non si lascia sorprendere deviando in angolo, quindi ammonito Calhanoglu per un fallo su Koopmeiners. Al 21′ grande salvataggio difensivo di Pessina che evita quello che sembrava un comodo tap-in di Darmian, quindi al 23′ doppio cambio per Inzaghi con Vidal, Correa e Dumfries che prendono il posto di Calhanoglu, Sanchez e Darmian. (agg. di Fabio Belli)

AMMONITI DE ROON E BROZOVIC

L’Inter riesce ad essere più incisiva offensivamente rispetto all’Atalanta nella seconda metà del primo tempo, ancora pericolosa la squadra di Simone Inzaghi al 34′ con Edin Dzeko che cerca la soluzione personale dal limite col pallone che si alza sopra la traversa. Viene ammonito De Roon per un fallo su Bastoni, quindi al 39′ è Pessina a provare a ribaltare il fronte ma la sua conclusione è facile preda di Handanovic. Cartellino giallo anche per Brozovic per un intervento irregolare su Koopmeiners, si va al riposo senza recupero e a reti bianche al Gewiss Stadium. (agg. di Fabio Belli)

SUPER MUSSO

La partita inizia ad alti ritmi, al 7′ D’Ambrosio cerca l’inserimento in area di Sanchez, trovando però l’anticipo di Musso. Risponde l’Atalanta al 13′ con Pessina che innesca Freuler, il quale cerca il destro di potenza che viene murato però da Perisic. Al 16′ cross di Brozovic e Dzeko vince il duello aereo con Demiral, non trovando però lo specchio della porta. L’Inter cerca il break in contropiede e al 25′ Sanchez esalta i riflessi di Musso su un’azione contestata dai bergamaschi per un possibile fallo su Muriel a inizio azione, col portiere atalantino che salva comunque la situazione per i suoi. (agg. di Fabio Belli)

LE FORMAZIONI UFFICIALI!

Ora andiamo a osservare i numeri della diretta di Atalanta Inter. La Dea sta vivendo un’ottima stagione con 41 punti e una gara da recuperare. Nonostante questo mantengono 3 punti di distanza dalla Juventus e sono dunque saldi in quarta posizione. La squadra di Gian Piero Gasperini ha collezionato 12 successi, 5 pari e 3 ko. Dall’altro lato c’è la capolista Inter che ha 1 punto in più del Milan secondo con una gara da recuperare. I punti sono in totale 49 con 15 successi, 4 pari e 1 ko.

Entrambi gli attacchi stanno facendo bene con 51 reti fatte a 44, rispettivamente il primo e il terzo miglior reparto della categoria con in mezzo il Milan a 46. Dietro sta facendo decisamente meglio la squadra meneghina che ha il miglior reparto dietro a quello del Napoli con 16 reti subite. Un po’ più complicate sono le cose per il Verona che di gol ne ha presi 26 ed è il peggior reparto delle prime cinque posizioni in classifica. La gara di oggi ci darà sicuramente delle informazioni molto interessanti. Leggiamo le formazioni ufficiali di Atalanta Inter, poi parola al campo! ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Demiral, Palomino; De Roon, Freuler, Koopmeiners, Giu. Pezzella; Pasalic, Pessina; Muriel. Allenatore: Gian Piero Gasperini INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, A. Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; A. Sanchez, Dzeko. Allenatore: Simone Inzaghi (agg Matteo Fantozzi)

L’ARBITRO

Atalanta Inter sarà diretta oggi presso il Gewiss Stadium dall’arbitro Davide Massa della sezione Aia di Imperia, che per dirigere questo incontro del campionato di Serie A sarà assistito dai due guardalinee Lo Cicero e Valeriani e dal quarto uomo Sacchi. Naturalmente ci saranno poi due ufficiali anche davanti al monitor della VAR, cioè il signor Di Paolo e al suo fianco il signor Giallatini in qualità di assistente AVAR. Tornando al primo arbitro del derby lombardo Atalanta Inter, possiamo ricordare che il signor Davide Massa è nato a Imperia il 15 luglio 1981 e ha fatto il proprio debutto nella massima categoria nel 2011.

Nell’attuale campionato 2021-2022, il signor Massa ha già diretto altre sette partite di Serie A, con un bilancio disciplinare di 34 cartellini gialli, tre espulsioni di cui una somma di ammonizioni e due rossi diretti e un calcio di rigore assegnato. Il fischietto ligure però non ha ancora incrociato l’Inter, mentre per l’Atalanta possiamo ricordare la vittoria per 2-1 contro il Sassuolo del 21 settembre scorso. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ATALANTA INTER: I TESTA A TESTA

La diretta di Atalanta Inter si è disputata per 121 da quando le due si affrontarono per la prima volta nel 1937 in un match terminato in pari col risultato di 1-1. Si parla in queste gare di 64 successi dei meneghini e 24 della Dea oltre a 33 pareggi. L’Atalanta ha segnato 115 gol e l’Inter invece 214. A Bergamo la gara terminò col risultato di 1-1 l’anno passato quando il calendario diceva 8 novembre 2020.

Gli ospiti avevano sbloccato la partita al minuto 58 con Lautaro Martinez servito dentro da Ashley Young. Nel finale la squadra di Gian Piero Gasperini riusciva a pareggiarla grazie a un gol di Miranchuk. La Dea non vince in casa contro questo avversario dal 4-1 del novembre 2018. I padroni di casa erano passati in vantaggio subito con Hateboer. Gli ospiti avevano pareggiato con Icardi a inizio ripresa su rigore. Gli altri gol li avevano siglati Mancini, Djimsiti e Papu Gomez. La beneamata non vince in trasferta dall’agosto 2020 una gara terminata 2-0 con i gol di D’Ambrosio e Young. (agg Matteo Fantozzi)

ATALANTA INTER: SFIDA SPETTACOLARE!

Atalanta Inter, in diretta domenica 16 gennaio 2022 alle ore 20.45 presso il Gewiss Stadium di Bergamo, sarà una sfida valevole per la ventiduesima giornata del campionato di Serie A. Notte di stelle a Bergamo tra l’Inter capolista e l’Atalanta quarta che, oltre a guardarsi dagli assalti della Juventus in zona Champions, vuole recuperare terreno verso il vertice. Dopo la goleada di Udine gli orobici hanno superato anche l’ostacolo Venezia in Coppa Italia provando ad avanzare in una competizione in cui sono stati sconfitti in due delle ultime tre finalissime.

L’Inter dalla sua è reduce dalla conquista del primo trofeo stagionale, all’ultimo minuto dei supplementari battuta la Juventus in Supercoppa con un gol di Alexis Sanchez e iniezione di fiducia importante con i nerazzurri che in campionato, dopo la vittoria contro la Lazio, mantengono un punto di vantaggio sul Milan secondo ma con una partita in meno disputata. All’andata 2-2 spettacolare tra Inter e Atalanta, 1-1 nell’ultimo precedente disputato a Bergamo dove l’Inter ha vinto per l’ultima volta con lo 0-2 del 1 agosto 2020. L’Atalanta non batte l’Inter in casa dal 4-1 dell’11 novembre 2018.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA INTER

Le probabili formazioni della diretta Atalanta Inter, match che andrà in scena al Gewiss Stadium di Bergamo. Per l’Atalanta, Gian Piero Gasperini schiererà la squadra con un 3-4-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Maehle; Pasalic; Malinovskyi, Muriel. Risponderà l’Inter allenata da Simone Inzaghi con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Sanchez.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Atalanta Inter, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria dell’Atalanta con il segno 1 viene proposta a una quota di 3.00, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.75, mentre l’eventuale successo dell’Inter, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.25.





© RIPRODUZIONE RISERVATA