Diretta/ Atalanta Milan Primavera (risultato finale 2-0): la Dea vince il derby!

- Fabio Belli

Diretta Atalanta Milan streaming video e tv del match valevole per la quarta giornata d’andata del campionato Primavera 1.

Atalanta Primavera
Diretta Sampdoria Atalanta Primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA ATALANTA MILAN PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 2-0)

Atalanta Milan Primavera 2-0: il risultato finale certifica la vittoria dei padroni di casa bergamaschi in questo affascinante derby lombardo giovanile, ennesima conferma della forza dell’Atalanta Primavera, che ha steso il Milan di fatto grazie a quanto vi avevamo descritto già alla fine del primo tempo, cioè le reti segnate da Scalvini al 24’ minuto e da Sidibe al 36’, che hanno indirizzato in maniera determinate l’esito dell’intera partita.

Nel secondo tempo è stata di nuovo l’Atalanta a cominciare meglio, poi il Milan ha avuto una grande occasione per riaprire la partita al 69’ minuto, quando Capone ha colpito il palo. Un gol rossonero avrebbe potuto rimettere in bilico il match, invece l’Atalanta dopo questo brivido è tornata a controllare la partita e si tratta di tre punti certamente meritati per i nerazzurri bergamaschi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ATALANTA MILAN PRIMAVERA (RISULTATO 2-0): INTERVALLO

Atalanta Milan Primavera 2-0: il risultato all’intervallo di questo atteso derby è nettamente favorevole ai padroni di casa bergamaschi, perché l’Atalanta Primavera ha saputo costruire un doppio margine di vantaggio nei confronti del Milan grazie alle reti segnate da Scalvini al 24’ minuto e da Sidibe al 36’, che adesso mettono la Dea in una condizione molto favorevole per aggiudicarsi la vittoria in Atalanta Milan Primavera.

Dopo una precedente occasione sventata in calcio d’angolo dal Milan, l’Atalanta è passata in vantaggio proprio sugli sviluppi di quel corner, quando Scalvini ha appoggiato in rete approfittando di un errore in uscita di Desplanches. Il raddoppio arriva ancora una volta da calcio d’angolo, evidente punto di forza per l’Atalanta oggi contro il Milan: colpo di testa di Sidibe e nerazzurri in doppio vantaggio al riposo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ATALANTA MILAN PRIMAVERA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Atalanta Milan Primavera sarà garantita in chiaro per tutti su Sportitalia, canale numero 60 del telecomando del digitale terrestre. In aggiunta, ricordiamo che Sportitalia, emittente ufficiale del campionato Primavera 1, metterà a disposizione anche la diretta streaming video tramite il proprio sito internet oppure l’applicazione.

DIRETTA ATALANTA MILAN PRIMAVERA (RISULTATO 0-0) SI COMINCIA!

Si accende la diretta di Atalanta Milan primavera, bella sfida per la 4^ giornata di campionato: prima di dare la parola al campo, andiamo però a dare un occhio anche al ricco storico che i due club vantano. Dal 2007 a oggi si contano ben 28 precedenti, segnati tra campionato e Coppa, per un totale di 9 successi della Dea e 12 affermazioni del Diavolo, come anche 7 pareggi, va aggiunto che naturalmente l’ultimo testa a testa segnato tra Atalanta e Milan primavera risale alla precedente stagione del campionato , dove pure ricordiamo il colpaccio bergamasco a milano nel turno di andata e il pareggio per 1-1 occorso al ritorno. Ora torniamo al presente e diamo la parola al campo: via! (agg Michela Colombo)

ARBITRO

Quest’oggi la diretta di Atalanta Milan primavera verrà assegnato al fischietto della sezione aia di Novara Michele Giordano, che pure verrà coadiuvato nella direzione dagli assistenti Dicosta e Parisi. Volendo ora conoscere meglio il primo direttore di gara, scopriamo che in stagione l’arbitro ha già diretto ben due match (entrambi per il campionato di Serie C) e nel complesso ha già messo da parte 7 cartellini gialli sventolati.

Ampliando la nostra analisi scopriamo che in carriera Giordano ha collezionato due precedenti con l’Atalanta primavera, di cui l’ultimo registrato solo nel campionato 2020-21, nella sfida tra la Dea e la Sampdoria: un solo testa a testa tra il fischietto e il Milan primavera, occorso nell’edizione 2016-17 del Torneo di Viareggio, nella fase a gironi. (agg Michela Colombo)

ATALANTA MILAN: PADRONI DI CASA FAVORITI

Atalanta Milan, in diretta sabato 25 settembre 2021 alle ore 11.00 presso il Centro Sportivo Bortolotti, sarà una sfida valevole per la quarta giornata d’andata del campionato Primavera 1. Squadre quotate a confronto ma sia l’Atalanta sia il Milan hanno già accumulato in classifica  nelle prime tre giornate del campionato Primavera. L’Atalanta sta dando segnali di risveglio, ma dopo l’importante vittoria in casa contro la Juventus non è arrivato un altro successo ma un pareggio sul comunque difficile campo della Sampdoria, con gli orobici che non hanno di sicuro avuto un avvio di torneo agevole a livello di calendario.

Il Milan ha superato l’ostacolo Como in Coppa Italia vincendo in goleada 6-0, ma in campionato ha ottenuto finora solo due punti nelle prime tre uscite. L’ultimo 2-2 contro la Roma, vista la qualità dell’avversario, è stato sicuramente incoraggiante ma la squadra di Federico Giunti deve lavorare sulla solidità difensiva, avendo preso gol in tutte le partite fin qui disputate, fatta eccezione appunto quella di Coppa con il Como. Pareggio 1-1 il 2 aprile scorso nell’ultimo precedente tra le formazioni Primavera dei due club.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA MILAN PRIMAVERA

Le probabili formazioni di Atalanta Milan, match che andrà in scena al Centro Sportivo Bortolotti. Per l’AtalantaMassimo Brambilla schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Sassi; Berto, Bernasconi, Scalvini, Ceresoli; Olivieri, Sidibe, Zuccon; Giovane, Fisic, Omar. Risponderà il Milan allenato da Federico Giunti con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Desplanches; Coubis, Stanga, Bozzolan, Bosisio; Di Gesù, Tolomello, Capone; Alesi, Traoré, Rossi.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Centro Sportivo Bortolotti, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria dell’Atalanta con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.75, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.80, mentre l’eventuale successo del Milan, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.85.

© RIPRODUZIONE RISERVATA