Diretta/ Atalanta Verona (risultato finale 0-2) streaming DAZN: la chiude Zaccagni!

- Fabio Belli

Diretta Atalanta Verona: streaming video DAZN del match valevole per la nona giornata d’andata del campionato di Serie A.

Liverpool
Diretta Liverpool Ajax, Champions League (Foto LaPresse)

DIRETTA ATALANTA VERONA (RISULTATO FINALE 0-2): LA CHIUDE ZACCAGNI!

Nel tentativo di riacciuffare il pari l’Atalanta si spinge in avanti e lascia molti spazi, con il Verona che ha a disposizione a più riprese il contropiede della vittoria. Al 38′ della ripresa gli scaligeri riescono puntualmente a chiudere la partita con una grande giocata di Zaccagni, controllo a seguire col tacco e gran destro imparabile per Gollini. Gli ultimi minuti non servono ai bergamaschi per accorciare le distanze, la Champions pesa di nuovo sugli uomini di Gasperini che dopo l’impresa di Anfield frenano ancora in campionato, mentre il Verona riscatta il ko interno contro il Sassuolo confermandosi mina vagante del campionato. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA ATALANTA VERONA IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Atalanta Verona sarà trasmessa sul canale numero 209 del satellite, DAZN1: l’appuntamento è riservato in esclusiva ai possessori di un abbonamento alla piattaforma DAZN, che garantisce anche la diretta streaming video dell’incontro. Si potrà dunque assistere al match anche dotandosi di apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone oppure utilizzando una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

VELOSO SU RIGORE!

Ottima partenza per l’Atalanta, al 7′ Silvestri deve subito opporsi a una conclusione di Toloi, quindi insistono i bergamaschi al 9′ con un colpo di testa di Zapata che trova l’opposizione di Silvestri. Il Verona però colpisce la traversa con una conclusione di Miguel Veloso e al quarto d’ora può usufruire di un calcio di rigore. Fallo di Toloi, ammonito nell’occasione, su Zaccagni e penalty che viene trasformato con freddezza proprio da Veloso. Gasperini inserisce Muriel e Lammers richiamando in panchina Zapata e Ilicic, aumenta la pressione offensiva degli orobici che si ritrovano però ora sotto in casa contro gli scaligeri. (agg. di Fabio Belli)

ILICIC SPRECA!

Il Verona regge bene difensivamente ma al 32′ Juric deve fare i conti con una tegola, l’infortunio di Lovato che viene conseguentemente sostituito dal tecnico gialloblu con Danzi. Al 34′ bella fiammata del Papu Gomez che si accentra e conclude, con Silvestri attento nel neutralizzare in due tempi. Ammoniti Ceccherini e Dawidowicz tra gli ospiti per falli rispettivamente compiuti su Ilicic e Zapata, 1′ di recupero ed è ancora Gomez ad arrivare al tiro per l’Atalanta, ma stavolta la mira del Papu non è delle migliori e la prima frazione di gioco al Gewiss Stadium si chiude dunque a reti bianche. (agg. di Fabio Belli)

ILICIC SPRECA!

Capovolgimento di fronte da una parte e dall’altra, primi minuti comunque equilibrati fino al 10′, in cui le squadre si fermano per il tributo a Diego Armando Maradona. Djimsiti allontana di testa al 14′ su una punizione tagliata tesa in area da Dimarco, quindi al 18′ l’Atalanta ha la prima grande occasione da gol della partita. Zapata riceve passa in area e vede smarcato l’accorrente Ilicic, che cerca di piazzare il pallone sotto la traversa, calciando alto. Al 23′ su azione di calcio d’angolo arriva alla conclusione Mojica, ma la mira è da rivedere e il risultato al Gewiss Stadium resta sullo 0-0 a metà primo tempo. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Manca poco alla diretta di Atalanta Verona, diamo uno sguardo ai numeri delle due squadre. Il campionato per loro è iniziato molto bene con una posizione di tutto rispetto in classifica. La Dea, reduce dalla vittoria contro il Liverpool in trasferta, è in settima posizione con 14 punti grazie a 4 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. La squadra di Gian Piero Gasperini continua a far divertire tutti anche se dietro balla pericolosamente. L’attacco è una macchina da gol con 18 reti fatte, i gol subiti sono però ben 14. Continua il percorso di crescita della squadra di Ivan Juric, sulle stesse frequenze dell’anno scorso infatti sono arrivati 12 punti con un piccolo calo nelle ultime 2 giornate quando sono arrivati appena 2 punti. La difesa degli scaligeri è tra le migliori della categoria, precisamente la seconda con 7 reti incassate appena 1 in più della Juventus di Andrea Pirlo. Dall’altra parte l’attacco non sta facendo male con 10 reti fatte fino a questo momento. Eccoci allora alla lettura delle formazioni ufficiali: mettiamoci comodi, la diretta di Atalanta Verona prende il via! ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Mojica; A. Gomez; Ilicic, D. Zapata. Allenatore: Gian Piero Gasperini VERONA (3-4-2-1): M. Silvestri; Ceccherini, Lovato, Dawidowicz; Faraoni, Tamèze, Ilic, Dimarco; Barak, Zaccagni; Di Carmine. Allenatore: Ivan Juric

ATALANTA VERONA: GLI ALLENATORI

Per la diretta di Serie A Atalanta Verona, pure sarà il caso ora di fissare la nostra attenzione anche sui due allenatori che oggi si sfideranno a Bergamo. In campo nella nona giornata ecco due tecnici arcigni, che negli ultimi anni hanno pure costrutto due squadre ostiche e capaci di dare grande spettacolo. Lo è senza dubbio l’Atalanta di Gasperini, che pure in stagione, nonostante qualche stop, sta facendo vedere grandi cose: solo in campionato la Dea ha raccolto 4 successi e due pari e pure è rimasta la solita macchina da gol che ci aveva fatto emozionare l’anno scorso. Non è però squadra meno dura da affrontare il Verona di Juric: anzi proprio sotto la guida del tecnico croato il club gialloblu ha fatto un passo in avanti rispetto alle ultime stagioni, considerato che da quando c’è lui, la media punti a partita fissata è ora di 1.28 a match, per 47 partite finora disputate assieme. Il dettaglio curioso è che in passato Juric è stato vice dello stesso Gasperini, almeno fino al 2013: assieme i due hanno guidato il Genoa primavera, ma pure l’Inter e il Palermo. (agg Michela Colombo)

ATALANTA VERONA: ARBITRA DAVIDE MASSA

Sabato 28 novembre, l’anticipo serale di Serie A sarà Atalanta Verona, partita diretta dal signor Davide Massa della sezione Aia di Imperia, che nella sua carriera ha arbitrato per sedici volte gli orobici con cinque gare vinte, quattro pareggiate e sette perse dall’Atalanta e in undici occasioni gli scaligeri dell’Hellas Verona con quattro partite vinte, tre nulle e quattro perse. Il signor Davide Massa fino ad oggi conta ben 146 presenze nella massima divisione, con un bilancio di 685 cartellini gialli, 28 cartellini rossi e 57 calci di rigore assegnati. Al suo fianco al Gewiss Stadium di Bergamo per la direzione di Atalanta Verona, ecco con Davide Massa i due assistenti di linea Davide Imperiale della sezione Aia di Genova e Andrea Tardino di Milano. Il quarto uomo sarà Livio Marinelli di Tivoli, mentre davanti al monitor VAR avremo il signor Federico La Penna della sezione Roma 1 e al suo fianco l’assistente AVAR Matteo Passeri di Gubbio.

ATALANTA VERONA: GASP-JURIC, SCONTRO MAESTRO-ALLIEVO

Atalanta Verona, in diretta dal Gewiss Stadium di Bergamo, in programma sabato 28 novembre 2020 alle ore 20.45, sarà una sfida valevole per la nona giornata d’andata del campionato di Serie A. Serve un cambio di passo a entrambe le squadre in campionato dopo gli ultimi risultati non positivi, ma non bisogna dimenticare che l’Atalanta viene da una grande impresa europea. I bergamaschi infatti sono entrati nella stretta cerchia delle squadre capaci di vincere ad Anfield contro il Liverpool. Risultato di grandissimo prestigio, oltre che fondamentale per inseguire la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League in un girone molto equilibrato. Dall’altra parte il Verona dopo un avvio di campionato estremamente positivo ha dovuto lasciar strada al Sassuolo domenica scorsa in una partita molto sfortunata, in cui gli scaligeri avrebbero sicuramente meritato di più. L’infrasettimanale è stato amaro per i gialloblu che hanno subito un ko in extremis anche a Cagliari, mancando così l’accesso agli ottavi di finale di Coppa Italia: sicuramente l’ultima settimana ha visto la squadra di Juric in credito con la buona sorte.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA VERONA

Le probabili formazioni di Atalanta Verona, sfida che andrà in scena presso il Gewiss Stadium di Bergamo. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Gian Piero Gasperini con un 3-4-2-1: Gollini, Toloi, Romero, Palomino, De Paoli, Pessina, de Roon, Gosens, Ilicic, Gomez, Zapata. Gli ospiti guidati in panchina da Ivan Juric schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 3-4-2-1 come modulo di partenza: Silvestri; Ceccherini, Magnani, Dawidowicz; Tameze, Barak, Ilic, Dimarco; Zaccagni, Di Carmine; Kalinic.

PRONOSTICO E QUOTE

Concentriamoci infine riguardo al pronostico su Atalanta Verona secondo le quote fornite dall’agenzia Snai. I padroni di casa bergamaschi partono nettamente favoriti e di conseguenza il segno 1 è quotato a 1.35, mentre poi si sale a quota 5.50 in caso di pareggio (naturalmente segno X) e fino a 7.00 volte la posta in palio sul segno 2 in caso di un’affermazione esterna della formazione scaligera.



© RIPRODUZIONE RISERVATA