Diretta/ Atletico Madrid Real Madrid (risultato finale 1-1): Benzema la recupera!

- Fabio Belli

Diretta Atletico Madrid Real Madrid, risultato finale 1-1: il pareggio di Benzema arriva al minuto 88, i Colchoneros mancano il colpo del ko alla Liga nonostante il gol di Luis Suarez.

Vazquez Koke Real Atletico
Diretta Atletico Madrid Real Madrid, Liga 26^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA ATLETICO MADRID REAL MADRID (RISULTATO FINALE 1-1)

Atletico Madrid Real Madrid 1-1: sfuma a 2 minuti dal 90’ l’occasione dei Colchoneros di vincere il derby e portarsi a +8 sui blancos, che invece resistono e sono a -5, comunque scavalcati dal Barcellona e ora terzi nella Liga, e con una partita in più rispetto alla capolista. Tutto sommato il pareggio sta bene a Diego Simeone, anche se non certo per come sono andate le cose: l’Atletico Madrid ha dominato il primo tempo e controllato abbastanza agevolmente nella ripresa, impostando la partita sulla difesa e contropiede che sono le armi letali del Cholo. Il quale però non aveva fatto i conti con Karim Benzema, che al 74’ si è divorato una ghiotta occasione ma poi ha servito con una magia Casemiro, ed è andato a prendersi il pallone di ritorno battendo Oblak. Nel recupero Modric ha avvicinato il colpo del ko che sarebbe stato troppo per i Colchoneros; il gol di Luis Suarez non è quindi servito per portare a casa il derby, ma certamente il Real Madrid avrebbe dovuto vincere e non è riuscito nell’impresa, Zinedine Zidane gioisce per averla ripresa all’ultimo ma non può essere del tutto soddisfatto. (agg. di Claudio Franceschini)

ATLETICO MADRID REAL MADRID (RISULTATO 1-0): GOL DI SUAREZ!

Atletico Madrid Real Madrid 1-0: non poteva che essere Luis Suarez a portare in vantaggio i Colchoneros nel derby. L’attaccante uruguaiano colpisce allo scoccare del quarto d’ora: diagonale chirurgico sull’assist di Marcos Llorente e capolista che mette il naso avanti, sbloccando una partita che fino a quel momento si era giocata più che altro a centrocampo, con tanti duelli fisici per la soddisfazione di Diego Simeone che sperava proprio di metterla su questi presupposti. La reazione del Real Madrid, che perdendo direbbe di fatto addio alla corsa per il titolo, c’è stata: al 29’ Casemiro ha costretto Oblak a salvarsi in maniera poco ortodossa ma comunque efficace, poi al 39’ ancora Atletico con un grande Suarez e un destro al volo che Courtois ha controllato. Al 41’ il Real Madrid avrebbe potuto reinserirsi nel derby: un possibile tocco di mano da parte di Felipe ha suscitato proteste ma non è stato valutato come rigore, dunque il risultato non è cambiato. I Colchoneros sono in pieno controllo, sia del match che a questo punto della Liga: vedremo se nel secondo tempo il Real Madrid riuscirà a ribellarsi al suo destino rendendo più vivace il derby della capitale spagnola… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ATLETICO MADRID REAL MADRID STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Atletico Madrid Real Madrid non sarà disponibile sui canali della nostra televisione, perché il match di Serie B è un’esclusiva della piattaforma DAZN: di conseguenza l’appuntamento classico per tutti gli abbonati al servizio è quello con la diretta streaming video, i clienti potranno seguire questa partita di campionato utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone oppure installare l’applicazione su una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

ATLETICO MADRID REAL MADRID (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Si accende la diretta di Atletico Madrid Real Madrid, attesissimo derby madrileno per la 26^ giornata della Liga: prima di dare la parola al campo, andiamo a vedere qualche statistica significativa fin qui fissata. Classifica alla mano vediamo subito che questa è partita decisiva per la vetta del primo campionato spagnolo: in vetta troviamo infatti l’Atletico, forte di 58 punti e di un tabellino che porta 18 successi e 4 pareggi, oltre che di una differenza reti importante, segnata sul 47:16 (miglior difesa del campionato). Pure a 5 punti di distacco e alla terza posizione troviamo anche il Real Madrid: per i Blancos possiamo segnalare 16 successi e 5 pareggi finora rimediati, come pure 43 gol segnati a fronte dei 20 subiti fino ad ora dalla difesa. Ora però non ci resta che dare la parola al campo, si comincia! (agg Michela Colombo)

ATLETICO MADRID REAL MADRID: LO STORICO

Impazienti di dare la parola al campo per la diretta diAtletico Madrid Real Madrid, atteso derby per la 26^ giornata della Liga, ci pare più che doveroso dare un occhio anche alla ricchissima tradizione che i due club condividono oggi. Tabella alla mano possiamo parlare oggi di ben 202 precedenti ufficiali tra le due squadre, occorsi fin qui dal 1928 e pure registrati per il primo campionato spagnolo, Copa de la lega (finale nel 1985) e Copa del Rey (finale nel 1992 e 2013, come anche in Supercopa (2015), Coppa dei Campioni e in Champions league (tra cui la finale nel 2014 e nel 2016), senza scordare la Supercoppa UEFA, disputata nel 2019 e vinta dai colchoneros ai tempi supplementari. I riferimenti dunque non sono solo tantissimi ma anche di gran prestigio: nel complesso possiamo poi contare per tale derby già 105 affermazioni dei Blancos e solo 50 vittorie dei Colchoneros, con 47 pareggi recuperati entro il triplice fischio finale. Possiamo poi aggiungere alla nostra breve analisi che naturalmente l’ultimo testa a  testa segnato tra Atletico Madrid e Real Madrid risale al turno di andata del campionato di Liga ancora in corso: nella 13^ giornata ricordiamo il successo casalingo dei Blancos, col risultato di 2-0 (gol di Casemiro e autogol di Oblak). (agg Michela Colombo)

ATLETICO MADRID REAL MADRID: SFIDA CRUCIALE IN LIGA!

Atletico Madrid Real Madrid, in diretta domenica 7 marzo 2021 alle ore 16.15 presso l’Estadio Wanda Metropolitano di Madrid, sarà una sfida valevole per la settima giornata di ritorno della Liga spagnola. E’ probabilmente uno dei momenti cruciali per la Liga Spagnola, Atletico Madrid e Real Madrid si trovano di fronte per il derby che potrebbe essere decisivo per il titolo. I Colchoneros guidano la classifica con 5 punti di vantaggio proprio sul Real e sul Barcellona, con una partita ancora da recuperare. Vantaggio che poteva essere ancora più cospicuo senza la flessione che ha portato la squadra allenata da Simeone a raccogliere solamente un punto nel doppio impegno contro il Levante. Ma vincere il derby sarebbe forse un passo decisivo: lo sa bene il Real che vuole invece sfruttare questo appuntamento per riaprire definitivamente il campionato. Dopo 4 vittorie consecutive in campionato i Blancos hanno frenato con il pari interno contro la Real Sociedad, che ha permesso all’Atletico di allungare di nuovo in testa alla classifica. All’andata il Real ha vinto 2-0 e un risultato positivo garantirebbe anche il vantaggio negli scontri diretti.

PROBABILI FORMAZIONI ATLETICO MADRID REAL MADRID

Le probabili formazioni della sfida tra Atletico Madrid e Real Madrid presso l’Estadio Wanda Metropolitano. I padroni di casa allenati da Diego Pablo Simeone scenderanno in campo con un 3-4-1-2 e questo undici titolare: Oblak; Hermoso, Felipe, Savic; Koke; Lemar, Marcos Llorente, Saul, Vrsaljko; Luis Suarez, Correa. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Zinedine Zidane con un 4-3-3 così disposto dal primo minuto: Courtois; Mendy, Nacho, Varane, Vazquez; Kroos, Casemiro, Modric; Isco, Vinicius, Asensio.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Atletico Madrid e Real Madrid, le quote del bookmaker Snai fissano a 2.65 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 3.30 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 2.70 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA