DIRETTA ATP FINALS 2019/ Tsitsipas Zverev: Nadal batte Medvedev, rimonta pazzesca!

- Claudio Franceschini

Diretta Atp Finals 2019 streaming video e tv: Tsitsipas Zverev chiude il programma della giornata alla O2 Arena di Londra, pazzesca rimonta di Rafa Nadal che batte Daniil Medvedev.

diretta coppa davis 2019
Rafa Nadal (Foto LaPresse)

DIRETTA ATP FINALS 2019: NADAL MEDVEDEV 2-1 (6-7 6-3 7-6)

Nadal Medvedev 6-7 6-3 7-6: incredibile epilogo di partita alle Atp Finals 2019, con la vittoria del numero 1 Atp che era sostanzialmente fuori dal torneo e adesso invece ci rientra di prepotenza avendo mostrato una volta di più il suo grande carattere. Sotto di due break nei primi due turni di battuta, Rafa Nadal ha dovuto fronteggiare due palle che Daniil Medvedev ha avuto sullo 0-4 e poi il russo, avanti 1-5, ha sprecato un match point; sembrava che la vittoria della testa di serie numero 4 fosse solo rimandata, e invece un Nadal che era davvero sotto tono ha centrato due break consecutivi e improvvisamente si è trovato sul 5-5, e poi addirittura in vantaggio 6-5 costringendo Medvedev a tenere il servizio per forzare il tie break. Cosa che il russo ha fatto anche se ha dovuto rimontare da 0-30; così, frenando la serie di cinque giochi consecutivi da parte dell’avversario, è andato a giocarsi il tutto per tutto. Tie break in grande equilibrio: mai più di un punto di vantaggio e anzi turni di servizio rispettati per i primi nove scambi. Poi, sul 5-4 e con due battute per Medvedev, Nadal ha piazzato la doppia zampata che gli ha permesso di vincere: ora dunque è il russo a dover pensare all’eliminazione, che sarà aritmetica qualora stasera Alexander Zverev dovesse battere Stefanos Tsitsipas. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE IL TORNEO

La diretta tv delle Atp Finals 2019 è garantita a tutti gli abbonati alla televisione satellitare: il canale cui fare riferimento è Sky Sport Uno (numero 201 del decoder) e naturalmente ci sarà la possibilità di seguire le partite della O2 Arena anche in diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. Ricordiamo inoltre che sul sito nittoatpfinals.com potrete consultare le informazioni utili sui giocatori impegnati nel torneo di fine stagione.

DIRETTA ATP FINALS 2019: NADAL MEDVEDEV 1-1 (6-7 6-3)

Nadal Medvedev 6-7 6-3: bella reazione di Rafa Nadal che torna in corsa nelle Atp Finals 2019, prendendosi anche lui il primo set nel torneo. Decisivo il break che lo spagnolo ha ottenuto nel primo game del parziale: è bastato sfruttare la prima delle prime due palle break guadagnate nel corso del match per vincere la resistenza di Daniil Medvedev. Poi, ancora una volta, i servizi hanno dominato la partita ma il russo si è sempre trovato costretto a inseguire, fino a che nel nono gioco Nadal è nuovamente scattato in avanti e ha costruito due set point consecutivi. Medvedev li ha annullati, ha poi creato una possibilità per salire 4-5 e rimanere vivo ma il numero 1 ha nuovamente avuto una possibilità per chiudere i conti, e l’ha sfruttata. Dunque adesso siamo in parità: vedremo chi si prenderà la vittoria avvicinando un’eventuale semifinale alle Atp Finals 2019, ma il set vinto potrebbe comunque lasciare le porte aperte anche a chi perderà questa partita. (agg. di Claudio Franceschini)

ATP FINALS 2019: NADAL MEDVEDEV 0-1 (6-7)

Nadal Medvedev 6-7: ci è voluto il tie break per decidere il primo set nel match alle Atp Finals 2019, ma alla fine la vittoria è andata a Daniil Medvedev che, almeno virtualmente, si rimette in corsa per un posto in semifinale. Come abbiamo detto in precedenza, dominio delle battute nel primo parziale: addirittura, dopo la palla break avuta da Daniil Medvedev, si sono disputati cinque giochi e il russo è stato l’unico a centrare punti, ottenendone un totale di due. Il tie break giustamente è stato la degna conclusione di una partita intensa ed equilibrata, e anche in questo caso nessuno dei due giocatori ha preso un vantaggio almeno fino a che Medved non ha ottenuto cinque punti consecutivi, andando a chiudere con il risultato di 3-7 e costringendo ora Rafa Nadal a vincere questo parziale per rimanere vivo nelle Atp Finals 2019. (agg. di Claudio Franceschini)

ATP FINALS 2019: NADAL MEDVEDEV 0-0 (4-4)

Nadal Medvedev 4-4: c’è equilibrio nella sfida valida per le Atp Finals 2019, e dunque per il momento è complicato stabilire quello che potrebbe succedere. Come spesso si è visto nel corso di questo Master di fine anno, i servizio hanno dominato la scena: il campo della O2 Arena di Londra è veloce e favorisce chi è al turno di battuta, di conseguenza anche oggi Rafa Nadal e Daniil Medvedev sono riusciti a non concedere palle break. Con una sola eccezione: nel settimo gioco il russo ne ha conquistata una che avrebbe potuto portarlo in vantaggio e vicino a prendersi il primo parziale, ma Nadal ha reagito bene e cancellato questa opportunità con tre punti consecutivi. Poi Medvedev ha tenuto il servizio a zero, e dunque siamo ancora in parità: sfida davvero interessante, vedremo chi sarà il primo ad allungare. (agg. di Claudio Franceschini)

ATP FINALS 2019: NADAL MEDVEDEV 0-0

Siamo pronti a vivere Nadal Medvedev, la prima partita alle Atp Finals 2019: la sfida potrebbe ripetersi in Coppa Davis tra qualche giorno, perchè Spagna e Russia sono state inserite nel gruppo B alle finali del torneo (insieme alla Croazia) ed entrambi i giocatori sono convocati dai rispettivi capitani. Come abbiamo detto in precedenza però Rafa Nadal non è sicuro di giocare la Coppa Davis, visto il problema agli addominali; il mistero al momento rimane, e probabilmente sarà determinante questa partita. In caso di vittoria convincente, Nadal resterebbe facilmente nel Master con il tentativo di vincerlo per la prima volta in carriera (a questo punto non gli restano più troppe chance) mentre il ko sancirebbe di fatto l’eliminazione e dunque il numero 1 Atp potrebbe ritirarsi e pensare alla nazionale. Addirittura si era pensato che il forfait potesse arrivare già dopo il ko contro Alexander Zverev, ma in questo momento lo spagnolo sta anche pensando a chiudere la stagione in vetta al ranking. Cosa che non è del tutto in mano sua a meno di vincere il titolo alla O2 Arena: mettiamoci allora comodi e stiamo a vedere quello che succederà, finalmente per le Atp Finals 2019 si torna a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

ATP FINALS 2019: LE PAROLE DI NADAL

Manca sempre meno alla diretta delle Atp Finals 2019, e in particolare di Nadal Medvedev: vale dunque la pena riportare le dichiarazioni che Rafa Nadal ha rilasciato in conferenza stampa dopo la sconfitta subita da Alexander Zverev nella serata di lunedì. Lo spagnolo, presentatosi a Londra in condizioni fisiche non perfette, ha ammesso di aver bisogno di riposo (“non so se giocherò la Coppa Davis” ha detto francamente) ma anche evitato di accampare scuse per il ko contro il campione in carica: “Sasha ha giocato meglio, i problemi agli addominali non c’entrano e l’unica attenuante è che questo mi ha impedito di allenarmi bene nell’ultimo periodo”. Tuttavia Nadal ha detto di aver servito senza problemi, e che il fisico c’entra poco con la sconfitta: “Spesso in carriera ho terminato la stagione in condizioni molto difficili, ma non quest’anno”. C’è stato anche un siparietto con Ubaldo Scanagatta, noto giornalista e direttore di UbiTennis, che alla domanda su come il recente matrimonio con Xisca abbia eventualmente cambiato la vita da tennista di Rafa: Nadal ha risposto in maniera veemente ed energica, ricordando di stare con la moglie da 15 anni e che le cose non siano troppo cambiate. Anche questo, naturalmente, tradisce la delusione dello spagnolo. (agg. di Claudio Franceschini)

LA RIVINCITA DI MEDVEDEV

In avvicinamento alle Atp Finals 2019, va certamente ricordato che Nadal Medvedev è la rivincita della strepitosa finale agli ultimi Us Open: lo spagnolo ci arrivava con la possibilità di vincere il quarto titolo a Flushing Meadows (in semifinale aveva battuto il nostro Matteo Berrettini), il russo già vincitore a Cincinnati, e straordinaria rivelazione nella seconda parte di stagione, aveva fatto fuori Stan Wawrinka ai quarti e Grigor Dimitrov in semifinale. Il pronostico era tutto a favore di Rafa, che aveva demolito Medvedev con un eloquente 6-3 6-0 nella finale di Montréal; in effetti i primi due set se li prendeva il mancino spagnolo, ma poi succedeva quello che in pochi si aspettavano. Il giovane russo rimontava, vinceva il terzo parziale e poi addirittura andava a impattare. A quel punto poteva succedere di tutto; Nadal però faceva valere la sua maggiore esperienza e si imponeva con il risultato di 7-5 6-3 5-7 4-6 6-4, in 4 ore e 49 minuti. Slam numero 19 per Rafa, che adesso è a un grande titolo dal record assoluto di Roger Federer ma deve innanzitutto pensare a qualificarsi per la semifinale delle Atp Finals 2019, un torneo che non ha mai vinto in carriera. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Le Atp Finals 2019 entrano, mercoledì 13 novembre, nella seconda giornata del girone intitolato ad Andre Agassi: gli orari sono quelli che abbiamo imparato a conoscere in questi giorni, di conseguenza il primo match è alle ore 15:00 e sarà Rafael Nadal Daniil Medvedev, vale a dire i due giocatori sconfitti all’esordio. Alle ore 21:00, o comunque non prima di questo orario (dipenderà dalla durata del doppio) avremo Stefanos Tsitsipas Alexander Zverev: già entro la serata potremmo avere il nome del primo giocatore qualificato alla semifinale del Master di fine anno e, di conseguenza, anche il primo eliminato. Il numero 1 ha le spalle al muro dopo il pesante ko dell’esordio contro il campione in carica, ma ha sorpreso anche il risultato della partita tra i due esordienti perchè, oltre al 5-0 nei precedenti fino a lunedì pomeriggio, Daniil Medvedev aveva dato prova di essere superiore a Stefanos Tsitsipas nei risultati della stagione e nella crescita esponenziale dall’estate in avanti. Vedremo allora quello che succederà oggi nelle due partite previste alle Atp Finals 2019, intanto possiamo studiare qualche tema in vista della giornata.

DIRETTA ATP FINALS 2019: RISULTATI E PRECEDENTI

Abbiamo detto prima, presentando la giornata alle Atp Finals 2019, che potremmo avere un giocatore qualificato e uno eliminato: perchè sia così, a vincere e perdere dovranno essere i due tennisti che si incroceranno nell’ultimo turno del girone. Esempio: se Alexander Zverev dovesse battere Tsitsipas, il tedesco sarebbe già certo della semifinale qualora nel pomeriggio Medvedev avesse ceduto a Nadal. Questo perchè nell’ultima giornata Zverev, anche perdendo dal russo, sarebbe 2-1 in classifica; Medvedev non potrebbe raggiungerlo avendo perso già due volte, e tra Nadal e Tsitsipas uno resterebbe ad una vittoria. Per la sfida diretta a favore Zverev avrebbe anche il primo posto nel girone; per contro lo sconfitto rimasto a zero successi sarebbe aritmeticamente eliminato e, girando il discorso, Tsitsipas avrebbe in tasca la semifinale battendo il numero 1 Atp e avendo già assistito al ko di Nadal contro Medvedev. La situazione potrebbe comunque ingarbugliarsi, anche e soprattutto se dovesse esserci anche solo un match chiuso al terzo set; tra poco sarà nuovamente il momento di lasciar parlare il campo, e dunque di assistere a questa giornata delle Atp Finals 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA