DIRETTA/ Atletico Madrid Lokomotiv Mosca (risultato finale 0-0): pareggio senza gol

- Claudio Franceschini

Diretta Atletico Madrid Lokomotiv Mosca streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita di Champions League, nella quarta giornata del gruppo A.

Lokomotiv Mosca
Diretta Lokomotiv Mosca Salisburgo, Champions League (LaPresse)

DIRETTA ATLETICO MADRID LOKOMOTIV MOSCA (RISULTATO FINALE 0-0): PAREGGIO SENZA GOL

Finisce 0-0 la sfida all’Estadio Metropolitano di Madrid tra l’Atletico e la Lokomotiv Mosca, un pareggio amaro per i colchoneros che in novanta minuti non hanno fatto altro che prendere a pallonate gli avversari senza mai trovare la via del gol nonostante le numerose occasioni create davanti alla porta di Guilherme. Che all’82’ esce a vuoto e lascia la porta sguarnita per Savic che si fa murare da Murilo bravissimo a salvare capra e cavoli. A ridosso del novantesimo la formazione di Simeone si rende nuovamente pericolosa sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina con il colpo di testa di Giménez che si spegne di pochissimo a lato. L’ultimo brivido per la retroguardia russa che compie l’impresa di uscire imbattuta da uno dei campi più ostici del Vecchio Continente. {agg. di Stefano Belli}

GOL ANNULLATO A KOKE

A un quarto d’ora dal novantesimo resiste l’equilibrio all’Estadio Metropolitano di Madrid tra l’Atletico e la Lokomotiv Mosca sempre bloccate sullo 0-0. La porta di Guilherme sembra davvero stregata per i colchoneros che a onor del vero erano riusciti a portarsi in vantaggio al 68’ con il tap-in vincente di Koke, la cui esultanza viene smorzata dal VAR che segnala il fuorigioco del numero 6 di Simeone. Come non detto e la compagine russa può tirare un sospiro di sollievo, è un miracolo che il risultato sia ancora in parità considerando che la squadra di casa ha dimostrato di essere di un’altra categoria. Sarebbe una vera beffa non uscire dal campo con i tre punti che le garantirebbero una seria ipoteca sulla qualificazione agli ottavi di Champions League 2020-21{agg. di Stefano Belli}

FINE PRIMO TEMPO

Il primo tempo di Atletico Madrid-Lokomotiv Mosca va in archivio sul punteggio di 0-0. Un risultato assolutamente bugiardo visto quanto accaduto sul terreno di gioco con i colchoneros che hanno preso la residenza nella metà campo russa. Del resto basta dare un’occhiata alle statistiche per rendersi conto dell’imbarazzante divario tecnico tra le due formazioni: gli uomini di Simeone sono andati al tiro in ben 10 occasioni, centrando lo specchio della porta per 4 volte, e hanno battuto 6 calci d’angolo. La formazione allenata da Nikolic non si è mai affacciata dalle parti di Oblak, con un atteggiamento fin troppo passivo per chi è consapevole di dover limitare i danni senza però farsi schiacciare dagli avversari che non hanno trovato ancora la via del gol per la mancanza di lucidità e freddezza sotto porta degli attaccanti e per gli interventi di Guilherme, bravissimo a non abbassare mai la guardia in mezzo ai pali. {agg. di Stefano Belli}

GARA A SENSO UNICO

All’Estadio Metropolitano di Madrid l’Atletico ospita la Lokomotiv Mosca per la quarta giornata del gruppo A di Champions League 2020-21, al quarto d’ora del primo tempo la situazione vede le due squadre sullo 0-0. I colchoneros vogliono chiudere i discorsi per la qualificazione agli ottavi già stasera nonostante alcune assenze pesanti in attacco (Luis Suarez fermato dal Covid, Diego Costa è alle prese con una trombosi venosa). Sin dal fischio d’inizio dell’arbitro Vincic i padroni di casa si spingono in avanti alla ricerca del vantaggio con Joao Felix che al 3’ svirgola davanti alla porta, il pallone arriva a Koke che non riesce a inquadrare il bersaglio. Poco dopo Correa con un numero da circo serve Carrasco murato da Rybus che toglie le castagne dal fuoco a Guilherme ed evita pure il corner. Finora si è giocato in una sola metà campo con gli uomini di Nikolic in completa balia degli avversari. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA ATLETICO MADRID LOKOMOTIV MOSCA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Atletico Madrid Lokomotiv Mosca sarà un’esclusiva per gli abbonati alla televisione satellitare, che potranno seguire la partita sul canale Sky Sport 256 (appunto al numero 256 del loro decoder), con la consueta alternativa che viene fornita dalla stessa emittente in assenza di un televisore, ovvero la diretta streaming video che, senza costi aggiuntivi, è attivabile come di consueto grazie all’applicazione Sky Go, da utilizzare con dispositivi mobili quali PC, tablet o smartphone.

FORMAZIONI UFFICIALI!

Soffermiamoci ai numeri che ci portano alla diretta di Atletico Madrid Lokomotiv Mosca. I colchoneros sono secondi nel Gruppo A con 4 punti. La squadra di Diego Pablo Simeone ha avuto un’accoglienza pesante da superare con i campioni d’Europa del Bayern Monaco che gli hanno rifilato un sonoro 4-0. Nel secondo turno si è alzata un po’ la testa grazie al successo casalingo per 3-2 contro il Salisburgo. Il terzo turno è servito a far capire che si lotterà fino alla fine del girone per andare avanti, il pari con il Lokomotiv infatti non ha dato buone sensazioni. Dietro si soffre inspiegabilmente troppo anche se 4 dei 7 gol subiti sono arrivati contro i bavaresi. Davanti però il cambio da Alvaro Morata a Luis Suarez non ha portato i risultati sperati con appena 4 reti siglate. Dall’altra parte ci sono i russi che di punti ne hanno fatti 2 grazie ai pareggi contro proprio i colchoneros e il Salisburgo. Anche loro sono dovuti passare sotto il tritacarne Bayern, ma con meno danni dei loro avversari. La sconfitta è stata di 1-2 con un pareggio sfiorato solo per questione di dettagli. ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Trippier, Savic, J. Gimenez, Renan Lodi; M. Llorente, Saul Niguez, Koke, Ferreira Carrasco; Joao Felix, A. Correa. Allenatore: Diego Simeone LOKOMOTIV MOSCA (4-5-1): Guilherme; Zhivoglyadov, Corluka, Murilo, Rybus; Ignatyev, Kulikov, Krychowiak, Kamano, An. Miranchuk; Zé Luis. Allenatore: Marko Nikolic

ATLETICO MADRID LOKOMOTIV MOSCA: I TESTA A TESTA

Atletico Madrid Lokomotiv Mosca si era giocata anche l’anno scorso, sempre nella fase a gironi di Champions League: una curiosità di questa edizione del torneo, che però non capita certo per la prima volta. I Colchoneros avevano vinto entrambe le partite per 2-0: qui al Wanda Metropolitano avevano deciso i gol di Joao Felix – su rigore – e Felipe, e si era trattato del quarto successo consecutivo strappato dai biancorossi nei confronti dei russi (alla RZD Arena il portoghese aveva nuovamente aperto i conti, il raddoppio lo aveva invece timbrato Thomas Partey). Ci sono infatti altri incroci nella storia: in un girone di Coppa Uefa 2007 era finita 3-3 sul campo della Lokomotiv (una sola partita, quell’anno c’era una formula sperimentale), poi le due squadre si erano scontrate negli ottavi di Europa League 2017-2018, edizione vinta dall’Atletico che aveva dominato quel doppio confronto. La squadra di Diego Simeone aveva già chiuso i conti nel match di andata, trovando i gol di Saul Niguez, Diego Costa e Koke; al ritorno, tanto per non sbagliarsi, aveva dominato con un netto 5-1 a Mosca. (agg. di Claudio Franceschini)

ATLETICO MADRID LOKOMOTIV MOSCA: L’ARBITRO

Atletico Madrid Lokomotiv Mosca sarà diretta come abbiamo già visto dallo sloveno Slavko Vincic: saranno connazionali gli assistenti Tomaz Klancnik e Andraz Kovacic come il quarto uomo Rade Obrenovic, mentre in sala Var siederanno i tedeschi Bastian Dankert e Bibiana Steinhaus. Si tratta dell’esordio stagionale in questa competizione: l’anno scorso si era fermato alla fase a gironi e aveva diretto Manchester City Shakhtar, partita che era risultata importante anche per la qualificazione dell’Atalanta agli ottavi. In questo 2019-2020 ha un totale di 10 direzioni: ammonisce poco (35 cartellini gialli estratti) ma ha concesso esattamente un rigore ogni due partite. A livello internazionale, dopo aver diretto un turno preliminare di Europa League, Vincic ha arbitrato in Scozia Israele della Lega B di Nations League e, soprattutto, nella vittoria con la quale il Belgio di Yannick Ferreira Carrasco (che ritrova stasera) si è qualificato alla Final Four a spese della Danimarca. L’ultimo match in ordine cronologico è invece arrivato in Prva Liga, il principale campionato sloveno: 1-1 tra Koper e ND Gorica, curiosamente è in patria che Vincic estrae il maggior numero di cartellini, per la precisione 22 totali in 5 gare. (agg. di Claudio Franceschini)

ATLETICO MADRID LOKOMOTIV MOSCA: I RUSSI CI CREDONO

Atletico Madrid Lokomotiv Mosca, che sarà diretta dall’arbitro sloveno Slavko Vincic, si gioca alle ore 21:00 di mercoledì 25 novembre: valida per la quarta giornata del gruppo A di Champions League 2020-2021, potrebbe rappresentare una svolta importante per i russi. All’andata infatti è terminata in parità: la Lokomotiv contro ogni pronostico si trova a 2 soli punti dai Colchoneros, che chiaramente vincendo questa sera si metterebbero al riparo ma, in caso contrario, rischierebbero una clamorosa eliminazione al primo turno. Diego Simeone sta comunque attraversando un momento positivo: in campionato ha battuto il Barcellona (prima volta che gli capita nella Liga) e quindi è in ascesa, anche se il 4-0 incassato dal Bayern all’esordio ci ha detto che questa squadra potrebbe essere in una stagione non solidissima. Vedremo, come vedremo quello che succederà nella diretta di Atletico Madrid Lokomotiv Mosca; aspettando che le due squadre scendano in campo, vediamo come potrebbero essere disposte dai loro allenatori analizzandone le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI ATLETICO MADRID LOKOMOTIV MOSCA

Situazione critica per Simeone, che in Atletico Madrid Lokomotiv Mosca deve ancora rinunciare a Luis Suarez e Torreira (Coronavirus) così come a Hector Herrera. Sabato ha giocato con la difesa a tre, abbandonando il suo fedelissimo 4-4-2: secondo questo modulo Savic, José Gimenez ed Hermoso giocherebbero in linea a protezione di Oblak, con due esterni come Trippier e Ferreira Carrasco (o Renan Lodi) a fare da supporto ai centrali che sarebbero Koke e Saul Niguez. Due trequartisti come Joao Felix e Marcos Llorente accompagnerebbero Angel Correa o più probabilmente Diego Costa; naturalmente resta totalmente in piedi l’ipotesi dello schema classico.

La Lokomotiv Mosca di Marko Nikolic potrebbe adottare allo stesso modo il 4-4-2: possibile titolare in mezzo alla difesa Corluka (espulso in campionato) al fianco di Cerqueira – ma resta viva l’ipotesi Rajkovic – Zhivoglyadov e Rybus dovrebbero essere gli esterni bassi con Guilherme a difendere la porta, poi un assetto a centrocampo nel quale i mediani sarebbero il polacco Krychowiak e Kulikov, con Ignatev a giocare da esterno destro e Anton Miranchuk, a segno su rigore all’andata, a percorrere le corsie. Davanti Zé Luis e Smolov sono favoriti per essere titolari, ma attenzione a Eder che viene ricordato ancora oggi per aver risolto la finale degli Europei 2016 a favore del Portogallo.

QUOTE E PRONOSTICO

Andiamo ora a vedere quale sia il pronostico che l’agenzia Snai ha stabilito per Atletico Madrid Lokomotiv Mosca, attraverso le sue quote: il segno 1 per la vittoria dei padroni di casa vi farebbe guadagnare 1,22 volte quanto messo sul piatto, per contro il segno 2 che regola il successo degli ospiti porta in dote una somma corrispondente a 14,00 volte la puntata. Abbiamo poi il segno X che regola il pareggio: in questo caso la vostra vincita con questo bookmaker ammonterebbe a 6,00 volte la vostra giocata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA